Senigallia Atto

Approvazione progetto planivolumetrico e indicazioni progettuali lottizzazione zona BR3 loc. Marzocca

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2015/745 del 14 aprile 2015

Presentazione
Approvazione
14.4.2015

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 86
Seduta del 14/04/2015
OGGETTO:	PROGETTO DI LOTTIZZAZIONE DEL COPARTO EDIFICATORIO IN ZONA BR3 LOC.MARZOCCA. APPROVAZIONE PLANIVOLUMETRICO E INDICAZIONI PROGETTUALI.

L’anno duemilaquindici addì quattordici del mese di aprile alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Campanile GennaroAssessore*- Ceresoni SimoneAssessore*- Curzi PaolaAssessore*- Meme' MaurizioAssessore*- Paci Francesca MichelaAssessore*- Schiavoni StefanoAssessore-* Volpini FabrizioAssessore-* 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Vice Segretario del Comune Dott. Mirti Paolo  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Ceresoni Simone;

visto il Progetto Planivolumetrico unitario relativo alla attuazione del comparto edificatorio in zona BR3 (F5/6) in località Marzocca  e l’aggiornamento dello stesso redatto in data ottobre 2014 a seguito dell’adozione della Variante al PRG denominata Azioni per la riqualificazione dell’offerta turistica-alberghiera e per la sostenibilità ambientale attraverso la riduzione e rilassamento dei carichi urbanistici (Del CC del 14/02/2014) che ha stralciato numerose aree dal comparto trasformandole a verde privato inedificabile;
visto l’aggiornamento ulteriore del  Progetto di lottizzazione acquisito agli atti del Comune con prot. 12889 del 3/03/2015 e redatto dal progettista secondo quanto emerso nell’incontro del 05/02/2015 presso l’Area Tecnica, con particolare riferimento al posizionamento dei lotti edificabili a ridosso di via Garibaldi per garantire la continuità visiva e funzionale delle aree a parco previste dal PRG e l’inserimento di un impianto semaforico per la sicurezza dell’incontro stradale;
considerato che sia opportuno approvare le seguenti indicazioni per il completamento e l’istruttoria del  Progetto di Lottizzazione:
a.	I lotti edificabili devono essere posizionati, come previsto nel Progetto Planivolumetrico redatto in data febbraio 2015 dall’arch. Maria Rosa Castelli e acquisito agli atti del Comune con prot. 12889 del 3/03/2015;
b.	Il progetto delle opere di urbanizzazione primaria deve prevedere anche la sistemazione dell’accesso all’area del parco con annessa un’area a parcheggi pubblici a servizio dell’area verde;
c.	Particolare attenzione dovrà essere posta nella progettazione delle recinzioni delle aree private per garantire uniformità delle stesse e un adeguato inserimento paesaggistico in relazione al futuro parco;
d.	L’area in cessione deve essere libera da servitù e sottoservizi non espressamente autorizzati dall’Ente;
e.	La strada di accesso ai lotti edificabili deve permanere di proprietà privata;
f.	l’area di rispetto stradale su via Garibaldi dovrà essere annessa ai lotti F e G, come area verde non edificabile, di proprietà privata;
-    Dato atto che  il presente atto non comporta impegni finanziari per l’Ente;

- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;


DELIBERA 

1)APPROVARE le seguenti indicazioni progettuali quali riferimento per l’istruttoria del Progetto di Lottizzazione del Comparto edificatorio in zona BR3, ubicato in via Garibaldi e via XXIV Maggio, loc. Marzocca, e la redazione dello Schema di Convenzione:
a.	I lotti edificabili devono essere posizionati a ridosso di via Garibaldi per garantire la continuità visiva e funzionale delle aree a parco previste dal PRG, come previsto nel Progetto Planivolumetrico redatto in data febbraio 2015 dall’arch. Maria Rosa Castelli e acquisito agli atti del Comune con prot. 12889 del 3/03/2015:
b.	Il progetto delle opere di urbanizzazione primaria deve prevedere anche la sistemazione dell’accesso all’area del parco con annessa un’area a parcheggi pubblici a servizio dell’area verde;
c.	Particolare attenzione dovrà essere posta nella progettazione delle recinzioni delle aree private per garantire uniformità delle stesse e un adeguato inserimento paesaggistico in relazione al futuro parco;
d.	L’area in cessione deve essere libera da servitù e sottoservizi non espressamente autorizzati dall’Ente;
e.	La strada di accesso ai lotti edificabili deve permanere di proprietà privata;
f.	l’area di rispetto stradale su via Garibaldi dovrà essere annessa ai lotti F e G, come area verde non edificabile, di proprietà privata;

2) DARE MANDATO al Dirigente dell’Area Tecnica Territorio Ambiente di proseguire l’istruttoria del Piano secondo le indicazioni progettuali approvate con la presente delibera al fine di addivenire quanto prima alla stipula della convenzione per la realizzazione degli interventi.

3) DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-



Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Vice Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Mirti Paolo

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 22 aprile 2015 al 07 maggio 2015 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 08 maggio 2015	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 03 maggio 2015, essendo stata pubblicata il 22 aprile 2015
Lì, 05 maggio 2015	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,