Senigallia Atto

Scuola Vallone porzione in muratura. Presa d’atto verifica di vulnerabilità sismica ed approvazione progetto per adeguamento sismico

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2017/978 del 23 maggio 2017

Presentazione
Approvazione
23.5.2017

Firmatari

  • Enzo Monachesi
    Assessore alla manutenzione e sicurezza del territorio, mobilità e trasporti, partecipazione
    Monitorato da 25 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 106
Seduta del 23/05/2017
OGGETTO:	SCUOLA VALLONE PORZIONE IN MURATURA - PRESA D’ATTO VERIFICA DI VULNERABILITA’ SISMICA ED APPROVAZIONE PROGETTO DI FATTIBILITA’ TECNICA ED ECONOMICA INTERVENTO DI ADEGUAMENTO SISMICO

L’anno duemiladiciassette addì ventitre del mese di maggio alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Monachesi Enzo;

- Considerato che durante l’esecuzione delle lavorazioni di rinforzo strutturale dei solai di piano della scuola Vallone eseguite ad aprile del 2016 si sono rilevate alcune situazioni di vulnerabilità sismica;
- Visto che con Determinazione Dirigenziale 489 del 12/05/2016 è stato conferito l’incarico di redazione della verifica di vulnerabilità sismica della porzione di fabbricato in muratura della Scuola Vallone all’Ing. Ortolani Roberto dello Studio Associato Landi, Ortolani e Santinelli;
- Considerato che la suddetta verifica è stata trasmessa dal tecnico incaricato in data 10/02/2017 ed acquisita al protocollo con il n. 9018 completa della fattibilità tecnica ed economica dell’intervento di adeguamento sismico;
- Preso atto che allo stato attuale l’edificio non risulta adeguato alle normative tecniche nei confronti delle azioni sismiche, ma allo stesso tempo, visto l’ottimo stato delle compagini murarie, è possibile con interventi mirati alla ricomposizione della scatola muraria, operare un adeguamento sismico dell’intero corpo di fabbrica;
- Considerato che per procedere all’Adeguamento sismico della porzione in muratura della scuola Vallone si rende necessario realizzare gli interventi di seguito indicati per l’importo complessivo di Ђ 240.000,00:
Opere strutturali:
Ripristino dei maschi murari con tecniche a cuci e scuci e rifacimento ex novo 	Ђ	60.000,00
Opere varie in economia 	Ђ	20.000,00
Opere in c.a. per realizzazione di cerchiature 	Ђ	15.000,00
Opere edili:
Lavori in copertura per eliminazione delle infiltrazioni e ripristino guaine 	Ђ	15.000,00
Rimozione infissi e successivo ripristino 	Ђ	4.000,00
Opere da lattoneria 	Ђ	7.000,00
Tinteggiature interne e riprese esterne 	Ђ	9.000,00
Opere impiantistiche in seguito a demolizioni e ricostruzioni:	Ђ	30.000,00
Totale lavorazioni  compresi oneri della sicurezza inclusi	Ђ	160.000,00
Oneri per la sicurezza speciali	Ђ	1.500,00
Importo lavori a base d’appalto:	Ђ	161.500,00
Somme a disposizione	Ђ	78.500,00
- Preso atto che l’intervento risulta finanziato ai capitoli di bilancio CAP. 2200/1 per Ђ 110.000,00, al Cap. 2232/1 per Ђ 110.000,00, al Cap. 2200/2 per Ђ 20.000,00;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;
- dal Dirigente responsabile dell’Area Risorse Umane e Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - PRENDERE ATTO della verifica di vulnerabilità sismica della porzione in muratura della scuola Vallone elaborata dall’Ing Ortolani Roberto dello Studio Associato Landi, Ortolani e Santinelli;
2°) - APPROVARE, il progetto di fattibilità tecnica ed economica dei lavori di Adeguamento sismico della scuola primaria ed elementare Vallone, porzione in muratura per l’importo complessivo di Ђ 240.000,00 così suddiviso:
Opere strutturali:
Ripristino dei maschi murari con tecniche a cuci e scuci e rifacimento ex novo 	Ђ	60.000,00
Opere varie in economia 	Ђ	20.000,00
Opere in c.a. per realizzazione di cerchiature 	Ђ	15.000,00
Opere edili:
Lavori in copertura per eliminazione delle infiltrazioni e ripristino guaine 	Ђ	15.000,00
Rimozione infissi e successivo ripristino 	Ђ	4.000,00
Opere da lattoneria 	Ђ	7.000,00
Tinteggiature interne e riprese esterne 	Ђ	9.000,00
Opere impiantistiche in seguito a demolizioni e ricostruzioni:	Ђ	30.000,00
Totale lavorazioni  compresi oneri della sicurezza inclusi	Ђ	160.000,00
Oneri per la sicurezza speciali	Ђ	1.500,00
Importo lavori a base d’appalto:	Ђ	161.500,00
Somme a disposizione	Ђ	78.500,00
3°) - DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 31 maggio 2017 al 15 giugno 2017 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 16 giugno 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 11 giugno 2017, essendo stata pubblicata il 31 maggio 2017
Lì, 12 giugno 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,