Senigallia Atto

Adesione al manifesto d'intenti per il contratto di fiume del Misa Nevola

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2018/1747 del 03 luglio 2018

Presentazione
Approvazione
3.7.2018

Firmatari

  • Maurizio Memè
    Vice sindaco, Assessore con delega a pianificazione urbanistica e progettazione ambientale, gestione e manutenzione del litorale, area portuale, Suap
    Monitorato da 20 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 133
Seduta del 03/07/2018
OGGETTO:	ADESIONE AL MANIFESTO D'INTENTI PER IL CONTRATTO DI FIUME DEL MISA NEVOLA

L’anno duemiladiciotto addì tre del mese di luglio alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore-* Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Memè Maurizio;
PREMESSO 
- che in data 26 marzo 2015, presso la sala consiliare del Comune di Senigallia, è stato firmato un Manifesto d' Intenti per l'attuazione di un percorso di Contratto di Fiume tra i cui obiettivi è ricompresa l' elaborazione di strategie di tutela e valorizzazione fino alla elaborazione di un programma d'azione per il bacino idrografico del Fiume Misa-Nevola;
- che al suddetto manifesto hanno aderito i Comuni della Vallata del Misa, la Regione Marche, la Provincia di Ancona, il Consorzio di Bonifica delle Marche e numerose associazioni pubbliche e stakeholders privati;
- che i soggetti aderenti si sono strutturati in una cabina di regia e in un'assemblea di bacino, approvando in quelle sedi un atto d'indirizzo, un programma di lavoro e individuando anche un soggetto facilitatore dei rapporti tra i sottoscrittori, esperto in pianificazione e programmazione integrata dei bacini/sottobacini idrografici, contratti di fiume e processi partecipativi;
- che è stato riconosciuto al Comune di Senigallia il ruolo di Capofila per il processo generale di Contratto di Fiume per il Misa Nevola; 
- che a seguito di quanto sopra si sono già svolti presso il Comune di Senigallia numerosi incontri e focus anche in forma di laboratori tematici per addivenire alla composizione di un quadro conoscitivo ambientale e socio economico ai fini della tutela e valorizzazione del bacino idrografico, oggetto di apposita relazione redatta da soggetto esperto incaricato dal Comune di Senigallia, di prossima adozione da parte della Cabina di Regia e dell'Assemblea del Contratto di Fiume;
CONSIDERATO
- che a seguito della Istituzione presso il Ministero dell' Ambiente dell' Osservatorio Nazionale sui Contratti di Fiume i Comuni capofila hanno ricevuto una scheda di censimento nella quale si richiede tra l'altro anche di comunicare quali sono i Comuni che hanno aderito al Manifesti d'intenti a suo tempo firmato;
- che il Bando " Misura 19.2.7.6.A -Sottomisura d) Studio dei bacini imbriferi dei fiumi Esino,Misa e Musone ed elaborazione di strategie di tutela e valorizzazione del GAL Colli Esini" prevede che i Comuni ricadenti nell' Area GAL del bacino idrografico Misa Nevola nonchè gli altri comuni trasmettano al GAL il documento che testimonia l'adesione al Manifesto d'Intenti per il Contratto di Fiume ai fini della richiesta della domanda di sostegno per l'elaborazione di quanto previsto nel bando di che trattasi;
VISTO il Manifesto d' Intenti per l'attuazione di un percorso di Contratto di Fiume per il bacino idrografico del Fiume Misa-Nevola
RITENUTA quindi necessaria una adesione formale al manifesto d'intenti da esprimere con atto di giunta municipale per poter fornire le notizie richieste dal Ministero dell' Ambiente e ai fini della partecipazione al bando di cui sopra detto;
Condivise e fatte proprie le premesse, i considerato e la motivazione
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Tecnina Territori Ambiente;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) – DI ADERIRE al Manifesto d'Intenti per il Contratto di Fiume Misa Nevola.
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 10 luglio 2018 al 25 luglio 2018 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 26 luglio 2018	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 21 luglio 2018, essendo stata pubblicata il 10 luglio 2018
Lì, 23 luglio 2018	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,