Senigallia Atto

Revisione della viabilità delle vie del centro storico a seguito della chiusura di ponte 2 giugno

Mozione del Consiglio Comunale N° S-SG/2017/1459 del 27 giugno 2017

Presentazione
Approvazione
27.6.2017

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N° 55 
Seduta del 27/06/2017
OGGETTO:	MOZIONE PRESENTATA DAI CONSIGLIERI MARTINANGELI E PALMA PER LA REVISIONE DELLA VIABILITA' DELLE VIE DEL CENTRO STORICO A SEGUITO DELLA CHIUSURA DI PONTE 2 GIUGNO
L’anno duemiladiciassette addì ventisette del mese di giugno alle ore 15:30  nel Palazzo Municipale di Senigallia e nella solita sala delle adunanze consiliari.
Previa convocazione nei modi di rito, si è oggi riunito, in seduta straordinaria il Consiglio Comunale.
Fatto l’appello nominale risultano:
ConsiglierePres.Ass.ConsiglierePres.Ass.1 Angeletti Margherita*-14 Paradisi Roberto-*2 Beccaceci Lorenzo *-15 Pedroni Luana*-3 Bedini Mauro*-16 Perini Maurizio*-4 Brucchini Adriano*-17 Pierfederici Mauro*-5 Canestrari Alan-*18 Profili Vilma*-6 Da Ros Davide*-19 Rebecchini Luigi*-7 Fileri Nausicaa*-20 Romano Dario*-8 Giuliani Ludovica*-21 Salustri Maurizio-*9 Gregorini Mauro*-22 Santarelli Luca-*10 Mandolini Riccardo*-23 Sardella Simeone*-11 Mangialardi Maurizio*-24 Sartini Giorgio-*12 Martinangeli Stefania*-25 Urbinati Sandro*-13 Palma Elisabetta*-T O T A L E     P R E S E N T I    N° 20

 Alam Mohammad ShafiualConsigliere Straniero Aggiunto*- Becka MaksimConsigliere Straniero Aggiunto*-
Sono altresì presenti gli assessori: Campanile Gennaro, Girolametti Carlo, Memè Maurizio.
Essendo legale l’adunanza per il numero degli intervenuti, il Sig. Romano Dario nella qualità di Presidente dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario Comunale Dott. Morganti Stefano 
Chiama a fungere da scrutatori i Consiglieri Signori: 1°  Brucchini Adriano; 2° Fileri Nausicaa;  3° Palma Elisabetta .

Il Presidente del Consiglio ROMANO enuncia l’argomento iscritto al punto 8 dell’ordine del giorno dei lavori consiliari relativo a: MOZIONE PRESENTATA DAI CONSIGLIERI MARTINANGELI E PALMA PER LA REVISIONE DELLA VIABILITA' DELLE VIE DEL CENTRO STORICO A SEGUITO DELLA CHIUSURA DI PONTE 2 GIUGNO e concede la parola al Consigliere Palma per l’illustrazione dello stesso.

Il Consigliere PALMA (Movimento 5 Stelle): la mozione di questa sera scaturisce da un lungo del gruppo consiliare, anche da parte di chi ci ha preceduto e non è più in Consiglio comunale stasera, anche l’ex Consigliere Bozzi, e tratta di un tema che è quello della mobilità che è un tema carissimo, molto molto caro al Movimento 5 Stelle. Tutti voi sapete, non mi dilungo ulteriormente, che a seguito dei lavori di riqualificazione della piazza Garibaldi e per ultimo dalla decisione di chiudere al traffico veicolare Ponte 2 Giugno, si sono create tutta una serie di criticità al traffico cittadino del centro storico che hanno determinato l’acuirsi della pericolosità di alcuni incroci come quello di via Portici Ercolani, via caserme e via Cavallotti, l’ingorgo in fondo a via Portici Ercolani e di contraltare invece una desertificazione del traffico veicolare sul lungofiume lato nord in quanto via 20 Settembre e via Dogana Vecchia risultano ad oggi intercluse al traffico veicolare a causa dei sensi unici che impediscono di fatto il transito delle vetture su queste vie che ho appena detto. Questo determina da un punto di vista anche economico un danno ingentissimo alle attività commerciali che si trovano ad insistere su Via Dogana Vecchia e via 20 Settembre, gli stessi commercianti e residenti nel centro storico hanno sollecitato più volte l’Amministrazione anche attraverso tutta una serie di incontri che loro hanno organizzato in autoconvocazione a cui sono state invitate le varie forze politiche e a cui noi da subito abbiamo aderito chiedendo poi a gran voce tutta una serie di interventi che sarebbero poi interventi praticamente a costo zero e che permetterebbero da subito di ovviare o di alleggerire la criticità che ho appena detto prima. Nella fattispecie, dando proprio voce alle istanze che ci sono pervenute dai cittadini, noi chiediamo di invertire il senso di marcia di via Dogana Vecchia per permettere quindi di poter ricongiungere il traffico a via 20 Settembre e creare una nuova circolarità della viabilità che è andata persa con la chiusura del Ponte 2 Giugno prevedendo sulla fine di Via Portici Ercolani e lo sbocco sulla Nazionale all’altezza del Ponte Perilli la creazione di uno stop o il posizionamento di un semaforo per permettere l’interruzione del traffico sulla statale e prevedere quindi un accorciamento delle file che si creano in tutti i momenti, soprattutto nelle ore di punta. Questo sarebbe un intervento che fra le altre cose poi ricalca interventi simili che si trovano per chi ha modo di viaggiare, chi ha modo di percorrere la nazionale, lungo il traffico di Ancona per esempio anche a livello di Marzocca, di Fano, ci sono nei punti più critici dei semafori che permettono lo sfogo del traffico cittadino a scapito diciamo così fra virgolette del traffico presente sulla nazionale tenendo anche conto che chi si trova ad attraversare la città potrebbe essere ulteriormente in questo modo facilitato o invogliato a prendere la complanare per alleggerire ulteriormente il traffico cittadino. Chiediamo quindi un intervento deciso e risolutivo da parte dell’amministrazione per risollevare le sorti di tutta una serie di esercizi commerciali che in questo momento da mesi si trovano a vivere una situazione di grande difficoltà economica.

Il Presidente del Consiglio ROMANO: apriamo la discussione generale.

Il Consigliere BRUCCHINI (Vivi Senigallia): per chiedere il rinvio in Commissione di questa pratica data la complessità e l’importanza del tema trattato, quindi necessita di adeguati approfondimenti per cui chiedo appunto che venga rinviata nella seconda Commissione.

Il Presidente del Consiglio ROMANO: abbiamo una proposta del consigliere Brucchini, un intervento a favore e uno contro.

Il Consigliere PALMA (Movimento 5 Stelle): colgo la richiesta del consigliere Brucchini con un invito molto molto caloroso a fare presto perché sono mesi oramai che gli abitanti di quelle zone vivono le difficoltà dovute all’interclusione.

Il Presidente del Consiglio ROMANO: mettiamo in votazione il rinvio della pratica così come da richiesta del consigliere Brucchini. 

Il Presidente del Consiglio ROMANO pone in votazione, palese con modalità elettronica, la proposta di rinvio della mozione in commissione che viene approvata con 19 voti favorevoli, nessuno contrario, nessuno astenuto, 1 presente non votante (Pierfederici), come proclama il Presidente ai sensi di legge.

      

Letto, confermato e sottoscritto
	Il Presidente	Il  Segretario Comunale
	F/to Romano Dario	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 31 luglio 2017 al 15 agosto 2017 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 16 agosto 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 11 agosto 1017, essendo stata pubblicata il 31 luglio 2017
Lì, 14 agosto 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,