Senigallia Atto

Autorizzazione delegazione trattante di parte pubblica alla sottoscrizione definitiva contratto collettivo integrativo fondo personale del comparto anno 2018 (01/2018)

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-OF/2018/3497 del 18 dicembre 2018

Presentazione
Approvazione
18.12.2018

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 258
Seduta del 18/12/2018
OGGETTO:	AUTORIZZAZIONE  DELEGAZIONE TRATTANTE DI PARTE PUBBLICA ALLA SOTTOSCRIZIONE DEFINITIVA CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO FONDO PERSONALE DEL COMPARTO ANNO 2018 (01/2018)

L’anno duemiladiciotto addì diciotto del mese di dicembre alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco-* Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore-* Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Memè Maurizio nella qualità Vice Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Maurizio Memè;

RICHIAMATI i seguenti atti, finalizzati alla stipula del contratto collettivo integrativo (CCI)  relativo alla fondo risorse decentrate annualità 2018, per il personale del comparto:
- la deliberazione di Giunta n. 237 del 04/12/2018 con la quale si formulavano indirizzi per lo stanziamento delle risorse decentrate anno 2018 previste dall’art. 67 commi da 3 a 6 del CCNL Funzioni Locali 21/05/2018 e si esprimevano direttive cui la delegazione trattante di parte pubblica si sarebbe dovuta attenere nella  trattativa con la delegazione trattante di parte sindacale finalizzata alla stipula dell’accordo sulla destinazione delle risorse disponibili del fondo risorse decentrate per l’anno 2018;
- la determinazione della Dirigente Risorse Umane e Finanziarie n. 1807 del 07/12/2018 con la quale si procedeva alla quantificazione del  Fondo Risorse Decentrate anno 2018 (parte stabile e parte variabile) in base all’art. 67 del CCNL Funzioni Locali sottoscritto in data 21/05/2018;
- l’ipotesi di Accordo sulla destinazione del Fondo anno 2018, sottoscritta dalle Delegazioni Trattanti per la Contrattazione Decentrata in data 07/12/2018 in cui la parte pubblica e sindacale convenivano inoltre di avviare nei prossimi mesi il negoziato finalizzato alla definizione e alla successiva stipula del CCI triennale 2019-2021, per la disciplina di tutti gli istituti riservati a contrattazione decentrata dal nuovo CCNL 21/05/2018;
VISTO l’art. 8 del CCNL del comparto Funzioni Locali del 21/05/2018, che disciplina tempi e procedure per la stipulazione del Contratto Collettivo Decentrato Integrativo prevedendo, al comma 6, che l’ipotesi di contratto, sottoscritta dalle Delegazioni Trattanti, venga inviata al Collegio dei Revisori dei Conti corredata da apposite relazioni illustrativa e tecnico-finanziaria, affinché tale organismo effettui il controllo sulla compatibilità dei costi della contrattazione collettiva decentrata integrativa con i vincoli di bilancio e la relativa certificazione degli oneri;
RICHIAMATA la Circolare n. 25 del 19/07/2012 della Ragioneria Generale dello Stato con la quale si approvano gli schemi della Relazione illustrativa e della Relazione tecnico-finanziaria ai contratti integrativi, secondo quanto previsto dall’art. 40, comma 3 sexies, D.Lgs. n. 165/2001;
DATO ATTO che:
- in esecuzione alle norme sopra citate al Collegio dei Revisori dei Conti è stata trasmessa l’ipotesi di accordo sopra indicata corredata da apposita relazione illustrativa e tecnico-finanziaria, redatta in conformità agli schemi previsti dall’art. 40 sopra citato;
- il Collegio dei Revisori dei Conti, in data 17/12/2018, ha espresso positiva certificazione ai sensi dell’art. 8 del CCNL del comparto Funzioni Locali del 21/05/2018 sull’ipotesi di accordo;
- pertanto l’iter previsto dal CCNL e dalle altre disposizioni vigenti in materia è stato completato;
PRECISATO che nella deliberazione n. 237 del 04/12/2018 sopra citata fra le risorse variabili non soggette al limite di cui all’art.23 D.Lgs. n. 75/2017,di cui si autorizzava lo stanziamento, veniva previsto anche l’importo di euro 5.000,00 a titolo di incentivo per funzioni tecniche di cui all’art.113 D.Lgs. n. 50/2016;
ATTESO che nell’ipotesi di accordo tale importo non veniva previsto nel prospetto di quantificazione del Fondo, constatandosi l’impossibilità di stanziamento nel Fondo 2018 della voce relativa a tale incentivo, sia perché il Regolamento sugli incentivi funzioni tecniche non è ancora approvato e la proposta di Regolamento elaborata, per la quale è in corso l’iter di approvazione, stabilisce che il Regolamento si applicherà alle attività incentivabili ai sensi dell’art.113 D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i. realizzate successivamente alla data di approvazione del regolamento, sia perché non sono stati finora previsti, nell’ambito degli  stanziamenti di bilancio relativi ai singoli appalti di lavori, servizi e forniture il fondo destinato a finanziare le attività incentivabili ai sensi dell’art.113 D.Lgs. n. 50/2016;
RITENUTO di condividere e far propria tale decisione inerente il compenso per funzioni tecniche e pertanto di autorizzare la Dirigente dell’Area Risorse Umane e Finanziarie, in qualità di Presidente della Delegazione Trattante di parte pubblica, alla sottoscrizione dell’allegato accordo collettivo  integrativo (Contratto collettivo integrativo del personale del comparto del Comune di Senigallia per la destinazione fondo risorse decentrate anno 2018 (01/2018)) che recepisce totalmente l’ipotesi di accordo sottoscritta in data 07/12/2018;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- del Dirigente responsabile dell’Area Risorse Umane e Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - AUTORIZZARE la Dirigente dell’Area Risorse Umane e Finanziarie in qualità di Presidente della Delegazione Trattante di parte pubblica alla definitiva sottoscrizione dell’accordo collettivo integrativo, allegato al presente atto:
- Contratto Collettivo integrativo del personale del comparto del Comune di Senigallia per la destinazione fondo risorse decentrate anno 2018 (01/2018) – (Allegato 1);
2°) - DARE ATTO che il Contratto Collettivo Integrativo di cui al punto 1) non prevede e pertanto non destina somme a titolo di incentivi per funzioni tecniche di cui al D.Lgs. n. 50/2016 per le ragioni ampiamente illustrate in premessa; 
3°) - DARE ATTO che, ai sensi dell’art. 8 CCNL 21/5/2018, sarà definita quanto prima una piattaforma e avviato il negoziato con la delegazione trattante di parte sindacale al fine di giungere ad un’intesa e alla successiva stipula del CCI triennale 2019 – 2021, con il quale saranno disciplinati tutti gli istituti riservati a contrattazione decentrata dal nuovo CCNL 21/05/2018;
4°) - DARE ATTO che pertanto, al fine di realizzare quanto stabilito nel precedente punto 2°) la Giunta fornirà con successivo atto alla delegazione di parte pubblica le direttive e gli indirizzi per la definizione di una piattaforma e l’avvio del negoziato con la delegazione sindacale al fine di giungere quanto prima ad un’intesa sul CCI 2019 – 2021;
5°) - DARE ATTO che le risorse autorizzate con il presente provvedimento per il trattamento accessorio del personale del comparto per l’anno 2018 sono integralmente finanziate nel Bilancio di previsione finanziario armonizzato 2018 – 2020, che sono stati rispettati tutti i vincoli delle vigenti norme in materia di finanza pubblica e gli altri strumenti di contenimento della spesa in materia di impiego pubblico per l’anno 2018 e che, a livello previsionale, il bilancio di previsione 2018 – 2020 garantisce il rispetto di tali vincoli per l’intero triennio; 
6°) - INCARICARE la Dirigente Area Risorse Umane e Finanziarie di trasmettere all’ARAN, entro cinque giorni dalla sottoscrizione, il Contratto Collettivo Integrativo di cui al punto 1), con la specificazione delle modalità di copertura dei relativi oneri con riferimento agli strumenti annuali e pluriennali di bilancio;
7°) - DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il Vice Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Memè Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 3 gennaio 2019 al 18 gennaio 2019 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 21 gennaio 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 14 gennaio 2019, essendo stata pubblicata il 3 gennaio 2019
Lì, 15 gennaio 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,