Senigallia Atto

Convenzione con Multiservizi per lavori su strade e sistema smaltimento acque zona PRG 33

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2016/2808 del 13 dicembre 2016

Presentazione
Approvazione
13.12.2016

Firmatari

  • Enzo Monachesi
    Assessore con delega a manutenzione e sicurezza del territorio, mobilità e trasporti, partecipazione, frazioni, politiche per lo sviluppo sostenibile, gestione dei rifiuti, nuove energie
    Monitorato da 25 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 298
Seduta del 13/12/2016
OGGETTO:	LAVORI DI RISANAMENTO CONSERVATIVO DELLE SEDI STRADALI E DEL SISTEMA DI SMALTIMENTO ACQUE METEORICHE ZONA PRG 33 - APPROVAZIONE CONVENZIONE CON SOC. MULTISERVIZI S.P.A.

L’anno duemilasedici addì tredici del mese di dicembre alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore-* Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore-* Memè MaurizioAssessore-* Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Monachesi Enzo;
- Preso atto che l'evento alluvionale del 3 maggio 2014 ha fortemente danneggiato le strade site all'interno della zona PRG 33, creando avvallamenti e buche, lesionando i marciapiedi, rimuovendo materiale arido intorno alle alberature e danneggiando l'impianto fognario; 
- Richiamato il Decreto del Servizio Infrastrutture, Trasporti ed Energia della Regione Marche n°347/ITE del 27/10/2015 con oggetto: Eventi alluvionali maggio 2014. OCDPC n°179 del 10 luglio 2014, art. 1 e 2. Rimodulazione/integrazione piano degli interventi approvati con decreto 2/CDM14/08.09.2014 ai sensi art. 1, comma 5.; 
Considerato che:
- nell’ambito del progetto del Comune di Senigallia (AN) per i lavori di risanamento conservativo delle sedi stradali e del sistema di smaltimento delle acque meteoriche nella Zona PRG 33, che prevede il rifacimento dei sotto-servizi e della pavimentazione stradale, è opportuno e  necessario procedere anche al rifacimento dell’acquedotto e della fognatura acque miste; 
- le opere relative all’acquedotto ed alla fognatura acque miste sono di competenza del Gestore del Servizio Idrico Integrato e quindi a carico della Multiservizi S.p.A.; 
- secondo la soc. Multiservizi, è opportuno e necessario sostituire l’acquedotto e la fognatura acque miste nelle seguenti vie:
Via Trieste (parte), Via F.lli Rosselli (parte), Via Don Minzoni (parte), Via B. Buozzi. Via R. Ciucci, sia per il degrado e la vetustà che per la convenienza dell’intervento;
- è altresì opportuno che i lavori relativi all’acquedotto ed alla fognatura acque miste vengano progettati, appaltati ed eseguiti congiuntamente alle altre opere dalla medesima Ditta;
- è opportuno regolamentare i rapporti tra la soc Multiservizi S.p.A. ed il Comune di Senigallia (AN), per cui è stato redatto uno schema di convenzione; 
- Ritenuto opportuno procedere alla progettazione ed esecuzione dei lavori, nonché approvare il suddetto schema di Convenzione;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;
- dal Dirigente responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - DI APPROVARE lo schema di Convenzione con la soc. Multiservizi S.P.A. (AN), allegato al presente atto quale parte integrante e sostanziale, con cui, sono regolamentati i compiti tra i vari enti per la redazione del progetto esecutivo ed esecuzione dei lavori per l’intervento in oggetto.
2°) - DI DEMANDARE al Dirigente dell’Area Tecnica la sottoscrizione della convenzione allegata;
3°) - DI PRENDERE ATTO, che le opere di realizzazione acquedotto e fognatura acque miste, stimate in circa Ђ 1.000.000,00 oltre IVA, saranno finanziate dalla soc. Multiservizi S.p.A., mentre le restanti opere stradali, realizzazione tappetino stradale e sistemazione marciapiedi stimate in Ђ 350.000,00, saranno a carico dell’Amministrazione Comunale e sono previste nel bilancio 2016 ai cap. E. 465/25; U. 2650/1;
4°) – DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 20 dicembre 2016 al 4 gennaio 2017 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 5 gennaio 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 31 dicembre 2016, essendo stata pubblicata il 20 dicembre 2016
Lì, 2 gennaio 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,