Senigallia Atto

Costituzione organismo di supporto per l’attuazione del programma di mandato del Sindaco

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-SG/2015/2034 del 13 ottobre 2015

Presentazione
Approvazione
13.10.2015

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 204
Seduta del 13/10/2015
OGGETTO:	COSTITUZIONE ORGANISMO CON FUNZIONI DI SUPPORTO PER L’ATTUAZIONE PROGRAMMA DI MANDATO DEL SINDACO

L’anno duemilaquindici addì tredici del mese di ottobre alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Maurizio Mangialardi;
Atteso che questa Amministrazione si avvale della collaborazione del prof Mario Cavallari,  per lo svolgimento delle attività di portavoce del Sindaco e Giunta a supporto dello svolgimento dell’attività politico amministrativa dell’Amministrazione Comunale, con particolare riferimento all’attività di monitoraggio della stato di attuazione del programma di mandato; 
Precisato che il prof Cavallari, individuato fiduciariamente dal Sindaco, presta la suddetta attività di collaborazione a titolo gratuito;
Atteso che si è evidenziata la necessità per l’ attuazione delle principali linee di mandato e per la realizzazione di specifici obiettivi - tenuto conto della complessità e diversità dei campi di intervento e delle singole materie e delle diversificate attività di controllo e di indirizzo politico che esse richiedono - di doversi avvalere di ulteriori competenze esterne che si dichiarino disponibili a collaborare, mettendo in campo la propria conoscenza e disponibilità a titolo assolutamente gratuito , ai sensi dell’art. 769 del Codice civile e previa sottoscrizione di un contratto che evidenzi la natura della prestazione resa verso la collettività, l’animus donandi e sia completamente liberatorio per l’ente quanto ai profili di assenza di vincoli quali l’assenza di stabile inserimento nell’organizzazione dell’Ente e di ogni vincolo di subordinazione gerarchica;
Udita la proposta del Sindaco;
Ritenuto di istituire un organismo con funzioni di supporto a Sindaco e Giunta ,coordinato dal portavoce prof. Mario Cavallari, per l’attuazione del programma di mandato, all’interno del quale prestino, entro materie ed ambiti  specificati, la propria attività di collaborazione a titolo gratuito i componenti individuati fiduciariamente dal Sindaco previa acquisizione del curriculum professionale, dal quale si possa evincere la competenza allo svolgimento delle funzioni da attribuire con provvedimento motivato;
Dato atto che:
- tale previsione, non comporta oneri finanziari per l’ente, se non limitati alla attivazione di una polizza di  responsabilità civile per la attività prestata, nell’ambito del contratto, dal soggetto che opera la liberalità; 
- non operano i limiti previsti dalla normativa vigente in materia di lavoro flessibile, non integrando la fattispecie in esame alcun contratto di lavoro flessibile, ma rientrando a pieno titolo in una diversa forma di collaborazione con le istituzioni, assolutamente libera, volontaria e gratuita;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Attività Istituzionali, Cultura e Comunicazione;
- dal Segretario Generale
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - ISTITUIRE, per le motivazioni esposte in premessa, un organismo tecnico politico con funzioni di supporto a Sindaco e Giunta per l’attuazione del programma di mandato del Sindaco, i cui componenti, da individuare in numero non superiore a tre, prestino la propria attività di collaborazione a titolo gratuito e siano giudicati per competenze tecniche o per comprovata esperienza personale, professionale e lavorativa,  in grado di fornire un apporto di conoscenza ed esperienza all’operato del Sindaco e della Giunta,  nell’ambito delle materie ed attività  evidenziate nell’atto di nomina; 
2°) - DARE ATTO che pertanto i componenti dell’organismo di cui al punto 1 saranno individuati fiduciariamente dal Sindaco e nominati con proprio decreto, previa acquisizione del curriculum professionale, dal quale si possa evincere la competenza ed esperienza per svolgimento delle funzioni da attribuire; 
3°) - DARE ATTO che l’organismo opererà per la durata del mandato amministrativo (2015 – 2020) e che i componenti svolgeranno la propria attività a titolo assolutamente gratuito , ai sensi dell’art. 769 del Codice civile e previa sottoscrizione di un contratto che evidenzi la natura della prestazione resa verso la collettività, l’animus donandi e sia completamente liberatorio per l’ente quanto ai profili di assenza di vincoli quali l’assenza di stabile inserimento nell’organizzazione dell’Ente e di ogni vincolo di subordinazione gerarchica;
4°) - DARE ALTRESI’ ATTO:
- che il presente atto , non comporta oneri finanziari per l’ente, se non limitati alla attivazione di una polizza di  responsabilità civile per la attività prestata dai soggetti che compongono l’organismo; 
- Che non operano i limiti previsti dalla normativa vigente in materia di lavoro flessibile, non integrando la fattispecie in esame alcun contratto di lavoro flessibile, ma rientrando a pieno titolo in una diversa forma di collaborazione con le istituzioni, assolutamente libera, volontaria e gratuita;
5°) - DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      





Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 26 ottobre 2015 al 10 novembre 2015 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 11 novembre 2015	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 06 novembre 2015, essendo stata pubblicata il 26 ottobre 2015
Lì, 09 novembre 2015	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,