Senigallia Atto

Approvazione in linea tecnica progetto esecutivo lavori su impianti di pubblica illuminazione e semaforici. Stralcio impianti semaforici

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2017/77 del 31 gennaio 2017

Presentazione
Approvazione
31.1.2017

Firmatari

  • Enzo Monachesi
    Assessore alla manutenzione e sicurezza del territorio, mobilità e trasporti, partecipazione
    Monitorato da 26 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 16
Seduta del 31/01/2017
OGGETTO:	CONSIP SERVIZIO LUCE 3 LOTTO 3 – APPROVAZIONE IN LINEA TECNICA PROGETTO ESECUTIVO LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA, MESSA A NORMA E MANUTENZIONE STRAORDINARIA IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE E SEMAFORICI - STRALCIO IMPIANTI SEMAFORICI

L’anno duemiladiciassette addì trentuno del mese di gennaio alle ore 8,00 nel Centro Civico Molinello 2, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore-*Memè MaurizioAssessore-*Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Monachesi Enzo;

- Considerato che in data 18/06/2015 si provvedeva ad inviare alla CITELUM S.A. con sede legale in Parigi, Rue de Lyon 37, e sede secondaria a Milano Via Claudio Monteverdi 11, mandataria del RTI (CITELUM S.A., CO.GE.I. S.r.l. con sede a Milano Via Claudio Monteverdi 11, EXITone S.p.A. con sede a Roma Via Leonida Bissolati, 20, Atlantico S.r.l. con sede a Chioggia VE Via Marco Polo 68 B, SIRAM S.p.A. con sede a Milano Via Bisceglie 95 e CEIE POWER S.p.A. con sede in Guardiagrele località Comino CH) aggiudicatario della Convenzione Consip Servizio Luce 3 – Lotto 3 attiva dal 14/11/2014, la Richiesta Preliminare di Fornitura (RPF) e che quest’ultima, dopo l’esecuzione dei rilievi e dei sopralluoghi nel territorio, ha consegnato in data 03/12/2015 il Piano Dettagliato degli Interventi (PDI) così costituito:
- PDI generale;
- Offerta contratto standard (5 anni)
- Offerta contratto esteso (9 anni)
- Verbale di sopralluogo
- Schede interventi Contratto Standard
- Schede interventi Contratto Esteso
- Computo metrico estimativo tipologici
- Visto che con nota PEC 8214 del 05/02/2016 il suddetto raggruppamento ha comunicato che, in caso di sottoscrizione dell’Ordine Principale di Fornitura (OPF), la Società Atlantico S.r.l. (P.I. 04014130274) si occuperà, nel territorio comunale, della gestione ordinaria e straordinaria del servizio di pubblica illuminazione e degli impianti semaforici del Comune di Senigallia, per una quota pari al 95%, mentre la società EXITone S.p.A. (P.I. 07874490019)  si occuperà delle attività relative alla progettazione, per una quota pari al 5%;
- Considerato che la Giunta con Deliberazione n. 37 del 23/02/2016 Convenzione per l’affidamento del Servizio Luce e dei servizi connessi per le pubbliche amministrazioni, ai sensi dell’art. 26, Legge 23 dicembre 199 n. 488 e s.m.i. e dell’art. 58, Legge 23 dicembre 2000, n. 388 – Atto di Indirizzo prendeva atto della validità della proposta ed incaricava il Dirigente dell’Area Tecnica Territorio Ambiente di valutare gli aspetti tecnici, economici e di compatibilità di bilancio per addivenire ad una pattuizione contrattuale di massima garanzia per l’Ente;
- Visto che in data 24/02/2016 veniva consegnato dal suddetto raggruppamento la Rev 01 del Piano Dettagliato degli Interventi (PDI) che, rispetto al Rev 00 del 03/12/2015, prevede una maggiore entità di interventi iniziali di riqualificazione eseguiti dall’Impresa a canone, per Ђ 150.000,00;
- Considerato che con Determinazione Dirigenziale n. 289 del 16/03/2016 si è proceduto ad approvare il Piano Dettagliato degli interventi Rev 01, ad aderire alla Convenzione per l’affidamento del Servizio Luce e dei servizi connessi per le pubbliche amministrazioni, ai sensi dell’art. 26, Legge 23 dicembre 199 n. 488 e s.m.i. e dell’art. 58, Legge 23 dicembre 2000, n. 388 -  Servizio Luce 3 Lotto 3 mediante la sottoscrizione dell’OPF (Ordine Principale di Fornitura), nonché a provvedere all’impegno di spesa del canone complessivo di gestione per garantire la copertura finanziaria del Servizio Luce e degli interventi di riqualificazione (corrispondenti a complessivi Ђ 4.123.602,99 di cui Ђ 3.373.635,98 cosiddetti in canone e Ђ 749.967,01 cosiddetti in extracanone, più ulteriori Ђ 290.826,98 per imprevisti);
- Considerato che con D.G.M. 196 del 19/07/2016, avente ad oggetto CONSIP SERVIZIO LUCE 3 LOTTO 3 – APPROVAZIONE IN LINEA TECNICA PROGETTO ESECUTIVO LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA, MESSA A NORMA E MANUTENZIONE STRAORDINARIA IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE E SEMAFORICI - 1° STRALCIO sono stati approvati gli interventi di cui al primo stralcio e che l’esecuzione degli stessi, giusto verbale di consegna del 25/07/2016, è completata come da cronoprogramma;
- Considerato che con D.G.M. 269 del 25/10/2016, avente ad oggetto CONSIP SERVIZIO LUCE 3 LOTTO 3 – APPROVAZIONE IN LINEA TECNICA PROGETTO ESECUTIVO LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA, MESSA A NORMA E MANUTENZIONE STRAORDINARIA IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE E SEMAFORICI - 2° STRALCIO sono stati approvati gli interventi di cui al secondo stralcio e gli stessi sono in corso di esecuzione;
- Considerato che con D.G.M. 292 del 07/12/2016, avente ad oggetto CONSIP SERVIZIO LUCE 3 LOTTO 3 – APPROVAZIONE IN LINEA TECNICA PROGETTO ESECUTIVO LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA, MESSA A NORMA E MANUTENZIONE STRAORDINARIA IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE E SEMAFORICI - 3° STRALCIO sono stati approvati gli interventi di cui al terzo stralcio e gli stessi sono in corso di esecuzione;
- Considerato che la società Atlantico Srl ha provveduto ad inviare lo stralcio del progetto esecutivo dei lavori di riqualificazione energetica, messa a norma e manutenzione straordinaria degli impianti semaforici completa degli elaborati;
- Considerato che il progetto è corredato dalla verifica di cui all’art. 112 del D.Lgs. 163/2006;
- Visto il Verbale di Validazione di cui all’art. 55 del DPR 207/2010;
- Preso atto che gli interventi ricadenti nello stralcio semafori saranno quelli di efficientamento energetico, di riqualificazione e manutenzione straordinaria di tutti gli impianti semaforici presenti nel territorio comunale e che il numero di lanterne semaforiche interessate dall’intervento con installazione di tecnologia LED è circa pari a 120; 
- Preso atto che gli interventi di cui allo stralcio semafori prevedono l’esecuzione di opere per un importo stimato di Ђ 87.832,02 per opere in canone e per Ђ 33.488,80 per opere in extracanone, ma tutti previsti nel contratto;
- Considerato che tutti gli investimenti sopra indicati verranno eseguiti a carico del raggruppamento di imprese affidatario della Convenzione Consip e verranno remunerati attraverso il pagamento del canone di gestione nei 9 anni di contratto; 
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;
- dal Dirigente responsabile dell’Area Risorse Umane e Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - APPROVARE in linea tecnica il progetto esecutivo dei lavori di riqualificazione energetica, messa a norma e manutenzione straordinaria degli impianti di pubblica illuminazione e semaforici – STRALCIO IMPIANTI SEMAFORICI;
2°) - DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 23 febbraio 2017 al 10 marzo 2017 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 13 marzo 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 6 marzo 2017, essendo stata pubblicata il 23 febbraio 2017
Lì, 7 marzo 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,