Senigallia Atto

34ª Edizione della "Mille miglia" - 20 MAGGIO 2016

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-AE/2016/982 del 10 maggio 2016

Presentazione
Approvazione
10.5.2016

Firmatari

  • Gennaro Campanile
    Assessore con delega a risorse finanziarie e patrimoniali, sviluppo economico e commercio
    Monitorato da 17 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 111
Seduta del 10/05/2016
OGGETTO:	34ª EDIZIONE DELLA "MILLE MIGLIA" - 20 MAGGIO 2016

L’anno duemilasedici addì dieci del mese di maggio alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore-* Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Campanile Gennaro;


- Preso atto che la trentaquattresima rievocazione della Mille Miglia  che sarà disputata da Giovedì 19 a Domenica 22 maggio 2016 lungo tutto il territorio nazionale prevede la partenza ed arrivo a Brescia con soste intermedie tra le quali Senigallia nella giornata del 20 maggio 2016;
- preso atto che la 1000 Miglia è la rievocazione della leggendaria competizione automobilistica Mille Miglia che si disputò per ben ventiquattro edizioni dal 1927 al 1957 ed oggi è una gara unica ed esclusiva per auto storiche;
- Che la competizione coinvolgerà circa 450 concorrenti con vetture storiche selezionate tra i modelli che corsero la gara originaria che saranno condotte da equipaggi di decine di paesi diversi e rappresenteranno il più prestigioso museo viaggiante dell’automobile a livello mondiale.
- Che questa amministrazione intende promuovere questo evento di grande successo a livello nazionale ed internazionale anche grazie alla straordinaria presenza mediatica di giornalisti e fotografi accreditati che hanno seguito la Mille Miglia lungo le vie d’Italia ed hanno raccontato la gara attraverso fotografie ed articoli pubblicati sulle maggiori testate internazionale.
 - Considerato che le rievocazioni della Mille Miglia storica hanno avuto inizio nel 1977 continuando ininterrottamente fino ad oggi e rappresentano un’occasione eccezionale per presentare l’Italia al mondo, esaltando le eccellenze che contraddistinguono i territori attraversati. 
- Che  l’evento  organizzato dalla società 1000 MIGLIA S.r.l.  con la collaborazione  ed il patrocinio del comune di Senigallia è divenuto, di fatto,  strategicamente funzionale con le azioni di accoglienza e l’immagine della nostra città richiamando una grandissima  affluenza turistica al di fuori del periodo estivo,  favorendo di conseguenza anche la vitalità delle attività economiche della città; 
- Preso atto che i soggetti organizzatori della manifestazione ed il comune di Senigallia intendono sottoscrivere una convenzione per la  gestione della 34^ edizione della Mille Miglia nella nostra città che prevede l’erogazione da parte di questa amministrazione comunale di un contributo di Ђ. 5.000,00;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D.Lgs. 267/2000 sull’ordinamento degli Enti locali;
 - dal Dirigente responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie;
 - con votazione palese ed unanime;
DELIBERA

1)	 DI APPROVARE l’allegata convenzione tra il Comune di Senigallia e la società 1000 Miglia S.r.l. per la gestione della manifestazione Mille Miglia edizione 2016; 
2)	DI ATTUARE il programma della manifestazione così come illustrato e da considerarsi parte integrante,  insieme all’allegata convenzione,  della presente proposta;
3)	DI DARE MANDATO al dirigente dell’ Ufficio Sviluppo Economico di adottare i necessari provvedimenti per l’assegnazione del contributo di Ђ. 5000,00 per l’ organizzazione dell’evento; 
4)	DI DARE ATTO che la spesa derivante dall’organizzazione  della manifestazione in argomento troverà la relativa  copertura finanziaria nel capitolo 1564/1 del Bilancio 2015/2017  -  esercizio finanziario 2016;
5)	DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-


Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 30 maggio 2016 al 14 giugno 2016 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 15 giugno 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 11 giugno 2016, essendo stata pubblicata il 30 maggio 2016
Lì, 13 giugno 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,