Senigallia Atto

Rettifica alla delibera "Introduzione menù vegano nelle mense scolastiche e aggiornamento dietetici a.s. 2016/2017"

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-CU/2016/2058 del 13 settembre 2016

Presentazione
Approvazione
13.9.2016

Firmatari

  • Simonetta Bucari
    Assessore con delega alla cultura e beni culturali, istruzione e politiche dell’educazione
    Monitorato da 19 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 243
Seduta del 13/09/2016
OGGETTO:	RETTIFICA DELIBERAZIONE G.M. N° 188 DEL 13/07/2016 - INTRODUZIONE MENU' VEGANO NELLE MENSE SCOLASTICHE

L’anno duemilasedici addì tredici del mese di settembre alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco-* Bomprezzi ChantalAssessore-* Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Memè Maurizio nella qualità di Vice Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Bucari Simonetta;

- RICHIAMATA la deliberazione G.M. n. 188 del 13/07/2016 con cui si introduce dall’anno scolastico 2016/2017 il menù vegano,  con esclusione di carne, pesce, uova, miele, latte e suoi derivati, per le famiglie che ne hanno fatto e ne faranno richiesta;
- DATO ATTO che l’Ufficio Educazione Formazione e Sport ha già predisposto e trasmesso  al Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione (SIAN) dell’ASUR Marche il nuovo dietetico vegano, insieme all’aggiornamento del menù ordinario, secondo le recenti indicazioni dello stesso Servizio, per la loro validazione;
- VISTO che con la summenzionata deliberazione si stabilisce di richiedere ai genitori che fanno domanda di dieta vegana la presentazione di una attestazione del pediatra di famiglia che dichiari che è a conoscenza del regime alimentare seguito dal bambino e che non sussistono controindicazioni di ordine sanitario; 
- CONSIDERATO che, sebbene diversi Comuni prevedono, a titolo precauzionale, la presentazione da parte della famiglia richiedente il menù vegano di una attestazione del pediatra con cui dichiara che è a conoscenza del regime alimentare seguito dal bambino e che non sussistono controindicazioni di ordine sanitario, tale attestazione non è obbligatoria per legge;  
- TENUTO CONTO che le Linee di indirizzo nazionale per la ristorazione scolastica, approvate dalla Conferenza Stato – Regioni il 29/04/2010, non prevedono la presentazione di certificati medici per le diete etico-religiose;
- RITENUTO pertanto di semplificare gli adempimenti a carico delle famiglie che richiedono la dieta vegana e quindi di rettificare in tal senso la precedente deliberazione;
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art 49 del D.Lgs 18/08/2000 n.267 sull’Ordinamento degli Enti Locali:
- del Segretario Generale;
Con votazione palese ed unanime;


DELIBERA


1)	RETTIFICARE il punto 3) della deliberazione G.M. n. 188 del 13/07/2016 stabilendo che per fornire il menù vegano non sia necessaria la presentazione di alcuna attestazione medica ma sia sufficiente la semplice richiesta dei genitori; 
2)	DARE ATTO che dalla presente deliberazione non derivano oneri a carico del bilancio comunale; 
3)	DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs 267/00 mediante separata ed unanime votazione palese;





Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Vice Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Memè Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 03 ottobre 2016 al 18 ottobre 2016ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 19 ottobre 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 14 ottobre 2016, essendo stata pubblicata il 03 ottobre 2016
Lì, 17 ottobre 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,