Senigallia Atto

Contenzioso amministrativo con S. and S. per annullamento autorizzazione all’esercizio del commercio su aree demaniali

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-FF/2017/2003 del 17 agosto 2017

Presentazione
Approvazione
17.8.2017

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 191
Seduta del 17/08/2017
OGGETTO:	AUTORIZZAZIONE AL SINDACO A RESISTERE IN GIUDIZIO DINANZI AL TAR MARCHE NEL RICORSO N. 432/17 PROPOSTO DA S. AND S. S.N.C. – DESIGNAZIONE LEGALE DELL’ENTE

L’anno duemiladiciassette addì diciassette del mese di agosto alle ore 10,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco-* Bomprezzi ChantalAssessore-* Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore-* Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Memè Maurizio nella qualità di Vice Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Vice Segretario del Comune Dott. Mirti Paolo  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Maurizio Memè;

- Premesso che la SEA AND SUN di Atzeni e Deplano s.n.c. con sede in Monserrato (CA) in persona del legale rappresentante Antonello Aru notificava il 02.08.2017 a questo Comune ricorso datato 26.07.2017 al TAR Marche per l’annullamento, previa sospensiva:
- della/e graduatoria/e stilata/e dal Comune di Senigallia relativamente all’autorizzazione all’esercizio del commercio su aree demaniali – anno 2017, nella parte in cui la ricorrente non risulta ammessa al procedimento, nonché nella parte in cui risultano ammesse le ditte controinteressate sopra indicate;
- dei pertinenti (ove esistenti, ma comunque non meglio conosciuti) provvedimenti municipali di: approvazione della/e citata/e graduatoria/e; esclusione della ricorrente dal procedimento in questione; nonché di ammissione delle controinteressate sopra indicate;
- del connesso regolamento comunale nella parte in cui venisse inteso come automaticamente imponente preclusione all’assegnazione di nulla osta ex art. 68 cod. nav. nel caso di pregresso mancato pagamento di sanzione relativa a violazioni alle norme del commercio in aree demaniali;
- di ogni ulteriore atto comunque connesso e/o coordinato, anteriore e/o conseguente (ivi comprese: la nota municipale Area Risorse Umane e Finanziarie – SUAP n. 39016/2017; la nota municipale Area Risorse Umane e Finanziarie – SUAP n. 12342/2017, comunicante formalmente detta esclusione, alla ricorrente, solo in data 7 luglio 2017; le autorizzazioni ex art. 68 cod. nav. rilasciate alle richiamate controinteressate).
- Premesso che il ricorso reca in sé la richiesta di un decreto presidenziale inaudita altera parte nelle more della trattazione dell’istanza di sospensiva sugli atti/ provvedimenti impugnati prevista per il 13.9.2017;
- Sentito il SUAP del Comune di Senigallia;
- Ritenuto pertanto di rappresentare e difendere questo Comune in ogni fase del procedimento giurisdizionale innanzi  al TAR Marche nonché di provvedere alla costituzione in giudizio al fine di tutelare l’operato dell’Ente;
- Ritenuto di affidare la difesa all’Avv. Laura Amaranto dell’Ufficio Legale di questo Comune eleggendo domicilio in Senigallia (An) presso l’Ufficio Legale del Comune Piazza Roma n. 8 - Senigallia;
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Segretario Generale;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - AUTORIZZARE il Sindaco a resistere in giudizio dinanzi al T.A.R. Marche nell’azione promossa da SEA AND SUN di Atzeni e Deplano s.n.c. così come esposto e precisato in premessa;
2°) - AFFIDARE l’incarico di rappresentare e difendere questo Ente nel citato giudizio all’Avv. Laura Amaranto dell’Ufficio Legale di questo Comune, conferendole ogni opportuna facoltà di legge, inclusa quella di farsi sostituire;
3°) - RILASCIARE procura speciale al predetto legale, eleggendo domicilio presso l’Ufficio Legale del Comune di Senigallia – Piazza Roma n. 8 – Senigallia;
4°) - AUTORIZZARE il Sindaco, quale legale rappresentante dell’Ente a rilasciare procura speciale alla signora Rossana Perini, Istruttore direttivo dell’Ufficio Attività Economiche affinché possa comparire in qualità di parte in sua rappresentanza, sostituzione e vece, conferendole ogni potere e autorità in merito;
5°) - DARE ATTO che dalla presente deliberazione non deriva, né può comunque derivare un impegno di spesa a carico dell’Ente;
6°) - DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il Vice Sindaco	Il Vice Segretario Comunale
	F/to Memè Maurizio	F/to  Mirti Paolo

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 17 agosto 2017 al 1 settembre 2017ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 4 settembre 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data28 agosto 2017, essendo stata pubblicata il 17 agosto 2017
Lì, 29 agosto 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,