Senigallia Atto

Convenzione con Parrocchia di San Silvestro per locali adiacenti la chiesa destinati ad attività di interesse generale

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-SG/2011/1577 del 09 agosto 2011

Presentazione
Approvazione
9.8.2011

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 167
Seduta del 09/08/2011
OGGETTO:	APPROVAZIONE CONVENZIONE CON PARROCCHIA DI SAN SILVESTRO PER LOCALI ADIACENTI LA CHIESA E DESTINATI AD OSPITARE ATTIVITA' SOCIALI, RICREATIVE, CULTURALI E ISTITUZIONALI DI INTERESSE GENERALE

L’anno duemilaundici addì nove del mese di agosto alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Campanile GennaroAssessore-* Ceresoni SimoneAssessore*- Colocci MassimoAssessore-* Curzi PaolaAssessore*- Meme' MaurizioAssessore*- Paci Francesca MichelaAssessore*- Schiavoni StefanoAssessore*- Volpini FabrizioAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Vice Segretario del Comune Dott. Mirti Paolo  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Maurizio Mangialardi;

- Premesso che la Parrocchia di San Silvestro in Senigallia è proprietaria di alcuni locali adiacenti la chiesa omonima e destinati ad ospitare attività sociali, ricreative, culturali e istituzionali di interesse generale; 
- Considerata la volontà preminente dell’Amministrazione di incentivare la realizzazione di luoghi e spazi di socializzazione, attraverso la costruzione di centri sociali nel territorio e in particolare nelle frazioni;
- Ritenuto che tali strutture rappresentano una importante occasione di incontro tra persone di età, condizioni sociali, culturali, professionali ed economiche diverse, e che tutto ciò costituisce una concreta opportunità ed un reale strumento di crescita umana;
- Preso atto che la frazione e la comunità di san Silvestro è carente di uno spazio di incontro adeguato nelle dimensioni e nelle condizioni strutturali e che i locali della Parrocchia offrirebbero la soluzione appropriata alle aspettative di quanti abitano e vivono in questa località;
- Vista la disponibilità della Parrocchia di San Silvestro di sottoscrivere una convenzione che, allegata al presente atto, ne forma parte integrante e sostanziale, e che permetta al Comune di Senigallia l’uso, per necessità proprie, dei locali adiacenti la chiesa parrocchiale dopo il suo definitivo restauro e recupero funzionale per 45 giorni annui per 15 anni ai termini contrattuali;
- Rilevato che gli interventi di qualificazione di detti locali sono già stati portati a compimento consentendo quindi una immediata disponibilità degli stessi ed una immediata risposta alle esigenze della comunità locale;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Attività Istituzionali, Cultura e Comunicazione;
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - APPROVARE per i motivi esposti in premessa, lo schema di convenzione che, allegata al presente atto, ne forma parte integrante e sostanziale, con la Parrocchia di San Silvestro in Senigallia volta al raggiungimento dell'obiettivo del restauro e del recupero funzionale dei locali parrocchiali adiacenti la chiesa di San Silvestro e destinati ad ospitare attività sociali, ricreative, culturali e istituzionali di interesse generale;
2°) - AUTORIZZARE il Dott. Paolo Mirti, nato a Foligno il 04 settembre 1961 e residente a Senigallia in Via Narente, 27, Dirigente dell’Area Attività Istituzionali, Cultura e Comunicazione di questo Comune ad intervenire nella stipula dell’atto;
3°) - DEMANDARE al Dirigente dell’Area Attività Istituzionali, Cultura e Comunicazione l’adozione degli atti conseguenti e connessi;
4°) - DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
     



Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Vice Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Mirti Paolo

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 17 agosto 2011 al 1 settembre 2011 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 2 settembre 2011	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 28 agosto 2011, essendo stata pubblicata il 17 agosto 2011
Lì, 29 agosto 2011	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,