Senigallia Atto

Concessione contributo all’Associazione progetto scuola materna “Silvia Zucconi” a Meki in Etiopia

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-SG/2011/867 del 12 maggio 2011

Presentazione
Approvazione
12.5.2011

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 95
Seduta del 12/05/2011
OGGETTO:	CONCESSIONE CONTRIBUTO ALL’ASSOCIAZIONE PROGETTO SCUOLA MATERNA SILVIA ZUCCONI

L’anno duemilaundici addì dodici del mese di maggio alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Campanile GennaroAssessore*- Ceresoni SimoneAssessore-* Colocci MassimoAssessore-* Curzi PaolaAssessore*- Meme' MaurizioAssessore*- Paci Francesca MichelaAssessore*- Schiavoni StefanoAssessore-* Volpini FabrizioAssessore-* 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Maurizio Mangialardi;

- Considerato che, ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 18/08/2000, n. 267 (Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali), spettano al Comune tutte le funzioni amministrative che riguardano la popolazione ed il territorio comunale, precipuamente nei settori organici dei servizi alla persona e alla comunità, dell'assetto ed utilizzazione del territorio e dello sviluppo economico;
- Considerato inoltre che, come previsto dall’art. 4, comma 5, dello Statuto del Comune di Senigallia, il Comune medesimo favorisce l’autonoma iniziativa dei cittadini, singoli ed associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale sulla base del principio di sussidiarietà;
- Richiamato l’art. 6, comma 4, dello Statuto del Comune di Senigallia laddove si afferma che Il Comune considera l’associazionismo come strumento dei cittadini per realizzare la partecipazione e come contributo sociale autonomo per il perseguimento degli interessi generali e ne agevola le attività coerenti ai principi che lo statuto afferma. A tal fine ogni libera associazione di cittadini può accreditarsi presso l’Amministrazione Comunale, presentando gli atti costitutivi ed indicando i soggetti rappresentativi dell’associazione al fine di creare condizioni idonee alle naturali collaborazioni e al perseguimento di quanto previsto dal presente statuto;
- Visto l’art. 6, comma 9, del D. L. 31/02/2010, n. 78, convertito con modificazioni in L. 30/07/2010, n. 122, che vieta alle amministrazioni pubbliche inserite nel conto economico consolidato della pubblica amministrazione di effettuare spese per sponsorizzazioni;
- Dato atto che il contributo in oggetto non configura una spesa di sponsorizzazione, dal momento che la finalità della presente spesa non si esaurisce nella semplice promozione dell’immagine del Comune, ma è quella di sostenere iniziative di interesse della collettività, in quanto tali rientranti nei compiti del Comune, portate avanti da soggetti terzi sulla base dei principi di sussidiarietà orizzontale di cui all’art. 118 della Costituzione; 
Premesso
- che nel corso degli anni questa Amministrazione ha avviato un articolato progetto di riqualificazione, recupero e abbellimento di spazi ed aree pubbliche, e che a tale scopo si è rivolta a vari artisti chiedendo la disponibilità a realizzare opere d’arte per collocarle in piazze, giardini, aiuole della città;
- che tra i molti artisti che hanno dato la propria disponibilità a creare opere d’arte vi è la scultrice Giò Fiorenzi,  residente in questa città, la quale ha realizzato, su invito e proposta del Comune di Senigallia, tra le altre, le seguenti opere: monumento a Sante Santarelli per l’omonima piazza nella frazione di Montignano; la scultura per la rinnovata piazzetta dei Migranti nella frazione di Marzocca; la scultura collocata nella nuova rotatoria all’intersezione tra strada delle Saline e via Tolomeo;
- che le stesse, adeguatamente sistemate in spazi pubblici hanno contribuito a dare lustro e bellezza alla città;
Preso atto
- della richiesta pervenuta dalla scultrice Giò Fiorenzi di devolvere in beneficienza la somma di Euro 4.000,00 a favore dell’Associazione Progetto scuola materna Silvia Zucconi per la realizzazione di un edificio scolastico a Meki in Etiopia e destinato ad accogliere 350 bambini bisognosi di assistenza e istruzione;
Considerato
- che il Comune di Senigallia intende accogliere l’istanza formulata dall’Artista e ricambiare in tal modo la grande generosità manifestata in questi anni dalla scultrice che non solo ha realizzato le opere di cui sopra, ma che si è fatta altresì carico degli oneri derivanti dall’acquisto dei materiali e della manodopera necessaria alla concreta realizzazione delle opere donate alla città;
- Ritenuto opportuno accogliere l’istanza formulata dalla signora Giovanna Fiorenzi Zucconi in arte Giò Fiorenzi mostrando in tal modo riconoscenza nei suoi confronti e generosità verso un’iniziativa meritoria, di solidarietà e di altruismo
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Attività Istituzionali, Cultura e Comunicazione;
- dal Dirigente Responsabile del Servizio Finanziario;
- Vista altresì l'attestazione sulla copertura finanziaria della spesa ai sensi dell’art. 153 del D. Lgs. 18/8/2000 n. 267, prevista dalla presente deliberazione resa dal responsabile del servizio finanziario;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - CONCEDERE un contributo di euro 4.000,00 a favore dell’Associazione Progetto scuola materna Silvia Zucconi per la realizzazione di un edificio scolastico a Meki in Etiopia e destinato ad accogliere 350 bambini bisognosi di assistenza e istruzione;
2°) - IMPUTARE la spesa di Ђ 4.000,00 al cap. 1004/2 Contributi ad Enti ed istituzioni varie del PEG del Bilancio 2011 i cui fondi offrono necessaria disponibilità (IM 11/1823);
3°) - DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
    
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Annotato impegno di spesa di Ђ  4.000,00 sul cap. 1004/2del Bilancio 2011Senigallia,  13 maggio 2011	Il Dirigente Servizio Finanze
	F/to Rodolfo Ratiglia

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 6 giugno 2011 al 21 giugno 2011 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 22 giugno 2011	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 17 giugno 2011, essendo stata pubblicata il 6 giugno 2011
Lì, 20 giugno 2011	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,