Senigallia Atto

Riqualificazione dell’ospedale e dei servizi e delle strutture sanitarie del territorio di Senigallia e dei comuni della valle del Misa e del Nevola nell’ambito delle politiche di programmazione sanitaria regionale delle Marche e della tutela della salute dei cittadini. Firmatari Da Ros e Sartini

Ordine del giorno del Consiglio Comunale N° S-SG/2017/2122 del 05 settembre 2017

Presentazione
Approvazione
5.9.2017

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N° 70 
Seduta del 05/09/2017
OGGETTO:	ORDINE DEL GIORNO PRESENTATO DAL GRUPPO CONSILIARE LEGA NORD AD OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE DELL’OSPEDALE E DEI SERVIZI E DELLE STRUTTURE SANITARIE DEL TERRITORIO DI SENIGALLIA E DEI COMUNI DELLA VALLE DEL MISA E DEL NEVOLA NELL’AMBITO DELLE POLITICHE DI PROGRAMMAZIONE SANITARIA REGIONALE DELLE MARCHE E DELLA TUTELA DELLA SALUTE DEI CITTADINI
L’anno duemiladiciassette addì cinque del mese di settembre alle ore 15:30  nel Palazzo Municipale di Senigallia e nella solita sala delle adunanze consiliari.
Previa convocazione nei modi di rito, si è oggi riunito, in seduta straordinaria il Consiglio Comunale.
Fatto l’appello nominale risultano:
ConsiglierePres.Ass.ConsiglierePres.Ass.1 Angeletti Margherita*-14 Paradisi Roberto*-2 Beccaceci Lorenzo *-15 Pedroni Luana*-3 Bedini Mauro*-16 Perini Maurizio-*4 Brucchini Adriano*-17 Pierfederici Mauro*-5 Canestrari Alan-*18 Profili Vilma*-6 Da Ros Davide*-19 Rebecchini Luigi*-7 Fileri Nausicaa*-20 Romano Dario*-8 Giuliani Ludovica*-21 Salustri Maurizio*-9 Gregorini Mauro-*22 Santarelli Luca-*10 Mandolini Riccardo*-23 Sardella Simeone*-11 Mangialardi Maurizio*-24 Sartini Giorgio*-12 Martinangeli Stefania*-25 Urbinati Sandro*-13 Palma Elisabetta*-T O T A L E     P R E S E N T I    N° 21

 Alam Mohammad ShafiualConsigliere Straniero Aggiunto-* Becka MaksimConsigliere Straniero Aggiunto*-
Sono altresì presenti gli assessori: Bucari Simonetta, Campanile Gennaro, Girolametti Carlo,  Monachesi Enzo, Ramazzotti Ilaria
Essendo legale l’adunanza per il numero degli intervenuti, il Sig. Romano Dario nella qualità di Presidente dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario Comunale Dott. Morganti Stefano 
Chiama a fungere da scrutatori i Consiglieri Signori: 1°  Pedroni Luana; 2° Urbinati Sandro;  3° Palma Elisabetta .

Il Presidente del Consiglio ROMANO:  andiamo avanti con il punto 5.

Si dà atto che esce il Consigliere Mandolini: Presenti con diritto di voto n. 20.

Il Consigliere SARTINI (Senigallia Bene Comune): avevo chiesto appunto una sospensiva perché questo è uno dei problemi che volevo discutere, essendo firmatari assieme dello stesso ordine del giorno se ho votato uno non posso votare l’altro quindi era da chiarire prima per giungere a un voto unanime e anche ritirarlo. A questo punto la problematica è questa un ordine del giorno presentato da due perché era lo stesso, mi vedo costretto a togliere la firma da quell’ordine del giorno, per correttezza non posso tenere due cose assieme. Poi colgo l’occasione visto che non partecipo io avevo l’ultimo ordine del giorno in votazione, lo chiedo prima anche perché ho esaurito i tempi tecnici per problemi miei, quindi a questo punto chiedo di rimandare se è possibile al prossimo Consiglio la discussione per l’istituzione della Commissione perché solo l’illustrazione mi porta via quasi un’ora, quindi per evitare questo problema lo rimandiamo al primo punto del prossimo Consiglio comunale.

Il Presidente del Consiglio ROMANO: lo rimandiamo al prossimo Consiglio comunale, ovviamente lo devo mettere in votazione, il primo punto lo decido sempre io non lei, glielo ricordo, va benissimo e togliamo la firma, mettiamo a verbale che non condivide più l’atto presentato dal Consigliere Da Ros, ovviamente nell’oggetto del provvedimento togliamo il Gruppo Senigallia Bene Comune e la firma.

Il Presidente del Consiglio ROMANO ora dichiarazioni di voto sulla pratica numero 5, ordine del giorno presentato a questo punto dal Gruppo Lega Nord. Non ne vedo quindi mettiamo in votazione l’ordine del giorno numero 5 presentato dal consigliere Da Ros.

Il Presidente del Consiglio ROMANO pone in votazione, palese con modalità elettronica, l’ordine del giorno iscritto al punto 5 dei lavori consiliari che viene respinto con 1 voto favorevoli, 14 contrari (Angeletti, Beccaceci, Bedini, Brucchini, Fileri, Giuliani, Mangialardi, Pedroni, Profili, Rebecchini, Romano, Salustri, Sardella, Urbinati), 3 astenuti (Martinangeli, Palma, Sartini), 2 presenti non votanti (Paradisi, Piefederici), come proclama il Presidente ai sensi di legge.

      

Letto, confermato e sottoscritto
	Il Presidente	Il  Segretario Comunale
	F/to Romano Dario	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 9 febbraio 2018 al 24 febbraio 2018 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 26 febbraio 2018	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 20 febbraio 2018, essendo stata pubblicata il 9 febbraio 2018
Lì, 21 febbraio 2018	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,