Senigallia Atto

Protocollo d'intesa con Regione Marche per gestione dello I.A.T.

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-SG/2016/1715 del 26 luglio 2016

Presentazione
Approvazione
26.7.2016

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 199
Seduta del 26/07/2016
OGGETTO:	APPROVAZIONE PROTOCOLLO D'INTESA TRA COMUNE DI SENIGALLIA E REGIONE MARCHE PER GESTIONE CENTRO DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA TURISTICA REGIONALE - I.A.T. DI SENIGALLIA

L’anno duemilasedici addì ventisei del mese di luglio alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Maurizio Mangialardi;

Premesso che:
- la Regione Marche, con legge n. 13 del 03 aprile 2015 Disposizioni per il riordino delle funzioni amministrative esercitate dalle Province, ha assunto nuovamente le funzioni di informazione e accoglienza turistica, precedentemente delegate alle Province, esercitate anche attraverso strutture decentrate localizzate sul territorio regionale quali i Centri di Informazione e Accoglienza Turistica – I.A.T.;
- è pertanto operante il Centro I.A.T. regionale di Senigallia, la cui sede è presso i locali di proprietà comunale siti in Via Manni n. 7;
- il Comune di Senigallia opera nel campo del turismo, per quanto qui di interesse, a termini degli artt. 6 e 7 della L.R. 9/2006 Testo unico delle norme regionali in materia di turismo, che prevedono espressamente funzioni di informazione, assistenza e accoglienza turistica a livello locale;
- il Comune di Senigallia con nota del 19 luglio 2016 ha espresso condivisione sulla necessità di una collaborazione con la Regione Marche per il potenziamento dell’attività dello IAT di Senigallia ed un’estensione dell’orario di apertura al pubblico durante il periodo di massimo afflusso turistico trasmettendo al competente ufficio Regionale il relativo schema di protocollo d’intesa;
- Vista la nota della Regione Marche con la quale  è stata espresso parere favorevole allo schema di convenzione trasmesso dal Comune di Senigallia manifestando la volontà di porre in essere gli atti necessari per il perfezionamento dell’accordo; 
- Visto lo schema di protocollo d’intesa tra Comune e Regione Marche predisposto dal competente ufficio comunale;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Attività Istituzionali, Cultura e Comunicazione;
- dal Dirigente responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) – DI APPROVARE il protocollo d’intesa, nel testo allegato al presente atto per formarne parte integrante e sostanziale, tra Comune di Senigallia e Regione Marche per favorire, mediante la collaborazione tra i soggetti firmatari da realizzarsi a norma dell’art. 15 della L. 241/90, l’operatività del Centro di Informazione e Accoglienza Turistica regionale – I.A.T. di Senigallia ubicato in Via Manni n.7, promuovendo la gestione integrata delle attività di informazione e accoglienza turistica da svolgersi in detta sede.
2°) – DI DARE MANDATO al Dirigente Servizio Turismo, Cultura e Comunicazione di impegnare con successive determinazioni dirigenziali le spese collegate al presente atto attingendo al cap. 1337/29 che offre la necessaria capienza.
3°) – DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      



Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 6 settembre 2016 al 21 settembre 2016 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 22 settembre 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 17 settembre 2016, essendo stata pubblicata il 06 settembre 2016
Lì, 19 settembre 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,