Senigallia Atto

Integrazione progetto definitivo esecutivo restauro e ripristino ambienti del Palazzetto Baviera

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2016/2921 del 29 dicembre 2016

Presentazione
Approvazione
29.12.2016

Firmatari

  • Enzo Monachesi
    Assessore alla manutenzione e sicurezza del territorio, mobilità e trasporti, partecipazione
    Monitorato da 26 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 318
Seduta del 29/12/2016
OGGETTO:	RESTAURO E RIPRISTINO AMBIENTI DEL PALAZZETTO BAVIERA

L’anno duemilasedici addì ventinove del mese di dicembre alle ore 12,30 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore-* Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore-* Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Monachesi Enzo;

Premesso:
- che con Deliberazione di Giunta comunale n. 33 del 05/03/2013, rettificata con Deliberazione di G.C. n. 69 del 23/04/2013 è stato approvato il progetto esecutivo dei Lavori di restauro, miglioramento sismico ed abbattimento barriere architettoniche dell’edificio monumentale ‘Palazzetto Baviera’ in Senigallia, dell’importo complessivo di Euro 1.313.633,74. così ripartito:
Per lavori	Ђ 	914.534,45
Per somme a disposizione dell’Amministrazione	Ђ	399.099,29
Totale Intervento	Ђ	1.313.633,74
- che con Determinazione n. 1051 del 25/09/2013 i lavori furono aggiudicati all’ATI F.lli Cancellaro s.n.c., di Cancellaro Alfeo e C.- Lianza s.r.l. per l’importo di Euro 695.945,64 al netto del ribasso di gara del 24,764 %;
- Che nel corso dei lavori in oggetto si resero necessarie alcune variazioni delle lavorazioni in appalto, le quali furono oggetto della perizia suppletiva e di variante n. 1, approvata con Deliberazione di G.C. n. 110 del 08/07/2014;
- che con Delibera di Giunta comunale in data 07/07/2014 n. 110 è stata approvata una prima perizia di variante e suppletiva, che ha elevato l’importo contrattuale ad euro 834.740,44;
- che il relativo atto di sottomissione è stato sottoscritto in data 25/09/2014;
- che in corso d’opera si è reso necessario redigere una seconda perizia suppletiva e di variante ai lavori di cui in epigrafe, definitivamente approvata con Delibera di Giunta comunale n. 276 del 22/12/2015, che ha aggiornato l’importo contrattuale ad euro 934.395,92;
- che successivamente si è resa necessaria la redazione di una terza perizia suppletiva e di variante, con conseguente aumento dell’importo contrattuale ad Euro 1.131.094,04;
Considerato:
- Che lo scopo che l’intervento in oggetto si propone è quello di completare il restauro di elementi architettonici e di ambienti del Palazzetto Baviera, rimasti esclusi dalle operazioni di restauro dell’appalto principale, per ragioni legate alle risorse finanziarie a suo tempo disponibili;
- Che l’intervento prevede altresì la realizzazione di un impianto di deumidificazione delle strutture murarie dell’edificio;
- Che, onde poter inaugurare l’edificio restaurato nei tempi indicati dall’Amministrazione comunale, e cioè nella primavera del 2017, è necessario provvedere con urgenza ad individuare ed eseguire gli interventi conclusivi di restauro del fabbricato, attesa l’attuale disponibilità delle risorse necessarie all’esecuzione dei lavori;
- Visto il progetto definitivo - esecutivo dell’intervento di Restauro e ripristino ambienti del Palazzetto Baviera, per il quale si prevede la spesa complessiva di Ђ 88.881,64, così suddivisa:
-	Per lavori e somministrazioni
o	Per lavori a base d’appalto soggetti a ribasso	Ђ	39.066,61
o	Oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso	Ђ	899,14
Totale lavori	Ђ	39.965,75
-	Per Somme a disposizione dell’Amministrazione
o	Lavori in economia	Ђ	10.000,00
o	Sistema deumidificante	Ђ	23.000,00
o	Imprevisti	Ђ	4.000,00
o	Spese tecniche	Ђ	1.459,31
Totale somme a disposizione	Ђ	48.915,89
Totale intervento	Ђ	88.881,64

- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;
- dal Dirigente responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - di APPROVARE il progetto definitivo esecutivo predisposto dall’Ufficio tecnico, dell’intervento di Restauro e ripristino ambienti del Palazzetto Baviera, per un importo complessivo di Ђ 88.881,64, di cui:
Ђ	39.965,75 	per lavori;
Ђ	48.915,89	per somme a disposizione dell’Amministrazione;
2°) - di DARE MANDATO al Dirigente dell’Area Tecnica di provvedere agli atti conseguenti per il collocamento in appalto delle opere di cui trattasi;
3°) - di DARE ATTO che la spesa occorrente per l’esecuzione dell’intervento, è finanziata al Cap. 2379/3 del Bilancio comunale e relativo PEG;
4°) - di DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 10 gennaio 2017 al 25 gennaio 2017 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 26 gennaio 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 21 gennaio 2017, essendo stata pubblicata il 10 gennaio 2017
Lì, 23 gennaio 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,