Senigallia Atto

Convenzione tra Comune di Senigallia, Confcommercio, C.I.A. e Marche Expo per la gestione quadriennale di "Pane Nostrum"

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-AE/2015/1827 del 15 settembre 2015

Presentazione
Approvazione
15.9.2015

Firmatari

  • Gennaro Campanile
    Assessore con delega a risorse finanziarie e patrimoniali, sviluppo economico e commercio
    Monitorato da 17 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 171
Seduta del 15/09/2015
OGGETTO:	Convenzione tra Comune di Senigallia, Confcommercio Marche Centrali, C.I.A. – Confederazione Italiana Agricoltori e Marche Expo s.r.l. per la gestione della manifestazione Pane Nostrum

L’anno duemilaquindici addì quindici del mese di settembre alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore-* Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore-* Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Campanile Gennaro;

PREMESSO che da 14 anni, nel mese di settembre – viene proposta e organizzata la manifestazione Pane Nostrum;
PRESO ATTO che Pane Nostrum è la più importante manifestazione regionale per la valorizzazione dell’intera filiera del pane e una delle più significative a livello nazionale;
 PRESO ALTRESI’ ATTO che le associazioni Confcommercio e C.I.A. sono state fin dalla prima edizione i partner organizzativi di Pane Nostrum;
CONSIDERATO che alla manifestazione Pane Nostrum è stato sempre riconosciuto il patrocinio e il contributo della Camera di Commercio di Ancona, della Provincia di Ancona e della Regione Marche;
PRESO ATTO che Pane Nostrum è un marchio registrato presso la Camera di Commercio di Ancona e di proprietà dei soggetti organizzatori dell’evento (Comune di Senigallia, Confcommercio, C.I.A.);
PRESO INFINE ATTO che i soggetti organizzatori di Pane Nostrum intendono sottoscrivere una convenzione quadriennale con la società Marche Expo s.r.l. – con sede a Senigallia –via Brodolini 59 – Partita I.V.A. 02674800426 per la gestione della manifestazione stessa;
PRESO ATTO del parere favorevole del Dirigente dell’Area Turismo, Promozione, Sviluppo Economico, reso ai sensi dell’art. 49 del D.lgs. 267/2000 sull’ordinamento degli Enti Locali;
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Turismo Promozione e Sviluppo economico;
- Con votazione palese ed unanime;

DELIBERA

1°) – APPROVARE l’allegata convenzione tra Comune di Senigallia, Confcommercio Marche Centrali, C.I.A. – Confederazione Italiana Agricoltori e Marche Expo s.r.l. per la gestione quadriennale della manifestazione Pane Nostrum;
2°) – DARE MANDATO al Sindaco Maurizio Mangialardi – in qualità di legale rappresentante dell’Ente – di procedere alla sottoscrizione della convenzione di cui al precedente punto 1);
3°) – DARE MANDATO al Dirigente dell’Area Turismo Promozione Sviluppo Economico di adottare tutti gli atti relativi all’organizzazione della manifestazione Pane Nostrum sulla base di quanto previsto dalla convenzione allegata;
4°) – DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D.lgs. 267/2000 mediante separata ed unanime votazione palese.



Letto, confermato e sottoscritto
	Il Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 30 settembre 2015 al 15 ottobre 2015 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 16 ottobre 2015	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 11 ottobre 2015, essendo stata pubblicata il 30 settembre 2015
Lì, 12 ottobre 2015	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,