Senigallia Atto

Progetto di riqualificazione di via Baroccio

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2013/1800 del 03 dicembre 2013

Presentazione
Approvazione
3.12.2013

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 218
Seduta del 03/12/2013
OGGETTO:	COMPLETAMENTO LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DI VIA BAROCCIO NEL CENTRO ANTICO DI SENIGALLIA – APPROVAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO PER IL COMPLETAMENTO DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE E AUTORIZZAZIONE ALLO SCOMPUTO DEL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE

L’anno duemilatredici addì tre del mese di dicembre alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Campanile GennaroAssessore*- Ceresoni SimoneAssessore*- Curzi PaolaAssessore-* Meme' MaurizioAssessore*- Paci Francesca MichelaAssessore*- Schiavoni StefanoAssessore*- Volpini FabrizioAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Ceresoni Simone;

Premesso che:
- Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 89 del 14-15-21-27-28/10-4/11/2009 è stato approvato definitivamente il piano particolareggiato del centro storico della città di Senigallia ai sensi e per gli effetti dell’art.30 L.R. 34/92 e s.m.i.
- Con deliberazione della Giunta Municipale n°136 del 28.06.2011 è stato approvato l’intervento di riqualificazione in argomento.
- In data 02.08.2011 è stata stipulata avanti al Notaio Federico Biondi di Senigallia la convenzione Rep. 77.658, registrata all’Agenzia delle Entrate di Senigallia in data 04.08.2011 al  n°2132-1T, trascritta all’Agenzia del Territorio Ufficio di Ancona il 05.08.2011 al n°10.785 di formalità ed al n°16.970 d’ordine per l’attuazione dell’intervento di riqualificazione in argomento.
- In data 02.08.2011 è stato rilasciato il Permesso di Costruire n°11/197 per l’attuazione dell’intervento di riqualificazione relativamente al solo intervento edilizio afferente al sfera privata.
- In data 02.08.2011 è stato rilasciato il Permesso di Costruire n°11/198 per l’attuazione dell’intervento di riqualificazione relativamente alle opere di urbanizzazione.
- Con nota prot. 41796 acquisita agli atti del Comune in data 09.08.2011 è stato comunicato l’inizio dei lavori dell’intervento edilizio afferente al sfera privata.
- Con atto prot. 52485 del 10.10.2011 è stato volturato il permesso di costruire relativo all’intervento edilizio afferente la sfera privata alla nuova ditta: Sema Costruzioni S.n.c. con sede a Senigallia in via A. Caro n°1.
- Con atto prot. 52482 del 10.10.2011 è stato volturato il permesso di costruire relativo alle opere di urbanizzazione alla nuova ditta: Sema Costruzioni S.n.c. con sede a Senigallia in via A. Caro n°1;
- Con Delibera Giunta Municipale n°215 del 25.10.2011 è stata modificata la tempistica prevista dall’art. 23.2 delle NTA del PPCS.
- Con nota prot. 38657 acquisita agli atti del Comune in data 24.07.2012 è stato comunicato l’inizio dei lavori relativamente alle opere di urbanizzazione.
- Con deliberazione della Giunta Municipale n°199 del 30.10.2012 è stata approvata la prima variante in corso d’opera per l’intervento di riqualificazione in argomento relativamente al solo intervento edilizio afferente al sfera privata.
- In data 10.12.2012 è stato rilasciato il Permesso di Costruire n°12/286 per la prima variante in corso d’opera per l’attuazione dell’intervento di riqualificazione, relativamente al solo intervento edilizio afferente al sfera privata.
- Con deliberazione della Giunta Municipale n°114 del 18.06.2013 è stata approvata la seconda variante in corso d’opera per l’intervento di riqualificazione in argomento relativamente al solo intervento edilizio afferente al sfera privata.
- In data 27.06.2013 è stato rilasciato il Permesso di Costruire n°13/149 per la seconda variante in corso d’opera per l’attuazione dell’intervento di riqualificazione, relativamente al solo intervento edilizio afferente al sfera privata.
Considerato che:
- Il PPCS in corrispondenza di Via Baroccio prevede due interventi di riqualificazione quello dell’ex Nirvana e quello dell’area ex Ferri – da definire quest’ultimo come piano di recupero.
- Mentre l’intervento dell’ex Nirvana è prossimo alla sua conclusione, quello dell’area ex Ferri, anche in considerazione della gravissima crisi economica, è probabile che non trovi attuazione nel breve periodo, ciò comporterebbe l’incompleta riqualificazione della via Baroccio – venendo con ciò meno il raggiungimento degli obiettivi strategici del PPCS.
- Per evitare detta criticità, l’Amministrazione Comunale, a seguito di incontri con il promotore dell’intervento dell’ex Nirvana, ha individuato nell’istituto dello scomputo del contributo di costruzione l’unica strada praticabile per riqualificare l’intera Via Baroccio, dando quindi attuazione al PPCS.
- Con nota prot. 3841 del 16.01.2013 la ditta Sema Costruzioni S.n.c ha presentato il progetto per la realizzazione dell’intervento secondo stralcio per la sistemazione di via Baroccio fino all’incrocio con via Mercantini;
- Il progetto esecutivo prevede il rifacimento dei marciapiedi, dei sottoservizi e la sistemazione della sede stradale nel tratto compreso tra l’ex area Ferri e l’incrocio con via Mercantini, in continuità con le caratteristiche del progetto oggetto di convenzione dell’ambito di riqualificazione dell’ex Nirvana, è costituito dai seguenti elaborati:
FascDoc.Tav.OggettoDataAggiorn.scala10Relazione tecnica 16.01.2013A1STATO DI FATTO – Rilievo dello stato di fatto – Analisi delle problematiche16.01.20131:200A2STATO DI FATTO – Opere di urbanizzazione - Planimetria generale – Profilo dettagliato degli attacchi a terra fabbricati – Sezioni urbane16.01.20131:100 – 1:25P1STATO DI PROGETTO – Opere di urbanizzazione - Planimetria generale – Profilo generale con i corpi illuminati – Profilo dettagliato degli attacchi a terra fabbricati – Sezioni trasversali16.01.20131:100 – 1:25P2STATO DI PROGETTO – Opere di urbanizzazione - Planimetria linea elettrica telefonica ed illuminazione pubblica – Planimetria rete acque bianche16.01.20131:200P3STATO DI PROGETTO – Opere di urbanizzazione - Sezioni particolareggiate – particolari costruttivi impianti16.01.20131:200 – 1:50Opere di urbanizzazione - Computo metrico estimativo16.01.2013Opere di urbanizzazione  - Quadro economico16.01.2013- In data 14 febbraio 2013 il progetto in argomento è stato sottoposto a verifica di conformità e idoneità prestazionale da parte del Gruppo di Verifica con verbale del 14.02.2013 dal quale risulta il parere favorevole;
- Le opere di urbanizzazione primaria previste nel progetto in argomento individuate quantitativamente, qualitativamente e finanziariamente, così come si evince dagli elaborati e documentazioni sopra richiamati, sono così ripartite:
PROGETTO ESECUTIVOQUADRO ECONOMICODESCRIZIONEIMPORTI TOTALI - Ђ.AIMPORTO LAVORI A BASE D'APPALTO142.189,17BSOMME A DISPOSIZIONE DELLA STAZIONE APPALTANTE42.275,15CTOTALE IMPORTO INTERVENTO (A+B)184.464,32- La ditta Sema ha manifestato la propria disponibilità ad eseguire i suddetti lavori con uno sconto di Ђ. 42.464,32 sul totale dell’importo dell’intervento e dunque con una percentuale da applicare alle singole voci di computo pari al 23,02% - (42.464,32 / 184.464,32).
- Le suddette opere saranno realizzate a scomputo del contributo di costruzione afferente due interventi edilizi oggetto di permesso di costruire in corso nel centro antico rilasciati alla Ditta Sema Costruzioni s.n.c., che deve ancora versare la somma di Ђ. 145.070,64 = (Ђ. 32.682,34 + Ђ. 112.388,30), come dettagliatamente indicato nei seguenti prospetti:
PROGETTO VIA BAROCCIO - PERMESSI DI COSTRUIRE N°11/197 DEL 02.08.2011 N°11/198 DEL 02.08.2011 N°12/286 DEL10.12.2012 N°13/149 27.06.2013Dotazioniimporti dovuti
Ђ.Somme versate
Ђ.Somme da versare
Ђ.Costo Costruzione24.101,2312.050,6212.050,61Totale a)12.050,61Oneri di urbanizzazione primaria e secondaria40.234,6921.717,35 (*)10.058,67Totale b)10.058,67A.U.S.82.020,2441.010,12 (**)10.573,06Totale c)10.573,06Parcheggi pubblici000Parcheggi privati000 - somme disponibili per lo scomputo - TOTALE a)+b)+c)32.682,34(*) Visto l’atto di transazione in data 24.04.2013 e la D.G.M. n°50 del 26.03.2013 la terza rata non deve essere versata.
(**) Visto l’atto di transazione in data 24.04.2013 e la D.G.M. n°50 del 26.03.2013 la terza rata non deve essere versata e la quarta rata viene ridotta.
PROGETTO VIA GHERARDI – PERMESSO DI COSTRUIRE N°69 del 11/04/2013Dotazioniimporti dovuti
Ђ.Somme versate
Ђ.Somme da versare
Ђ.Costo Costruzione7.787,873.893,943.893,93Totale a)3.893,93Oneri di urbanizzazione solo secondaria19.396,844.849,2114.547,63Totale b)14.547,63A.U.S.36.129,119.032,2727.096,84Totale c)27.096,84Parcheggi pubblici21.143,765.285,9415.857,82Parcheggi privati67.896,1016.974,0250.992,08Totale d)66.849,90- somme disponibili per lo scomputo - TOTALE a)+b)+c)+d)112.388,30Visto che:
- L’importo del contributo di costruzione da versare è maggiore dell’importo dei lavori da realizzare per Ђ.3.070,64 - (Ђ.145.070,64 – Ђ.142.000,00), somma che dovrà essere versata a valere sul contributo di costruzione relativo all’intervento di via Gherardi.
Ritenuto che:
- La realizzazione delle suddette opere contribuiscono a definire la riqualificazione dell’intera via Baroccio, fortemente degradata sotto l’aspetto delle dotazioni infrastrutturali e dei servizi nonché sul piano della qualità urbana.
- L’affidamento dei lavori a scomputo del contributo di costruzione dovuto per l’intervento nell’area ex Nirvana e in Via Gherardi, alla stessa ditta - Sema Costruzioni S.n.c. - esecutrice dei lavori di sistemazione del 1° tratto di Via Baroccio contribuisce a definire la riqualificazione dell’intera via anche attraverso il coordinamento nell’esecuzione dei lavori che nel caso particolare prevedono il rifacimento anche dei servizi a rete.
- Le opere risultano compatibili con il vigente quadro della programmazione delle opere pubbliche.
- La realizzazione delle opere di urbanizzazione, stante la evidente utilità pubblica conseguita e l’urgenza di provvedere in merito risulta ammissibile accedendo all’istituito dello scomputo.
- Richiamato l’art. 45 del Decreto Legge 6 dicembre 2011, n. 201 (c.d. salva Italia) convertito nella Legge 22 dicembre 2011, n. 214 (pubblicata in Gazzetta Ufficiale 27 dicembre 2011, n. 300), relativamente alle modalità di appalto delle opere di urbanizzazione realizzate a scomputo degli oneri;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;
- dal Dirigente responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - DI APPROVARE l’allegato progetto esecutivo che prevede il rifacimento dei marciapiedi, dei sottoservizi e la sistemazione della sede stradale nel tratto compreso tra l’ex area Ferri e l’incrocio con via Mercantini, in continuità con le caratteristiche del progetto oggetto di convenzione dell’ambito di riqualificazione dell’ex Nirvana, è costituito dai seguenti elaborati allegati al presente atto a formarne parte integrante e sostanziale:
FascDoc.Tav.OggettoDataAggiorn.scala10Relazione tecnica 16.01.2013A1STATO DI FATTO – Rilievo dello stato di fatto – Analisi delle problematiche16.01.20131:200A2STATO DI FATTO – Opere di urbanizzazione - Planimetria generale – Profilo dettagliato degli attacchi a terra fabbricati – Sezioni urbane16.01.20131:100 – 1:25P1STATO DI PROGETTO – Opere di urbanizzazione - Planimetria generale – Profilo generale con i corpi illuminati – Profilo dettagliato degli attacchi a terra fabbricati – Sezioni trasversali16.01.20131:100 – 1:25P2STATO DI PROGETTO – Opere di urbanizzazione - Planimetria linea elettrica telefonica ed illuminazione pubblica – Planimetria rete acque bianche16.01.20131:200P3STATO DI PROGETTO – Opere di urbanizzazione - Sezioni particolareggiate – particolari costruttivi impianti16.01.20131:200 – 1:50Opere di urbanizzazione - Computo metrico estimativo16.01.2013Opere di urbanizzazione - Quadro economico16.01.20132°) - DI DARE ATTO che le opere di urbanizzazione primaria previste nel progetto in argomento individuate quantitativamente, qualitativamente e finanziariamente, così come si evince dagli elaborati e documentazioni sopra richiamati, sono così ripartite:
PROGETTO ESECUTIVOQUADRO ECONOMICODESCRIZIONEIMPORTI TOTALI - Ђ.AIMPORTO LAVORI A BASE D'APPALTO142.189,17BSOMME A DISPOSIZIONE DELLA STAZIONE APPALTANTE42.275,15CTOTALE IMPORTO INTERVENTO (A+B)184.464,323°) - DI DARE ATTO che la ditta Sema ha manifestato la propria disponibilità ad eseguire i suddetti lavori con uno sconto di Ђ. 42.464,32 sul totale dell’importo dell’intervento e dunque con una percentuale da applicare alle singole voci di computo pari al 23,02% - (42.464,32 / 184.464,32).
4°) - DI STABILIRE che le suddette opere saranno realizzate a scomputo del contributo di costruzione afferente due interventi edilizi oggetto di permesso di costruire in corso nel centro antico rilasciati alla Ditta Sema Costruzioni s.n.c., che deve ancora versare la somma di Ђ. 145.070,64 = (Ђ. 32.682,34 + Ђ. 112.388,30), come dettagliatamente indicato nei seguenti prospetti:
PROGETTO VIA BAROCCIO - PERMESSI DI COSTRUIRE N°11/197 DEL 02.08.2011 N°11/198 DEL 02.08.2011 N°12/286 DEL10.12.2012 N°13/149 27.06.2013Dotazioniimporti dovuti
Ђ.Somme versate
Ђ.Somme da versare
Ђ.Costo Costruzione24.101,2312.050,6212.050,61Totale a)12.050,61Oneri di urbanizzazione primaria e secondaria40.234,6921.717,35 (*)10.058,67Totale b)10.058,67A.U.S.82.020,2441.010,12 (**)10.573,06Totale c)10.573,06Parcheggi pubblici000Parcheggi privati000 - somme disponibili per lo scomputo - TOTALE a)+b)+c)32.682,34(*) Visto l’atto di transazione in data 24.04.2013 e la D.G.M. n°50 del 26.03.2013 la terza rata non deve essere versata.
(**) Visto l’atto di transazione in data 24.04.2013 e la D.G.M. n°50 del 26.03.2013 la terza rata non deve essere versata e la quarta rata viene ridotta.
PROGETTO VIA GHERARDI – PERMESSO DI COSTRUIRE N°69 del 11/04/2013Dotazioniimporti dovuti
Ђ.Somme versate
Ђ.Somme da versare
Ђ.Costo Costruzione7.787,873.893,943.893,93Totale a)3.893,93Oneri di urbanizzazione solo secondaria19.396,844.849,2114.547,63Totale b)14.547,63A.U.S.36.129,119.032,2727.096,84Totale c)27.096,84Parcheggi pubblici21.143,765.285,9415.857,82Parcheggi privati67.896,1016.974,0250.992,08Totale d)66.849,90- somme disponibili per lo scomputo - TOTALE a)+b)+c)+d)112.388,305°) - DI DARE ATTO che l’importo del contributo di costruzione da versare è maggiore dell’importo dei lavori da realizzare per Ђ.3.070,64 - (Ђ.145.070,64 – Ђ.142.000,00), somma che dovrà essere versata a valere sul contributo di costruzione relativo all’intervento di via Gherardi.
6°) - DI APPROVARE lo schema della scrittura privata per la realizzazione delle opere di urbanizzazione, allegato A) alla presente deliberazione a formarne parte integrante e sostanziale;
7°) - DI DARE MANDATO al Dirigente dell’area Tecnica Territorio e Ambiente e al Responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie di provvedere in merito adottando tutti gli atti tecnico-amministrativi necessari;
8°) – DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      


Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 17 dicembre 2013 al 1 gennaio 2014 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 2 gennaio 2014	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 28 dicembre 2013, essendo stata pubblicata il 17 dicembre 2013
Lì, 30 dicembre 2013	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,