Senigallia Atto

Contratto di servizio per il trasporto pubblico locale – proroga a settembre 2015

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-CU/2015/535 del 07 aprile 2015

Presentazione
Approvazione
7.4.2015

Firmatari

  • Gennaro Campanile
    Assessore con delega a: Ambiente, Mobilità, Trasporto Pubblico, Sport, Politiche Giovanili, Frazioni
    Monitorato da 17 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 66
Seduta del 07/04/2015
OGGETTO:	CONTRATTO DI SERVIZIO PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE - PROROGA

L’anno duemilaquindici addì sette del mese di aprile alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Campanile GennaroAssessore*- Ceresoni SimoneAssessore*- Curzi PaolaAssessore-* Meme' MaurizioAssessore*- Paci Francesca MichelaAssessore*- Schiavoni StefanoAssessore*- Volpini FabrizioAssessore-* 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Vice Segretario del Comune Dott. Mirti Paolo  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Campanile Gennaro;

- Richiamati:
- la L.R. n. 45 del 24/12/1998 Norme per il riordino del trasporto pubblico regionale e locale nelle Marche;
- il contratto di servizio per il trasporto pubblico urbano tra il Comune di Senigallia e la società ATMA Soc. Cons. per Azioni - Azienda Trasporti e Mobilità di Ancona e Provincia firmato del 13/11/2007, Rep. 20238, successivamente modificato con contratti Rep. 20485 del 20/06/2008 e Rep. 20683 del 31/08/2009;
- la D.G.M. n. 240 del 28/12/2012 ad oggetto: Modifica contratto di servizio del Trasporto Pubblico locale del comune di Senigallia periodo 01/07/2007-30/06/2013 – Addendum per adeguamento corrispettivo e percorrenze successivamente modificata con D.G.M. n. 88 del 21/05/2013;
- la D.G.M. n. 75 del 07/07/2013 ad oggetto: Trasporto pubblico locale urbano nel Comune di Senigallia  - Approvazione di modifiche al programma di esercizio in attuazione della D.G.R. n. 1812 del 28/12/2012;
- Preso atto che :
- l’art. 7 della L.R. 22/04/2013 n. 6 Disposizioni urgenti in materia di trasporto pubblico regionale e locale con la finalità di garantire la continuità del servizio automobilistico di trasporto pubblico regionale e locale, dispone la proroga dei contratti di servizio in scadenza al 30 giugno 2013 fino alla stipulazione di nuovi contratti, e comunque fino al 31 dicembre 2013;
- con D.G.R. n. 1042 del 09/07/2013, nell’approvare lo schema di apposito protocollo d’intesa da sottoscrivere tra le aziende del TPL, inerente tra l’altro l’adeguamento delle tariffe riferite ai titoli di viaggio del TPL automobilistico, la Regione Marche ha in ogni caso prescritto che le aziende affidatarie dei servizi di trasporto pubblico regionale e locale debbano sottoscrivere, con i rispettivi enti locali affidanti, appositi "addendum" contrattuali, finalizzati a garantire la continuità dei servizi in argomento almeno fino a tutto l'anno 2013;
- La DGM 67/2014 che recepisce l’art.35 della L.R. n.44 del 29 Novembre 2013 Assestamento di bilancio 2013, con la finalità di garantire la continuità del servizio automobilistico di trasporto pubblico regionale e locale, ha disposto la proroga dei contratti di servizio in scadenza al 30/06/2013 fino alla stipulazione di nuovi contratti e comunque fino al 30/06/2014 
- L’art.5 della Deliberazione Legislativa dell’Assemblea Legislativa Regionale n.175/2014 con cui si dispone la proroga dei contratti di servizio fino al 30/09/2015
- Ritenuto, pertanto, dover apportare al contratto di servizio su richiamato le modifiche contenute nell’allegato Integrazioni al contratto di servizio Rep. n. 20238 del 13/11/2007 e ss.mm.ii. per la gestione del trasporto pubblico locale del Comune di Senigallia alla presente deliberazione, che costituisce parte integrante e sostanziale della stessa, fatto salvo che ogni altra clausola del suddetto contratto rimane invariata;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- del Dirigente Responsabile dell’Area Persona;
- del Dirigente responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) – di APPROVARE la premessa narrativa quale parte integrante e sostanziale del presente atto;
2°) - di PRENDERE ATTO di quanto disposto dall’art.5 della Deliberazione Legislativa dell’Assemblea Legislativa Regionale n.175/2014 con cui si è disposto la proroga dei contratti di servizio fino al 30/09/2015, con la finalità di garantire la continuità del servizio automobilistico di trasporto pubblico regionale e locale 
3°) - di PROROGARE il contratto di servizio per l’erogazione del TPL urbano di Senigallia fino al 30/09/2015 sulla base del programma di esercizio del Comune di Senigallia approvato con D.G.M. n. 88/2013 che per il periodo 01/07/2014-30/09/2015 ammonta a complessivi Km 516.887,50 per un corrispettivo di Ђ 963.729,50 (IVA esclusa) così articolato:
- Km. 307.033,50 per servizi minimi a carico della Regione Marche;
- Km 209.855 (di cui 130.755 per trasporto scolastico) per servizi aggiuntivi  a carico del Comune di Senigallia; 
-  Ђ 140.107,50 (IVA esclusa) per le gratuità a carico del Comune di Senigallia;
4°) – DI PREVEDERE la copertura finanziaria della presente deliberazione derogando a quanto stabilito con la Deliberazione n. 10/2015 prevedendo, pertanto, per il trasporto pubblico locale la gestione in esercizio provvisorio in dodicesimi;
5°) – di  DARE MANDATO al Dirigente dell’Area Persona Dott. Maurizio  Mandolini ad assumere gli atti necessari e conseguenti;
6°) – di DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-




Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Vice Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Mirti Paolo

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 15 aprile 2015 al 30 aprile 2015 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 04 maggio 2015	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 26 aprile 2015, essendo stata pubblicata il 15 aprile 2015
Lì, 27 aprile 2015	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,