Senigallia Atto

Integrazione protocollo d’intesa con la Capitaneria di porto per ottimizzazione delle aree e degli edifici demaniali del porto

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2012/45 del 13 gennaio 2012

Presentazione
Approvazione
13.1.2012

Firmatari

  • Maurizio Memè
    Vice sindaco, Assessore ai Lavori Pubblici
    Monitorato da 20 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 7
Seduta del 13/01/2012
OGGETTO:	INTEGRAZIONE PROTOCOLLO D’INTESA CON LA CAPITANERIA DI PORTO DI ANCONA APPROVATO CON D.G.M. N. 219/2011 PER L’OTTIMIZZAZIONE DELL’UTILIZZO DELLE AREE PORTUALI E DEGLI EDIFICI DEMANIALI INSISTENTI NEL PORTO SENIGALLIA.

L’anno duemiladodici addì tredici del mese di gennaio alle ore 13,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Campanile GennaroAssessore*- Ceresoni SimoneAssessore*- Curzi PaolaAssessore*- Meme' MaurizioAssessore*- Paci Francesca MichelaAssessore*-Schiavoni StefanoAssessore*- Volpini FabrizioAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Mangialardi Maurizio;

Premesso:
- che con D.G.M. n. 219 dell’8 novembre 2011 dichiarata immediatamente eseguibile veniva approvato lo schema del protocollo d’Intesa con la Capitaneria di Porto di Ancona per l’ottimizzazione dell’utilizzo delle aree portuali  e degli edifici demaniali insistenti nel Porto di Senigallia ;
- che con nota prot. n. 59.252 dell’11 novembre 2011 veniva inviata alla Capitaneria di Porto di Ancona copia della D.G.M. sopra richiamata ; 
- che a seguito di quanto sopra la Capitaneria di Porto di Ancona ha trasmesso copia della nota prot. n. 9423 del 29/12/2011 dell’Agenzia del Demanio – Filiale Marche - di Ancona, con cui esprime parere favorevole alla sottoscrizione del Protocollo d’Intesa, evidenziando l’opportunità di prevedere nel testo dello stipulando atto, due ulteriori clausole, riguardanti :
1. la definizione delle tempistiche di attuazione degli interventi edilizi ;
2. la costituzione, a cura e spese del Comune di Senigallia, di idonea polizza fideiussoria a garanzia del valore del manufatto di proprietà dello Stato di cui è prevista la demolizione ; tale valore potrà essere stabilito in misura non inferiore al valore inventariale del bene o ai valori medi dell’Osservatorio dei Valori Immobiliari dell’Agenzia del Territorio ;
- che le opere di urbanizzazione del Piano di Lottizzazione Sacelit dovranno essere completate entro cinque anni a decorrere dalla data di inizio dei lavori, in base a quanto stabilito nella Convenzione Urbanistica Rep. n. 13421 RA n. 4789 stipulata in data 4 ottobre 2010 a rogito Notaio Recchia ;
- che il crono - programma di cui alla procedura per l’appalto delle opere di urbanizzazione di cui sopra, prevede che i lavori stessi avranno inizio entro 18 mesi a decorrere dal marzo 2012 e che di conseguenza si prevede di ultimare le opere stesse entro il 31 dicembre 2018 ;
- che in relazione a quanto premesso si ritiene necessario integrare il testo dello schema del Protocollo d’Intesa approvato con D.G.M. n. 219/2011 sopra richiamata, con le clausole richieste  con nota prot. n. 9423/2011 dall’Agenzia del Demanio – Filiale Marche – di Ancona ;
- Visto l’allegato schema del Protocollo d’Intesa in cui vengono recepite le clausole richieste dall’Agenzia del Demanio – Filiale Marche – di Ancona ; 
- Visto il vigente Statuto Comunale;
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - DI INTEGRARE, per le motivazioni esposte in premessa, il testo dell’allegato schema del Protocollo d’Intesa fra la Capitaneria di Porto di Ancona e il Comune di Senigallia, con le clausole richieste dall’Agenzia del Demanio – Filiale Marche – di Ancona con nota prot. n. 9423 del 29/12/2011, che vengono definite come segue :
a) Il Comune di Senigallia si impegna a definire la tempistica di attuazione degli interventi edilizi ;
b) A garanzia del valore del manufatto di proprietà dello Stato di cui è prevista la demolizione, dovrà essere costituita, a cura e spese del Comune di Senigallia, idonea polizza fideiussoria, il cui valore potrà essere stabilito in misura non inferiore a quello inventariale del bene o ai valori medi dell’Osservatorio dei Valori Immobiliare dell’Agenzia del Territorio ;
2°) - DI DARE ATTO che l’ultimazione degli interventi edilizi per la realizzazione delle opere di urbanizzazione del Piano di Lottizzazione Sacelit potrà avvenire  presumibilmente entro il  31/12/2018 ;
3°) - DI DARE MANDATO al Sindaco di firmare il protocollo d’intesa integrato con le clausole di cui sopra ;
4°) - DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
     


Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 1° febbraio 2012 al 16 febbraio 2012  ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 17 febbraio 2012	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 12 febbraio 2012, essendo stata pubblicata il 1° febbraio 2012
Lì, 13 febbraio 2012	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,