Senigallia Atto

Proroga convenzione affidamento gestione campo di calcio Capanna fino al 31/03/2016.

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-CU/2015/476 del 17 marzo 2015

Presentazione
Approvazione
17.3.2015

Firmatari

  • Gennaro Campanile
    Assessore con delega a: Ambiente, Mobilità, Trasporto Pubblico, Sport, Politiche Giovanili, Frazioni
    Monitorato da 17 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 46
Seduta del 17/03/2015
OGGETTO:	Proroga convenzione affidamento gestione campo di calcio Capanna fino al 31/03/2016.

L’anno duemilaquindici addì diciassette del mese di marzo alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Campanile GennaroAssessore*- Ceresoni SimoneAssessore*- Curzi PaolaAssessore*- Meme' MaurizioAssessore*- Paci Francesca MichelaAssessore*- Schiavoni StefanoAssessore-* Volpini FabrizioAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Campanile Gennaro;

- Richiamata la deliberazione G.M. n. 66  del 15/04/2014  riguardante la proroga dell’affidamento della gestione del campo di calcio Capanna fino al 31/03/2015 all’A.s.d. UISP Capanna; 
- Visto il Protocollo d’intesa per la definizione e realizzazione di interventi di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata e agevolata sottoscritto in data 26/03/2012 tra la Provincia di Ancona, il Comune di Senigallia e l’ERAP; 
- Considerato che in base al summenzionato protocollo d’intesa l’Amministrazione Comunale intende cedere all’ERAP della Provincia di Ancona l’area sita in località Capanna distinta al Catasto Terreni al foglio n. 29 particelle n. 1496, 935, 1361, 941, 1381 e 1382 con lo scopo di realizzare alloggi di edilizia residenziale pubblica e innescare un processo di riqualificazione ambientale;
- Verificato che l’impianto sportivo campo di calcio Capanna ricade all’interno dell’area che verrà ceduta all’ERAP (foglio 29, particelle 935 e 1382);
- Preso atto che l’iter di approvazione della variante al PRG e dei conseguenti atti di cessione all’ERAP dell’area Capanna non è ancora concluso;
- Ritenuto pertanto di prorogare per un altro anno la convenzione con l’associazione sportiva A.s.d. UISP Capanna per la gestione del campo di calcio Capanna fino al 31/03/2016, non potendo esperire la procedura di evidenza pubblica per un affidamento pluriennale dello stesso impianto; 
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Persona;
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime; 

D E L I B E R A
1.	PROROGARE  per un anno, nelle more della conclusione dell’iter di approvazione della variante al PRG e dei conseguenti atti di cessione all’ERAP dell’area Capanna, la convenzione con l’associazione sportiva A.s.d. UISP Capanna per la gestione del campo di calcio Capanna, fino al 31/03/2016;
2.	DARE MANDATO al Dirigente dell’Area Persona di adottare gli atti conseguenti alla proroga della convenzione di affidamento della gestione del campo di calcio Capanna;
3.	DARE ATTO che le spese conseguenti all’approvazione della presente deliberazione trovano copertura negli stanziamenti previsti per la gestione degli impianti sportivi (Cap. 1310/20) dall’esercizio provvisorio 2015 come approvato con atto di Giunta Municipale n° 10 del 20/01/2015;
4.	DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-





Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 31 marzo 2015 al 15 aprile 2015 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 16 aprile 2015	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 11 aprile 2015, essendo stata pubblicata il 31 marzo 2015
Lì, 13 aprile 2015	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,