Senigallia Atto

Approvazione variazione all'assetto planimetrico del comparto CR3 a Marzocca

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2017/2365 del 10 ottobre 2017

Presentazione
Approvazione
10.10.2017

Firmatari

  • Maurizio Memè
    Vice sindaco, Assessore alle pianificazioni urbanistiche, gestione e manutenzione del litorale, Suap
    Monitorato da 20 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 224
Seduta del 10/10/2017
OGGETTO:	VARIAZIONE ALL'ASSETTO PLANIMETRICO DEL COMPARTO CR3 A MARZOCCA. APPROVAZIONE AI SENSI DELL'ART. 17/B1, COMMA 4 DELLE NTA DEL PRG

L’anno duemiladiciassette addì dieci del mese di ottobre alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Memè Maurizio;
Premesso
- In data 24/07/2017, con istanza prot.54.986, il geom. Genghini, in qualità di tecnico incaricato dalla signora Luciana Ercolani, proprietaria per oltre l’80% delle aree ricomprese nel sub-comparto 3 di cui alla scheda progettuale Comparto CR3 (ex 17i) Marzocca, ha richiesto una variazione dell'assetto planimetrico rappresentato nella scheda di dettaglio del PRG, fermi restando gli indici ed i parametri di zona, allegando all’istanza:
- Relazione Tecnica Illustrativa
- Planimetria Scheda PRG (stralcio sub-comparto 3) vigente e proposto 
- L'art.17/b1 delle NTA del PRG, al comma 4-prescrizioni particolari, norma la procedura di approvazione per tali modifiche all’assetto planivolumetrico indicato dalle schede di PRG, stabilendo che:
Eventuali variazioni all’assetto planimetrico indicato nel piano, adeguatamente motivate, nonché diverse tipologie edilizie, possono essere valutate dall’ufficio tecnico ed approvate dalla Giunta municipale, se ritenute migliorative sia dal punto di vista funzionale che urbanistico, previa acquisizione di parere consultivo non vincolante della competente commissione consiliare.
Visto:
- che la proposta intende modificare l'assetto delle urbanizzazioni di competenza del sub-comparto in oggetto in quanto dal confronto con gli Uffici competenti per le opere pubbliche sono emerse alcune criticità in relazione alla localizzazione e alla manutenzione delle opere pubbliche previste dalla scheda.
In particolare:
- viabilità: è confermato l'ampliamento della sede stradale esistente (via XXIV maggio), mentre viene esclusa dalle opere pubbliche la viabilità di accesso ai lotti edificabili, che riveste carattere di viabilità di accesso privato;
- parcheggi pubblici: vengono concentrate le aree a parcheggio in corrispondenza della viabilità esistente, prevedendo la realizzazione di un'unica area a parcheggio pubblico al posto delle tre aree previste dalla scheda di PRG, di cui una localizzata a monte della proprietà, rendendo maggiormente fruibile il parcheggio pubblico con accesso diretto su via XXIV maggio;
- verde pubblico: viene confermato e ampliata la fascia di verde pubblico posta a protezione/tutela del fosso esistente sul lato nord-ovest del lotto di proprietà, mentre le aree a verde a nord del lotto, non rivestono carattere di utilità pubblica e vengono escluse dalle Opere di Urbanizzazione da cedere all’Ente;
Considerato:
- la valutazione tecnica favorevole, contenuta nel Documento Istruttorio redatto dal Responsabile del Procedimento, arch. Daniela Giuliani, Responsabile dell’Ufficio Governo del Territorio e Protezione Civile, in quanto La soluzione proposta contribuisce al miglioramento dell’assetto urbanistico e funzionale del comparto, con particolare riferimento alle opere pubbliche previste per il sub-comparto in oggetto volto ad una migliore progettazione delle stesse sia in riferimento alla pubblica utilità, sia ai fini della loro manutenzione nel tempo.
Dato atto:
- che in data 06/10/2017 la proposta di modifica dell'assetto planimetrico del sub-comparto è stata esaminata dalla 2° commissione consiliare rilasciando il parere non vincolante previsto dalle NTA;
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - di APPROVARE la modifica dell’assetto planivolumetrico del sub-comparto 3 all’interno del Comparto CR3 in località Marzocca, come richiesto con istanza prot.54.986 del 24/07/2017, allegata integralmente alla presente delibera, in base a quanto disposto dall'art.17/b1 comma 4-punto 5 delle NTA di PRG, vista la valutazione favorevole alla modifica contenuta nel Documento Istruttorio a firma del Responsabile del Procedimento, allegato alla presente delibera, e preso atto del Parere favorevole della Commissione Consiliare competente espresso in data 06/10/2017;
2°) - di DARE ATTO che il Responsabile del procedimento è l’arch. Daniela Giuliani, responsabile dell’Ufficio Governo del Territorio e Protezione Civile;
3°) – di DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dall’11 ottobre 2017 al 26 ottobre 2017 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 27 ottobre 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 22 ottobre 2017, essendo stata pubblicata l’11 ottobre 2017
Lì, 23 ottobre 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,