Senigallia Atto

Adesione all’avviso ANCI per la valorizzazione degli interventi di Innovazione sociale giovanile

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-AE/2019/1040 del 29 aprile 2019

Presentazione
Approvazione
29.4.2019

Firmatari

  • Maurizio Memè
    Vice sindaco, Assessore con delega a pianificazione urbanistica e progettazione ambientale, gestione e manutenzione del litorale, area portuale, Suap
    Monitorato da 20 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 101
Seduta del 29/04/2019
OGGETTO:	ADESIONE ALL’AVVISO ANCI PER LA VALORIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI DI INNOVAZIONE SOCIALE GIOVANILE

L’anno duemiladiciannove addì ventinove del mese di aprile alle ore 15,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco-* Bomprezzi ChantalAssessore-* Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore-* 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Memè Maurizio nella qualità Vice Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Memè Maurizio;
PREMESSE 
Con  la D.G.M. n° 171 del 21/06/2016 l’amministrazione comunale ha deliberato di partecipare al bando ANCI per la presentazione di proposte progettuali di sviluppo della creatività giovanile per la rigenerazione urbana Giovani RiGenerAzioni Creative con il progetto Visionaria, relativo alla riqualificazione dei locali dell’ex Ostello, in via Marchetti, mediante l’inserimento di attività che promuovano il protagonismo giovanile e lo sviluppo della creatività  relativamente ad attività connesse alla fotografia e più in generale alle arti visive;
La graduatoria relativa all’avviso Giovani Rigenerazioni Creative pubblicata in data  04/10/2016 sul sito dell’ANCI, vedeva il progetto  Visionaria quale primo progetto in graduatoria (a pari merito con quello del comune di Modena) tra quelli non immediatamente finanziabili; 
La Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale e ANCI il 27/07/2016 hanno sottoscritto un nuovo accordo per disciplinare le modalità di programmazione, realizzazione, monitoraggio e  valutazione delle iniziative da realizzare a favore dei comuni, e che una parte delle risorse previste in tale accordo sono state destinate al finanziamento di progetti collocati utilmente nella graduatoria dell’avviso Giovani Rigenerazioni Creative; 
Con lettera dell’ANCI pervenuta al Comune di Senigallia in data 15/06/2017 è stato comunicato lo scorrimento della suddetta graduatoria ed il conseguente finanziamento del progetto Visionaria;
Con D.G.M. n° 138 del 04/07/2017 l’amministrazione ha preso atto dell'avvenuto finanziamento del progetto Visionaria,  dando mandato ai dirigenti coinvolti, di compiere tutti gli atti amministrativi, tecnici e finanziari necessari a portare a termine il progetto;
Con convenzione tra ANCI e Comune di Senigallia, le parti hanno convenuto su modalità e tempi di realizzazione del progetto e sugli obblighi delle parti.
Con comunicazione inviata il 29/09/2017 all’ANCI, l’amministrazione comunale ha dato formalmente avvio al progetto Visionaria.
Il progetto Visionaria si è formalmente concluso il 31/12/2018
Visto che
In data 11/04/2019 l’ANCI ha pubblicato l’ Avviso per la presentazione di candidature per la valorizzazione degli interventi di  innovazione sociale giovanile, iniziativa co-finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri –  Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale a valere sul Fondo Politiche Giovanili, allegato alla presente.
L’avviso è rivolto ai Comuni che hanno già realizzato un progetto ANCI finanziato dal Fondo per le Politiche giovanili, e che intendono candidare il loro progetto come buona pratica da potenziare e trasferire  ad un altro ente interessato.
Tale azione di potenziamento e trasferimento delle suddette  progettualità  verrà promossa attraverso la pubblicazione,  da  parte  dell’ANCI,  di  un  successivo  Avviso  pubblico  per  il  finanziamento  di  progetti aventi ad oggetto il gemellaggio amministrativo fra il Comune cedente la buona pratica e il Comune riusante . 
Il presente Avviso è quindi  volto a costituire un elenco formato da  Comuni interessati a partecipare al successivo gemellaggio e le cui esperienze già maturate risultano  idonee  a candidarsi al successivo Avviso.
Considerato che
Stante quanto riportato in premessa, il Comune di Senigallia, in quanto soggetto realizzatore del progetto Visionaria, finanziato con il Fondo per le Politiche giovanili, può aderire a tale avviso.
La proposta di candidatura, redatta secondo il modello allegato all’avviso e sottoscritta dal legale rappresentante dell’Ente, dovrà essere inviata, insieme alla presente delibera, entro le ore  24,00  del  3 maggio 2019 all’indirizzo  di  Posta  Elettronica  Certificata   bandigiovani@pec.anci.it
La presentazione della proposta non comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell’Ente, in quanto trattasi di una candidatura preliminare per l’eventuale partecipazione ad un successivo progetto di gemellaggio.
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Cultura, Comunicazione e Turismo;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - DI ADERIRE all’avviso ANCI per la presentazione di candidature per la valorizzazione degli interventi di  innovazione sociale giovanile, mediante la predisposizione della scheda di candidatura secondo il modello allegato all’avviso, entrambi allegati alla presente a costituirne parte integrante e sostanziale; 
2°) - DI NOMINARE quale Responsabile del Procedimento il dott. Paolo Mirti, dirigente dell’ Area Attività Istituzionali Cultura e Comunicazione;
3°) - DI DARE MANDATO al Responsabile del procedimento di inoltrare all’ANCI la proposta di candidatura con i necessari allegati; 
4°) - DI DARE ATTO che la presentazione della proposta non comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell’Ente, in quanto trattasi di una candidatura preliminare per l’eventuale partecipazione ad un successivo bando;
5°) – DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il Vice Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Memè Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 30 aprile 2019 al 15 maggio 2019 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 16 maggio 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 11 maggio 2019, essendo stata pubblicata il 30 aprile 2019
Lì, 13 maggio 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,