Senigallia Atto

VII^ Edizione "1 Foro x Pasqua" - Foro Annonario 26 - 27 e 28 marzo 2016

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-AE/2016/318 del 23 febbraio 2016

Presentazione
Approvazione
23.2.2016

Firmatari

  • Gennaro Campanile
    Assessore con delega a risorse finanziarie e patrimoniali, sviluppo economico e commercio
    Monitorato da 17 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 42
Seduta del 23/02/2016
OGGETTO:	VII^ Edizione "1 Foro x Pasqua"  - Foro Annonario 26 - 27 e 28 marzo 2016

L’anno duemilasedici addì ventitre del mese di febbraio alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco-* Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore-* Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Memè Maurizio nella qualità di Vice Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Campanile Gennaro;

PREMESSO che:

1 foro x Pasqua, il mercato di prodotti tipici e artigianali, si aprirà anche quest’anno a Senigallia nella splendida cornice del Foro Annonario e della ex Pescheria  nelle giornate di  sabato 26 marzo dalle ore 17.00 alle ore 22.00 e domenica 27 e lunedì 28  marzo 2016 dalle ore 10.00 alle ore 22.00. 

Questa amministrazione, considerato il successo delle scorse edizioni, intende dare impulso e sostenere  l’iniziativa in quanto  utile a promuovere la città di Senigallia. La  manifestazione giunta ormai alla sua VIII^ edizione è  programmata in collaborazione con Confartigianato,  che ne  cura gli aspetti organizzativi con il patrocinio del Comune di Senigallia.
All’evento, ormai radicato nella tabella di incontri e iniziative di Senigallia, saranno presenti almeno 40  espositori in uno spazio di circa 400 mq. che proporranno ai visitatori delizie di stagione e creazioni d’arte. 
All’interno della manifestazione, come avviene ormai dal 2013, si inserisce il progetto artistico @rivestiti di cultura, realizzato in collaborazione con Ar[t]cevia, volto a rilanciare l’arte, l’artigianato e l’impresa locale, veri punti di forza del Made in Italy.
I locali della ex Pescheria si trasformeranno in un contenitore d’arte e di energia creativa a partire dal sinergico connubio fra operatori culturali e mondo artistico territoriale. Tra le realtà presenti ci saranno il cinema Gabbiano, le associazioni culturali Nelversogiusto, Rione Porto e La tela/teatri solubili, la Pro loco di Senigallia, il circolo Ancos, l’associazione Remel e Sena Nova.
Quest’anno il tema del progetto culturale @RIVESTITI DI CULTURA sarà il fumetto con la valorizzazione di personaggi locali ed in più ci si ispirerà al DADAISIMO che compie 100 anni.  Il motto è "IL GIOCO SERIO DELL'ARTE".
Si svolgeranno presso la ex pescheria in collaborazione con L'Associazione ART-FESTIVAL di Arcevia  una serie di incontri, performance ed installazioni per ristabilire un contatto creativo e costruttivo incentrati sul tema del progetto.
Questa manifestazione ha acquisito grande rilievo per l’attività turistica e commerciale della città, svolge infatti un importante funzione di promozione dell’immagine di Senigallia oltre a richiamare turisti presso le vie del centro favorendo di conseguenza la vitalità delle attività economiche al di fuori del periodo estivo;
VISTO l’art. 25, comma 1 lettera q) del Regolamento comunale per la concessione dei beni demaniali e del patrimonio non disponibile e per l’applicazione del relativo canone;
CONSIDERATO che per tutti gli spazi interessati dalla mostra mercato viene concessa l’esenzione del pagamento della COSAP  e tassa rifiuti per un importo complessivo di Ђ. 8.142,00;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;


DELIBERA

1) DI PREVEDERE, udita la relazione dell’Assessore allo Sviluppo Economico, Gennaro Campanile, lo svolgimento dell’evento nelle giornate del 26, 27 e 28 marzo 2016 come precisato in premessa;
2) DI STABILIRE che per tutti gli spazi interessati dalla mostra mercato viene concessa l’esenzione del pagamento della COSAP e tassa rifiuti per un importo complessivo di Ђ. 8.142,00;
3) DI ATTUARE il programma della manifestazione così come illustrato e da considerarsi parte integrante della presente proposta;
      4) DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-






Letto, confermato e sottoscritto
	Il Vice Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Memè Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 10 marzo 2016 al 25 marzo 2016 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 28 marzo 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 21 marzo 2016, essendo stata pubblicata il 10 marzo 2016
Lì, 22 marzo 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,