Senigallia Atto

Contributo alla associazione onlus "Atelier della ceramica" per organizzazione laboratorio per disabili ed anziani

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-CU/2015/934 del 12 maggio 2015

Presentazione
Approvazione
12.5.2015

Firmatari

  • Fabrizio Volpini
    Assessore ai Servizi alla Persona, Sanità, Politiche per l’Integrazione ed Edilizia Residenziale Pubblica
    Monitorato da 29 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 104
Seduta del 12/05/2015
OGGETTO:	ASSEGNAZIONE E CONCESSIONE CONTRIBUTO ALLA ASSOCIAZIONE ONLUS "ATELIER DELLA CERAMICA" PER ORGANIZZAZIONE LABORATORIO PER DISABILI ED ANZIANI

L’anno duemilaquindici addì dodici del mese di maggio alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Campanile GennaroAssessore-* Ceresoni SimoneAssessore-* Curzi PaolaAssessore*- Meme' MaurizioAssessore*- Paci Francesca MichelaAssessore*- Schiavoni StefanoAssessore*- Volpini FabrizioAssessore-* 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Mangialardi Maurizio;

Premesso che:
- da oltre dieci anni l’Amministrazione Comunale organizza un corso di ceramica ed un atelier dedicato ai giovani con l’obiettivo di sensibilizzarli sull’arte della ceramica, insegnare loro le tecniche di lavorazione e promuovere l’espressione giovanile;
- tale iniziativa ha mostrato sempre una forte vitalità aprendosi al territorio con azioni e strumenti, mostre ed iniziative diverse, per informare e coinvolgere i cittadini;

- la promozione e la valorizzazione dell’attività svolta hanno avuto un forte impatto ed una ricaduta positiva anche sulla popolazione non più giovane, per cui, in particolare, negli ultimi anni, il corso è stato frequentato soprattutto da numerosi cittadini che hanno ampiamente oltrepassato i 60 anni e che hanno talvolta anche particolari problemi fisici;

- Richiamata la delibera di Giunta Municipale n. 1850 del 29/12/1995 con la quale si approvava il progetto Ceramica dando una impostazione più articolata al corso di ceramica iniziato nel 1992, nell’ambito del Progetto Giovani;

- Richiamata  la delibera di Giunta Municipale n. 360 del 13 dicembre 2005 di oggetto: Corso e Atelier della Ceramica. Approvazione nuova organizzazione ed assunzione impegno di spesa, con la quale, sulla base di quanto meglio in premessa specificato, è stata modificata la connotazione e la strutturazione del corso di ceramica e dell’atelier sino ad allora esistente, al fine di realizzare un servizio di interesse e coinvolgimento di tutta la realtà cittadina e di fornire occasioni di socializzazione, di partecipazione, e confronto attraverso l’espletamento di attività socio-culturali;

- Considerato che:
- il corso di cui in oggetto, è stato condotto, negli anni, con grande professionalità, dalla Prof. Elvira Collina;
- sono stati raggiunti, negli anni, risultati molto positivi in termini di partecipazione, socializzazione e confronto attraverso l’espletamento di attività socio-culturali con il coinvolgimento di tutta la realtà cittadina;

- in data 10 ottobre 2014 si è costituita l’Associazione ONLUS Atelier della Ceramica, con sede in Via de Bosis 13 – Senigallia, - Presidente Prof. Elvira Collina, che ha lo scopo di promuovere l’arte e, nello specifico, l’insegnamento e la diffusione della ceramica favorendo l’integrazione in genere e, in particolare, l’integrazione dei diversamente abili; 

- l’Associazione ha proposto la continuità del laboratorio di ceramica per disabili ed anziani richiedendo all’Amministrazione Comunale l’assegnazione di un contributo per la loro realizzazione;

- Ritenuto opportuno e necessario dare continuità al laboratorio di ceramica per disabili ed anziani affidando la loro realizzazione alla neo costituita Associazione ONLUS Atelier della Ceramica della Prof. Elvira Collina attraverso l’assegnazione e la concessione di un contributo annuale per la realizzazione delle attività e l’acquisto del materiale di Ђ 4.500,00, che trova copertura finanziaria al cap. 1501/4

- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Persona;
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A 
1°) – ASSEGNARE e concedere, per le motivazioni meglio in premessa evidenziate, un contributo di Ђ 4.500,00 alla neo costituita Associazione ONLUS Atelier della Ceramica della Prof. Elvira Collina, per dare continuità al laboratorio di ceramica per disabili ed anziani, già attivi sul territorio comunale da oltre un ventennio;
2°) – DARE ATTO che il contributo assegnato trova copertura finanziaria al cap. 1501/4 del Bilancio di Previsione 2015;
3°) – DARE MANDATO al Dirigente Area Persona di provvedere all’espletamento di tutti gli atti tecnici e amministrativi necessari a dare attuazione al presente provvedimento;
4°) - DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-





Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 20 maggio 2015 al 04 giugno 2015 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 05 giugno 2015	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 31 maggio 2015, essendo stata pubblicata il 20 maggio 2015
Lì, 01 giugno 2015	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,