Senigallia Atto

Protocollo di intesa tra Senigallia e Monterado per l’esercizio in comune della polizia locale

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-SG/2011/2466 del 27 dicembre 2011

Presentazione
Approvazione
27.12.2011

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 271
Seduta del 27/12/2011
OGGETTO:	PROTOCOLLO DI INTESA TRA IL COMUNE DI SENIGALLIA E IL COMUNE DI MONTERADO PER L’ESERCIZIO IN FORMA ASSOCIATA DELLA FUNZIONE DI POLIZIA LOCALE

L’anno duemilaundici addì ventisette del mese di dicembre alle ore 9,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Campanile GennaroAssessore-* Ceresoni SimoneAssessore-* Curzi PaolaAssessore*- Meme' MaurizioAssessore-* Paci Francesca MichelaAssessore*- Schiavoni StefanoAssessore*- Volpini FabrizioAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Maurizio Mangialardi;

Premesso che l’art. 14 del D.L. n. 78/2010, convertito con modifiche in Legge n. 122/2010, prescrive ai Comuni con popolazione compresa tra i 1.000 e i 5.000 abitanti l’esercizio in forma associata, attraverso Unione o Convenzione, delle funzioni fondamentali di cui all’art. 21, comma 3, della Legge n. 42/2009, di seguito elencate:
1.	funzioni generali di amministrazione, gestione e controllo;
2.	funzioni di polizia locale;
3.	funzioni di istruzione pubblica;
4.	funzioni nel campo della viabilità e trasporti;
5.	funzioni riguardanti la gestione del territorio e dell’ambiente;
6.	funzioni del settore sociale;

Premesso inoltre che, ai sensi dell’art. 16 della Legge n. 148/2011, entrata in vigore il 17 settembre 2011, è necessario provvedere all’attuazione del suddetto obbligo di esercizio in forma associata delle funzioni fondamentali nei tempi di seguito indicati:
-	entro il 31 dicembre 2011 per almeno due funzioni fondamentali;
-	entro il 31 dicembre 2012 per tutte le funzioni fondamentali;

Vista la proposta di legge regionale approvata dalla Giunta Regionale con deliberazione n. 1527 del 21 novembre 2011;

Dato atto che il Comune di Senigallia, pur non rientrando tra gli enti soggetti all’obbligo di esercizio in forma associata della funzioni fondamentali, persegue l’obiettivo di organizzare gestioni associate che consentano una più efficiente erogazione dei servizi all’utenza, nonché la realizzazione di economie di gestione;

Considerato che, nel contesto del suddetto obiettivo, il Comune di Senigallia ha intrapreso un percorso per lo sviluppo dell’esercizio in forma associata della funzione di polizia locale con il Comune di Monterado;

Ritenuto di avviare il procedimento amministrativo per l’esercizio in forma associata della funzione di polizia locale con il Comune di Monterado, individuando il Comune di Senigallia quale ente capofila, nella forma della Convenzione ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs. n. 267/2000;

Ritenuto altresì di sottoscrivere con il Comune di Monterado il protocollo di intesa che si allega al presente atto a formarne parte integrante e sostanziale;

Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. n. 267/2000 sull’Ordinamento degli Enti Locali:
-	dal Dirigente dell’Area Attività Istituzionali, Cultura e Comunicazione;


Con votazione palese ed unanime

DELIBERA

1)	DI AVVIARE il procedimento amministrativo per l’esercizio in forma associata con il Comune di Monterado della funzione di polizia locale, individuando il Comune di Senigallia quale ente capofila, nella forma della Convenzione;
2)	DI APPROVARE il protocollo di intesa per l’esercizio in forma associata con il Comune di Monterado della funzione di polizia locale, che si allega al presente atto a formarne parte integrante e sostanziale;
3)	DI PROVVEDERE con successivo e separato atto all’approvazione della Convenzione per l’esercizio in forma associata della funzione di polizia locale;
4)	DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134, comma 4, del D. Lgs. n. 267/2000 mediante separata ed unanime votazione palese.-

Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 16 gennaio 2012 al 31 gennaio 2012 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 1 febbraio 2012	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 27 gennaio 2012 essendo stata pubblicata il 16 gennaio 2012
Lì, 30 gennaio 2012	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,