Senigallia Atto

Progetto definitivo e schema d'atto d'obbligo realizzazione rotatoria nell’intersezione tra via Cellini e via Monteverdi

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2019/981 del 16 aprile 2019

Presentazione
Approvazione
16.4.2019

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 98
Seduta del 16/04/2019
OGGETTO:	ATTUAZIONE INTERVENTO SUAP N.888/2018 – VIA CELLINI.  APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO E SCHEMA D'ATTO D'OBBLIGO – REALIZZAZIONE ROTATORIA NELL’INTERSEZIONE TRA VIA CELLINI E VIA MONTEVERDI

L’anno duemiladiciannove addì sedici del mese di aprile alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore-* Monachesi EnzoAssessore-* Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Maurizio Mangialardi;
Richiamata:
- la deliberazione di C.C. n. 120/2010, con cui si approvava una ricognizione dei parcheggi Pubblici in struttura in ambito urbano, tra cui l’area Ospedale-seminario;
- La richiesta pervenuta in data 13/12/2012 prot. 68488 dal Seminario Vescovile e la soc. Senpark Tech.srl, per il rilascio di un permesso a costruire per la realizzazione di un parcheggio in struttura sito in Via Cellini, procedura che si è conclusa con il rilascio del permesso n. 18 del 11/01/2018.
- la PEC del 21/06/2017, dell’ing. Sante Tombolini, in qualità di tecnico incaricato dalla soc. Senpark Tech srl, che chiedeva un parere preventivo per la realizzazione in stralci funzionali del parcheggio in struttura, giusta richiesta del 13/12/2012
- la deliberazione di G.M. del 28 luglio 2017, che rilasciava un parere favorevole alla richiesta preventiva di modifica del progetto, richiedendo la realizzazione di una rotonda presso l’intersezione di Via Cellini con Via Monteverdi.
Premesso che:
-  In data 27/09/2017, con rogito del Notaio Marcello Pane n. 70411 Rep. N. 17738 della raccolta la soc. Senpark Tech srl acquisiva la proprietà della particella distinta al C.T. fog. 5 mapp. 2743, particella riguardante la parte più prossima all’ospedale. 
- la Soc- Senpark Tech srl, in data 11/01/2018 procedeva al ritiro del permesso di costruire del parcheggio in struttura, che riguardava la realizzazione completa del Parcheggio in struttura, in modo da poter dar corso i lavori, demandando ad una successiva richiesta di variante la modifica del progetto autorizzato.
- In data 27 marzo 2018, la soc. Senpark Tech srl, presentava istanza di variante al permesso di costruire n. 18/2018, tramite lo sportello SUAP del Comune di Senigallia, il progetto di variante prevedeva la realizzazione di un’intersezione a rotatoria dell’incrocio tra Via Cellini e Via Monteverdi.
- In sede di Conferenza dei Servizi avvenute rispettivamente in data 29/05/2018 e 5/06/2018, veniva richiesta la presentazione di un progetto definitivo dell’opera pubblica denominata realizzazione rotatoria nell’intersezione tra Via Cellini e Via Monteverdi e di un atto d’impegno a realizzare l’opera a proprie cure e spese
Visto:
- Il progetto, presentato in data 01/03/2019, dalla soc. Senpark Tech srl progetto per la realizzazione della rotatoria su Via Cellini Incrocio Via Monteverdi, composta dai seguenti elaborati:
Tav. 1 di rilievo di fatto;
Tav. 2: Progetto;
Tav. 3 Particolari Costruttivi;
Relazione Tecnica Illustrativa;
Computo Metrico Estimativo;
Quadro Economico;
Elenco Prezzi Unitari;
Analisi dei Prezzi;
Incidenza della Manodopera;
Costi della Sicurezza;
Costi speciali della Sicurezza.
Considerato che:
- il progetto presentato è stato esaminato dall’ufficio preposto, che fatti salvi eventuali modifiche di dettaglio, da eseguirsi in fase di stesura del progetto esecutivo, riguardante un miglior raccordo tra la Via Monteverdi e l’anello rotatorio, cercando di ridurre la pendenza, inoltre realizzare alcune opere per ridurre l’interferenza con le proprietà private e piccole modifiche al computo metrico estimativo; il progetto è meritevole di approvazione; 
- la soc. Senpark Tech srl, ha sottoscritto in segno di accettazione l’atto unilaterale d’Obbligo, con il quale si impegna a realizzare a proprie cure e spese il progetto di cui in oggetto entro un anno dal ritiro del permesso di Costruire di variante dell’intervento di realizzazione del parcheggio in struttura. 
Ritenuto deliberare in merito;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;
- del Dirigente responsabile dell’Area Risorse Umane e Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) -  APPROVARE la premessa come parte integrante e sostanziale del presente deliberato;
2°) - 	APPROVARE il progetto definitivo dell’opera pubblica realizzazione di una rotatoria dell’incrocio tra Via Cellini e Via Monteverdi, redatto dall’Ing. Sante Tombolini e dall’Arch Maurizio Volpini, composto dai seguenti elaborati:
Tav. 1 di rilievo di fatto;
Tav. 2: Progetto;
tav. 3 Particolari Costruttivi;
Relazione Tecnica Illustrativa;
Computo Metrico Estimativo;
Quadro Economico;
Elenco Prezzi Unitari;
Analisi dei Prezzi;
Incidenza della Manodopera;
Costi della Sicurezza;
Costi speciali della Sicurezza
3°) - 	APPROVARE l’Atto d’obbligo, che definisce l’ammontare delle opere da realizzare a cura e spese del soggetto attuatore, con le necessarie garanzie per la loro effettiva attuazione;
4°) - AUTORIZZARE il Dirigente dell’Area Tecnica alla sottoscrizione dell’Atto d’Obbligo apportando le modifiche non sostanziali che si rendessero necessarie in fase di stipula; 
5°) - DARE ATTO che il Responsabile del procedimento è la responsabile dell’Ufficio Strade, Mobilità e Territorio, Maurizio Piccinini; 
6°) - DARE ATTO che a seguito dell’atto unilaterale d’Obbligo si procederà a predisporre gli appositi stanziamenti di bilancio nell’annualità prevista per il RUP e per il collaudo, prevedendo le somme in entrata e in uscita per l’opera che verrà realizzata dalla Ditta a scomputo di tali oneri; 
7°) - DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 2 maggio 2019 al 17 maggio 2019 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 20 maggio 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 13 maggio 2019, essendo stata pubblicata il 2 maggio 2019
Lì, 14 maggio 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,