Senigallia Consiglio

Seduta del Consiglio Comunale num. 23 del 01 marzo 2017

Precedente | Successiva

ORDINE DEL GIORNO PRESENTATO DAL GRUPPO CONSILIARE UNIONE CIVICA AD OGGETTO: "UNA GARA DI APPALTO PER ONORARE TRASPARENZA E IMPARZIALITA'"

Il Consigliere PARADISI (Unione Civica): sarò brevissimo anche perché di Open Municipio abbiamo parlato a lungo anche nel corso dell’ultimo consiglio comunale e probabilmente se ne continuerà a parlare perché noi riteniamo che questa piattaforma informatica sia, da un certo punto di vista, completamente inutile avendo già il sito della Pubblica amministrazione, potendo semmai potenziare con costi assolutamente minori quel sito, ma riteniamo soprattutto che dover in qualche modo garantire e finanziare una piattaforma di questo genere che è stata affidata senza gara pubblica, che è coordinata e logisticamente seguita dal signor Marco Scaloni che è un militante di Città Futura, che è gestita dal Consorzio solidarietà il cui Presidente è il signor Lucio Cimarelli che è il cognato dell’Assessore Girolametti, che questi signori possano facilmente e agevolmente inserire dati e mistificare i dati, ricordavo prima il dato clamoroso e vergognoso delle presenze in Consiglio comunale, in cui la presenza al voto viene spacciata per presenza dei consiglieri comunali, in cui alcuni dati non vengono assolutamente riportati, il tutto senza capire nemmeno i criteri con cui certi dati vengono inseriti, noi crediamo che sia un fatto davvero spiacevole doverlo denunciare in sede di Consiglio comunale, è spiacevole dover prendere atto che questo Consorzio di solidarietà abbia percepito inizialmente oltre 13.000 euro e poi oltre 5000 euro all’anno per gestire questa piattaforma, sono soldi pubblici, io mi fermo perché vedo che il Consigliere Girolametti si agita e parla in giro e quindi mi fermo finché il Consigliere Girolametti non se la smette …………