Senigallia Atto

Variante al Piano unitario d’intervento di una tomba al cimitero delle Grazie rettangolo I spazio 67

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2017/1713 del 18 luglio 2017

Presentazione
Approvazione
18.7.2017

Firmatari

  • Maurizio Memè
    Vice sindaco, Assessore alle pianificazioni urbanistiche, gestione e manutenzione del litorale, Suap
    Monitorato da 19 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 162
Seduta del 18/07/2017
OGGETTO:	APPROVAZIONE VARIANTE AL PIANO UNITARIO D’INTERVENTO DI UNA TOMBA AL CIMITERO MAGGIORE DELLE GRAZIE RETTANGOLO I SPAZIO 67.

L’anno duemiladiciassette addì diciotto del mese di luglio alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Memè Maurizio;
Premesse.
- Con deliberazione di C.C. n. 640 del 19/10/1987 veniva approvato il progetto di ampliamento del Cimitero Maggiore delle Grazie.
- Con deliberazione di G.M. n. 680 del 03/04/1991 si provvedeva all’approvazione della variante, secondo i suggerimenti della Commissione Giudicatrice.
- Secondo il Piano Unitario dell’area cimiteriale esistente e di ampliamento, la tomba sita nel Rettangolo I Spazio n. 67 ha come categoria di intervento il risanamento conservativo con sopraelevazione fino a m. 2,25, misurazione portata poi a m. 2,50 a seguito della Determina Dirigenziale n. 1064 del 29/10/2012, di carattere generale, in adeguamento alle specifiche tecniche di ingombro libero interno introdotte dal Regolamento n. 3 del 09/02/2009.
- La sig.ra Gregorini Lucia, nata a Senigallia il 12/07/1969 ed ivi residente in via 5ª Strada Cesano n. 18, nella qualità di coerede del concessionario perpetuo della suddetta tomba, con nota prot. 65864 del 23/09/2016 ha richiesto la sopraelevazione fino a m. 3,20 in modo da poter creare n. 3 nuovi loculi oltre a quello esistente  per un totale complessivo di n. 4 loculi.
- Da un analisi anche attraverso un sopralluogo si è potuto constatare che nell’ambito dello stesso rettangolo nelle due file centrali, anche per medesime categorie di intervento, vi sono tombe di altezza maggiore di m. 3,20.
- Considerato che casi analoghi sono stati autorizzati con specifiche deliberazioni di Giunta Municipale.
Vista la situazione di fatto, la documentazione fotografica della zona, si ritiene accoglibile la proposta di modifica del Piano Unitario.
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Vice Segretario Generale;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - DI APPROVARE la variante al Piano Unitario dell’area cimiteriale esistente relativa alla tomba sita nel Rettangolo I Spazio n. 67 mantenendo categoria di intervento del risanamento conservativo ma con sopraelevazione fino a m. 3,20 anziché m. 2,50.
2°) - DI PRENDERE ATTO che la presente proposta non comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economica – finanziaria o sul patrimonio dell’Ente.
3°) – DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 20 luglio 2017 al 4 agosto 2017 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 7 agosto 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 1 agosto 2017, essendo stata pubblicata il 20 luglio 2017
Lì, 2 agosto 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,