Senigallia Atto

Assegnazione contributo speciale al centro sociale Casa della gioventù per l’evento denominato “Destate la festa”

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-AE/2019/1491 del 11 giugno 2019

Presentazione
Approvazione
11.6.2019

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 134
Seduta del 11/06/2019
OGGETTO:	ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO SPECIALE AL CENTRO SOCIALE CASA DELLA GIOVENTU’ PER L’EVENTO DENOMINATO DESTATE LA FESTA"

L’anno duemiladiciannove addì undici del mese di giugno alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore-* Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore-* Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Maurizio Mangialardi;
- PREMESSO che il Centro Sociale Casa della Gioventù organizza da anni una manifestazione diocesana estiva creata e realizzata da giovani e per i giovani caratterizzata da momenti di festa, riflessioni e incontri sulle tematiche legate al tema della pace, spettacoli musicali, mostre e stand gastronomici;
- CONSIDERATO che la manifestazione è incentrata, oltre che sulle di attività di gioco e spettacolo, anche sulla partecipazione attiva dei giovani e nella possibilità a loro data di essere protagonisti della città e non solamente passivi fruitori di divertimenti;
- CONSIDERATO altresì che le precedenti edizioni, così come quella di quest’anno, di Destate la Festa, appuntamento giunto alla sua trentaduesima edizione, hanno registrato un grande successo di pubblico con migliaia di spettatori, visitatori e turisti intervenuti durante le attività pomeridiane e notturne;
- VISTA la richiesta di contributo speciale per l’edizione 2019 di Destate la Festa pervenuta al Comune di Senigallia e presentata dal Centro Sociale Casa della Gioventù con sede a Senigallia, Via Testaferrata, 13, legalmente rappresentata dal presidente pro tempore Marianna Rossetti, Codice Fiscale 92007160424 e Partita Iva 02557710429, in data 30 maggio 2010 e acquisita al protocollo al numero 37711;
- RILEVATO che la proposta di programma dell’edizione 2019 si presenta ancora più ricca e prestigiosa articolandosi in cinque giorni di iniziative gratuite con la presenza di ospiti illustri del mondo cattolico e della cooperazione sociale, della politica, del giornalismo e dello spettacolo; 
- CONSIDERATO che la particolare formula della manifestazione, per la sua originalità ed innovazione, ha contribuito negli anni a fare di Senigallia una delle eccellenze turistiche nel panorama turistico nazionale;
- CONSIDERATO il positivo interesse manifestato dall’Amministrazione Comunale circa l’accoglimento delle richieste inoltrate dal Centro Sociale Casa della Gioventù in merito alla concessione di spazi e servizi logistici necessari per lo svolgimento della manifestazione;
- ACQUISITI agli atti dell’ufficio a) copia fotostatica di documento di identità del sottoscrittore in corso di validità; b) progetto contenente la relazione dell’iniziativa, del luogo, data e durata e della gratuità per il pubblico; c) il bilancio preventivo dell’iniziativa; d) il curriculum del soggetto richiedente il contributo, documentazione prevista dal regolamento per la concessione di contributi ed altri benefici economici nei settori sport, cultura, turismo, sviluppo economico e tutela dell’ambiente adottato con Deliberazione consiliare n. 10 del 6 marzo 2014;
- RITENUTO di concedere al Centro Sociale Casa della Gioventù, un contributo speciale di 9.000,00 euro in considerazione dell’importanza culturale ed artistica dell’evento che concorre a promuovere l’immagine culturale di Senigallia, la bellezza dei luoghi che ospiteranno la rassegna e il pregio degli organi che saranno utilizzati;
- VISTA la relazione trasmessa dall'associazione corredata dal preventivo economico finanziario così come prescritto dal regolamento comunale dei contributi e dove viene indicata e dettagliata una previsione di spesa complessiva di euro 67.620,00 a fronte di una entrata prevista in euro 56.200,00;
- CONSIDERATO che il Comune di Senigallia intende accogliere l’istanza pervenuta, atteso il valore culturale, formativo, artistico e promozionale dell’iniziativa che potrà essere oggetto di attenzione del pubblico senigalliese e non solo;
- RILEVATO che, ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 18/08/2000, n. 267 (Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali), spettano al Comune tutte le funzioni amministrative che riguardano la popolazione ed il territorio comunale, precipuamente nei settori organici dei servizi alla persona e alla comunità, dell’assetto ed utilizzazione del territorio e dello sviluppo economico;
- RICHIAMATI l’Art. 6, comma 3e) dello Statuto del Comune di Senigallia laddove si afferma che Il Comune riconosce come proprie funzioni peculiari il concorrere a favorire la diffusione e lo sviluppo dell’impiego culturale e sportivo del tempo libero, come rilevante momento di formazione della persona umana;
- VISTO l’art. 6, comma 9, del D. L. 31/02/2010, n. 78, convertito con modificazioni in L. 30/07/2010, n. 122, che vieta alle amministrazioni pubbliche inserite nel conto economico consolidato della pubblica amministrazione di effettuare spese per sponsorizzazioni;
- DATO ATTO che il contributo in oggetto non configura una spesa di sponsorizzazione, dal momento che la finalità della presente spesa non si esaurisce nella semplice promozione dell'immagine del Comune, ma è quella di sostenere iniziative di interesse della collettività, in quanto tali rientranti nei compiti del Comune, portate avanti da soggetti terzi sulla base dei principi di sussidiarietà orizzontale di cui all'art. 118 della Costituzione;
- VISTO il Regolamento per la concessione di contributi approvato con delibera di Consiglio comunale n. 10 del 06.03.2014 e, in particolare, l’art. 4, comma 1 b) del Regolamento stesso che prevede - previa deliberazione della Giunta municipale – l’erogazione di contributi straordinario per sostenere la cultura, arte e tutela dei beni storici e artistici: per le attività di conservazione, accrescimento e valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale della città; per allestimento di mostre d’arte e di raccolta di documentazione sulla storia e la cultura della città; per la valorizzazione e il rilancio delle istituzioni culturali; per iniziative formative di produzione e di distribuzione in campo musicale, teatrale e cinematografico;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Cultura, Comunicazione e Turismo;
- del Dirigente responsabile dell’Area Risorse Umane e Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - CONCEDERE, per le motivazioni espresse in premessa, al Centro Sociale Casa della Gioventù con sede a Senigallia, Via Testaferrata, 13, legalmente rappresentata dal presidente pro tempore Marianna Rossetti, Codice Fiscale 92007160424 e Partita Iva 02557710429, un contributo speciale di Ђ 9.000,00 per la realizzazione della trentaduesima edizione della manifestazione denominata Destate la Festa da tenersi dal 14 al 18 agosto prossimi nell’area verde del vallato della Rocca Roveresca;
2°) - DARE ATTO che il contributo straordinario di euro 9.000,00 sarà impegnato con successivo e separato atto come segue: euro 6.400,00 al capitolo 1294/9 del bilancio 2019 C.R. 68 e euro 2.600 al capitolo 1004/2 del bilancio 2019 C.R. 98;
3°) - DARE MANDATO al Dirigente dell’Area Cultura Comunicazione e Turismo di procedere ed adottare i necessari provvedimenti per l’erogazione del contributo straordinario;
4°) - DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 27 giugno 2019 al 12 luglio 2019 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 15 luglio 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 8 luglio 2019, essendo stata pubblicata il 27 giugno 2019
Lì, 9 luglio 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,