Senigallia Atto

Rettifica progressive chilometriche delimitazione centro abitato del castellaro - s.p. n°31 “Castellaro-Marzocca”

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2016/1135 del 31 maggio 2016

Presentazione
Approvazione
31.5.2016

Firmatari

  • Enzo Monachesi
    Assessore con delega a manutenzione e sicurezza del territorio, mobilità e trasporti, partecipazione, frazioni, politiche per lo sviluppo sostenibile, gestione dei rifiuti, nuove energie
    Monitorato da 25 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 139
Seduta del 31/05/2016
OGGETTO:	RETTIFICA PROGRESSIVE CHILOMETRICHE DELIMITAZIONE CENTRO ABITATO DEL CASTELLARO - S.P. N°31 CASTELLARO-MARZOCCA IN VARIAZIONE ALLA DELIBERA DI G.M. N°63/2016.

L’anno duemilasedici addì trentuno del mese di maggio alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Vice Segretario del Comune Dott. Mirti Paolo  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Monachesi Enzo;
Premesso che:
·	l’Art. 2, comma 7 del D.Lgs. 285 del 30/04/1992 (Codice della Strada) stabilisce che le strade classificate al 2° comma con lettere d), e) ed f), sono sempre comunali quando sono situate all’interno dei centri abitati con popolazione superiore a 10.000 abitanti;
·	l’Art. 3, comma 1, punto 8 del Codice della Strada, definisce centro abitato un insieme di edifici delimitato lungo le vie di accesso dagli appositi segnali di inizio e fine. Per insieme di edifici si intende un raggruppamento continuo, ancorchè intervallato da strade, piazze, giardini o simili, costituito da non meno di venticinque fabbricati e da aree di uso pubblico con accessi veicolari o pedonali sulla strada;
·	l’Art. 4 del Codice della Strada introduce l’obbligo per tutti i comuni di procedere alla delimitazione del centro abitato, con delibera della Giunta Municipale, confortata da idonea cartografia;
·	con deliberazione della Giunta Municipale n° 1634 del 06/08/1993, esecutiva ai sensi di legge, si è proceduto alla delimitazione del centro abitato ai sensi dell’Art. 4 del Codice della Strada;
·	l’Art. 5, comma 7, del Regolamento di Esecuzione ed Attuazione del Codice della Strada, così come modificato dal D.P.R. n° 610/1996, stabilisce nei casi in cui la delimitazione del centro abitato interessi strade non comunali, la deliberazione della Giunta Municipale, prevista dall’Art. 4, comma 1 del Codice, con la relativa cartografia allegata, è inviata all’Ente proprietario della strada interessata, prima della pubblicazione all’Albo Pretorio, indicando la data di inizio di quest’ultima;
·	il punto 2 della Circolare del Ministero LL.PP. n° 6709 del 29/12/1997, da cui si riscontra che nella deliberazione di individuazione dei centri abitati, redatta ai sensi dell’Art. 4 del Codice della Strada, devono essere indicati l’inizio ed il fine del centro abitato;

Vista la deliberazione della Giunta Municipale n° 707 del 24/08/1999, esecutiva ai sensi di legge, con la quale si approvavano, ai sensi dell’Art. 4 del Codice della Strada, le progressive chilometriche di delimitazione del centro abitato del Castellaro (inferiore a 10.000 abitanti): Strada Provinciale n°31 Castellaro-Marzocca dal km. 4+100 al km. 4+500;

Preso atto dell'incongruenza tra le progressive chilometriche del centro abitato del Castellaro approvate con deliberazione della Giunta Municipale n° 707 del 24/08/1999 e la posizione della segnaletica verticale indicante il centro abitato stesso;

Stabilito che con deliberazione di Giunta Municipale n° 63 del 15/03/2016 sono state rettificate le progressive chilometriche di cui sopra con le seguenti chilometriche: delimitazione centro abitato del Castellaro dal km. 3+768 al km. 4+800;

Ravvisato un errore materiale nella definizione delle sopra riportate progressive chilometriche, che andranno rettificate con le seguenti chilometriche: delimitazione centro abitato del Castellaro dal km. 3+768 al km. 4+500;

Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D.Lgs. 18/08/2000 n. 267 sull’ordinamento degli Enti Locali:
- del Dirigente Responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;
- Con votazione palese ed unanime;

DELIBERA
1)	DI APPROVARE la rettifica delle progressive chilometriche di delimitazione del centro abitato del Castellaro (inferiore a 10.000 abitanti): Strada Provinciale n°31 Castellaro-Marzocca dal km. 3+768 al km. 4+500, in variazione a quanto stabilito con deliberazione di Giunta Municipale n° 63 del 15/03/2016;
2)	DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-


Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Vice Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Mirti Paolo

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 15 giugno 2016 al 30 giugno 2016 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 01 luglio 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 26 giugno 2016, essendo stata pubblicata il 15 giugno 2016
Lì, 27 giugno 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,