Senigallia Atto

Assegnazione temporanea del personale dipendente all'unione dei comuni "Le terre della Marca senone"

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-OF/2018/1871 del 10 luglio 2018

Presentazione
Approvazione
10.7.2018

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 140
Seduta del 10/07/2018
OGGETTO:	ASSEGNAZIONE TEMPORANEA DEL PERSONALE DIPENDENTE ALL'UNIONE, AL FINE DI CONSENTIRE L'EFFETTIVO ESERCIZIO DELLE FUNZIONI TRASFERITE DAI COMUNI ALL'UNIONE DEI COMUNI "LE TERRE DELLA MARCA SENONE"

L’anno duemiladiciotto addì dieci del mese di luglio alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco-* Bomprezzi ChantalAssessore-* Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Memè Maurizio nella qualità Vice Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Maurizio Memè;
PREMESSO che :
- con le sotto indicate Deliberazioni di Consiglio i Comuni di Senigallia, Trecastelli, Ostra, Ostra Vetere, Barbara, Serra de’ Conti e Arcevia hanno costituito l’Unione dei Comuni Le Terre della Marca Senone , approvandone il relativo Statuto e Atto Costitutivo :
Comune di Senigallia 
Delibera di Consiglio Comunale n. 93 del  30/11/2017  
Comune di Trecastelli
Delibera di Consiglio Comunale n. 69 del 13/12/2017   
Comune di Ostra 
Delibera di Consiglio Comunale n. 41 del  20/12/2017    
Comune di Ostra Vetere
Delibera di Consiglio Comunale n. 46 del 22/12/2017 
Comune di Barbara
Delibera di Consiglio Comunale n. 29 del 07/12/2017    
Comune di Serra de’ Conti 
Delibera di Consiglio Comunale n. 62 del 30/11/2017  
Comune di Arcevia 
Delibera di Consiglio Comunale n.  47 del 12/12/2017     
- in data 16 marzo 2018 I Sindaci dei Comuni di Senigallia, Trecastelli, Ostra, Serra de Conti, Arcevia, Ostra Vetere e Barbara hanno sottoscritto l’atto costitutivo e lo statuto dell’Unione denominata Le Terre della Marca Senone;
- che in data 21 Maggio 2018 si è insediato il Consiglio dell’Unione dei Comuni Le Terre della Marca Senone che ha proceduto ad approvare le seguenti Deliberazioni :
- Deliberazione di Consiglio n. 1 del 21 Maggio 2018 : Convalida dei Consiglieri eletti;
- Deliberazione di Consiglio n. 2 del 21 Maggio 2018 : Nomina del Presidente del Consiglio dell’Unione;
- Deliberazione di Consiglio n. 3 del 21 Maggio 2018 : Nomina del Presidente dell’Unione;
- in data 28 Giugno 2018 si è, altresì, insediata la Giunta dell’Unione che ha individuato le deleghe ai vari Sindaci e nominato il Vice Presidente dell’Unione;
CONSIDERATO che i consigli comunali con le deliberazioni che si riportano di seguito, in attuazione di quanto previsto dall’articolo 8 comma 2 dello Statuto, hanno approvato il primo trasferimento di funzioni all’unione:
Funzione Fondamentale di progettazione e gestione del sistema locale dei servizi sociali ed erogazione delle prestazioni ai cittadini
Comune di Senigallia : Delibera di Consiglio Comunale n.  31 del 09/04/2018
Comune di Trecastelli : Delibera di Consiglio Comunale n.  22   del 09/04/2015
Comune di Ostra : Delibera di Consiglio Comunale  n.  17   del 09/04/2018
Comune di Ostra Vetere : Delibera di Consiglio Comunale n.. 21  del 06/04/2018
Comune di Serra de’ Conti : Delibera di Consiglio Comunale n. 22 del 05/04/2018
Comune di Barbara : Delibera di Consiglio Comunale n. 15 del 05/04/2018
Comune di Arcevia : Delibera di Consiglio Comunale n. 17 del 09/04/2018
Funzione dello Sportello Unico Telematico delle Attività Produttive, comprensiva del servizio commercio e attività economiche
Comune di Senigallia : Delibera di Consiglio Comunale n. 32 del 09/04/2018
Comune di Trecastelli : Delibera di Consiglio Comunale n. 23  del 09/04/2018
Comune di Ostra : Delibera di Consiglio Comunale  n. 16  del 09/04/2018
Comune di Ostra Vetere : Delibera di Consiglio Comunale n. 20  del 06/04/2018
Comune di Serra de’ Conti : Delibera di Consiglio Comunale n. 24 del 05/04/2018
Comune di Barbara : Delibera di Consiglio Comunale n. 16 del 05/04/2018
Comune di Arcevia : Delibera di Consiglio Comunale n. 19 del 09/04/2018
Servizi Finanziari/Economato/Tributi/Controllo di gestione
Comune di Serra de’ Conti : Delibera di Consiglio Comunale n. 23 del 05/04/2018
Comune di Arcevia : Delibera di Consiglio Comunale n. 18 del 09/04/2018
DATO ATTO che l’Unione dei Comuni Le Terre della Marca Senone procederà al recepimento delle sopra indicate Funzioni/Servizi trasferite dai Comuni aderenti, secondo quanto previsto dall’art. 8, comma 2 dello Statuto dell’Unione,  successivamente all’approvazione da parte dell’Unione stessa del proprio Bilancio di previsione 2018-2020 prevista per il mese di Settembre 2018;
CONSIDERATO che l’articolo 32 comma 5 primo periodo del dlgs 267 / 2000 impone ai Comuni partecipanti di Conferire all'Unione le risorse umane e strumentali necessarie all'esercizio delle funzioni trasferite;
CONSIDERATO, altresì, che il predetto conferimento, nella fase di avvio dell’operatività dell’Unione e fino a quando l’assetto organizzativo della stessa non si sia consolidato, può avvenire anche attraverso l’istituto dell’assegnazione temporanea (comando) ai sensi e per gli effetti dell’articolo 13 comma 2 del CCNL 22 gennaio 2004 ancora in vigore;
DATO ATTO :
- che in data 1° marzo 2018, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 31 del dlgs 165 / 2001 e dell’articolo 47 commi 1 e 4 della legge 428 / 1992, il comune si Senigallia, su specifica delega di tutti i comuni appartenenti all’Unione, ha avviato le procedure di consultazione delle OO.SS e delle RSU inviando alle stesse l’informativa prescritta con tutti gli elementi di conoscenza previsti dalle citate disposizioni, compresi gli elenchi del personale da conferire distinti in relazione alle funzioni da trasferire;
- che in data 21 marzo 2018, nell’ambito della delega sopra detta, si è svolto l’incontro per la consultazione delle citate OO.SS. e le RSU;
CONSIDERATO che, ai sensi dell’art. 47 , c. 2, L. 428/1992, la consultazione si intende esaurita qualora, decorsi dieci giorni dal suo inizio , non sia stato raggiunto un accordo;
ATTESO che la comunicazione del 30/03/2018 trasmessa, in seguito all’incontro del 21/03/2018, dalla  delegazione trattante del comune di Senigallia alle rappresentanze sindacali , non ha avuto riscontro e che, pertanto, essendo trascorsi dieci giorni dal suo inizio, la consultazione può ritenersi esaurita, con la possibilità di procedere agli adempimenti successivi;
EVIDENZIATA, quindi, la necessità di procedere, ai sensi dell’articolo 13 comma 2 del CCNL 22 gennaio 2004, con l’assegnazione temporanea all’Unione dei Comuni Le Terre della Marca Senone del personale del Comune di Senigallia attualmente utilizzato nei servizi oggetto di conferimento in gestione associata all’Unione stessa, come dettagliatamente individuato nel documento allegato A al presente provvedimento, di cui ne costituisce parte integrante e sostanziale, elenco di personale già, peraltro, oggetto di informativa alle OO.SS come sopra specificato;
CONSIDERATO che la predetta assegnazione temporanea produrrà i suoi effetti successivamente al recepimento da parte del Consiglio dell’Unione delle funzioni e servizi trasferiti da parte dei Comuni aderenti ed alla conseguente sottoscrizione delle convenzioni per la gestione associata delle funzioni/servizi, fatta salva la possibilità da parte dei competenti organi dell’Unione, su richiesta da inoltrare ai Comuni aderenti interessati, di avvalersi di alcune unità del predetto personale (da individuarsi espressamente) anche prima dell’effettiva decorrenza per l svolgimento delle pratiche e delle attività necessarie a consentire l’effettivo avvio dell’operatività dell’Unione medesima;
DATO ATTO che in conseguenza dell’assegnazione temporanea di cui all’articolo 13 del CCNL 2004 citato:
- gli atti di gestione del rapporto di lavoro competono al Comune di appartenenza, compresa l’eventuale attribuzione della progressione economica orizzontale, previa acquisizione dei necessari elementi di conoscenza da parte dell’Unione; inoltre, a titolo esemplificativo, saranno adottati dai Comuni di appartenenza la concessione dell’aspettativa per motivi personali, la concessione dei congedi di maternità o dei congedi parentali, le trasformazioni da tempo pieno a part time, i cambi di profilo professionale ecc, sempre previa acquisizione dei pareri degli organi gestionali dell’Unione;
- gli atti di organizzazione del lavoro, le disposizioni di servizio attinenti alle modalità di esecuzione della prestazione, la determinazione dell’articolazione dell’orario di lavoro e l’attribuzione dei trattamenti economici accessori strettamente connessi agli aspetti organizzativi, alle particolari caratteristiche della prestazione o alla premialità competeranno, invece, direttamente all’Unione;
- i trattamenti accessori di competenza degli organi gestionali dell’Unione saranno finanziati da un apposito fondo costituito presso l’Unione in applicazione dell’articolo 70 sexies del CCNL 22 maggio 2018;
- fino al momento della stipula del contratto decentrato da parte dell'Unione, si continueranno ad applicare i contratti decentrati dei Comuni di provenienza;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- del Dirigente responsabile dell’Area Risorse Umane e Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - DI APPROVARE le premesse al presente provvedimento quali sua parte integrante e sostanziale;
2°) - DI DISPORRE, per le ragioni espresse in motivazione e ai sensi dell’articolo 13 comma 2 del CCNL 22 gennaio 2004, l’assegnazione temporanea all’Unione dei Comuni Le Terre della Marca Senone del personale dipendente del Comune di Senigallia come individuato nel documento Allegato A, che costituisce parte integrante e sostanziale del presente atto;
3°) - DI STABILIRE che la predetta assegnazione temporanea produrrà i suoi effetti successivamente al recepimento da parte del Consiglio dell’Unione delle funzioni e servizi trasferiti da parte dei Comuni aderenti ed alla conseguente sottoscrizione delle convenzioni per la gestione associata delle funzioni/servizi, fatta salva la possibilità da parte dei competenti organi dell’Unione, su richiesta da inoltrare ai Comuni aderenti interessati, di avvalersi di alcune unità del predetto personale (da individuarsi espressamente) anche prima dell’effettiva decorrenza per l svolgimento delle pratiche e delle attività necessarie a consentire l’effettivo avvio dell’operatività dell’Unione medesima;
4°) - DI DARE ATTO che in conseguenza dell’assegnazione temporanea di cui all’articolo 13 del CCNL 2004 citato:
4.1 gli atti di gestione del rapporto di lavoro competono al Comune di appartenenza, compresa l’eventuale attribuzione della progressione economica orizzontale, previa acquisizione dei necessari elementi di conoscenza da parte dell’Unione; inoltre, a titolo esemplificativo, saranno adottati dai Comuni di appartenenza la concessione dell’aspettativa per motivi personali, la concessione dei congedi di maternità o dei congedi parentali, le trasformazioni da tempo pieno a part time, i cambi di profilo professionale ecc, sempre previa acquisizione dei pareri degli organi gestionali dell’Unione
4.2 gli atti di organizzazione del lavoro, le disposizioni di servizio attinenti alle modalità di esecuzione della prestazione, la determinazione dell’articolazione dell’orario di lavoro e l’attribuzione dei trattamenti economici accessori strettamente connessi agli aspetti organizzativi, alle particolari caratteristiche della prestazione o alla premialità competeranno, invece, direttamente all’Unione;
4.3 i trattamenti accessori di competenza degli organi gestionali dell’Unione saranno finanziati da un apposito fondo costituito presso l’Unione in applicazione dell’articolo 70 sexies del CCNL 22 maggio 2018;
4.4 fino al momento della stipula del contratto decentrato da parte dell'Unione, si continueranno ad applicare i contratti decentrati dei Comuni di provenienza;
5°) – DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il Vice Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Memè Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 10 agosto 2018 al 25 agosto 2018 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 27 agosto 2018	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 21 agosto 2018, essendo stata pubblicata il 10 agosto 2018
Lì, 22 agosto 2018	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,