Senigallia Atto

AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLE FUNZIONI RELATIVE ALLA GESTIONE DELL'IMPOSTA DI PUBBLICITA', DEL DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI, DEL CANONE DI OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO E DELLA TARI GIORNALIERA DAL 01.07.2019. INDIVIDUAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE.

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-OF/2019/1656 del 25 giugno 2019

Presentazione
Approvazione
25.6.2019

Firmatari

  • Gennaro Campanile
    Assessore con delega a risorse finanziarie e patrimoniali, sviluppo economico e commercio
    Monitorato da 17 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 143
Seduta del 25/06/2019
OGGETTO:	AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLE FUNZIONI RELATIVE ALLA GESTIONE DELL'IMPOSTA DI PUBBLICITA', DEL DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI, DEL CANONE DI OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO E DELLA TARI GIORNALIERA DAL 01.07.2019. INDIVIDUAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE.

L’anno duemiladiciannove addì venticinque del mese di giugno alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore-* Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore-* Ramazzotti IlariaAssessore-* 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Campanile Gennaro;
- Richiamata la deliberazione della Giunta Municipale n. 170 del 15/09/2015 con la quale la Dott.ssa Marta Rosati è stata nominata funzionario responsabile dell’esercizio di ogni attività organizzativa e gestionale dei  tributi e canoni comunali TARSU, COSAP,  imposta comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni oltre che funzionario responsabile dell’esercizio di ogni attività organizzativa e gestionale per la IUC;
- Dato atto che con determinazione a contrarre n° 261 del 25/02/2019 del Dirigente dell’Area Risorse Umane e Finanziarie del Comune di Senigallia è stata indetta una procedura di gara aperta, ai sensi dell’art. 60 del D. Lgs. n. 50/2016, da aggiudicarsi con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95 comma 2 dello stesso decreto per addivenire alla gestione in concessione delle funzioni relative al servizio di gestione ordinaria, liquidazione, accertamento e riscossione ordinaria e coattiva dell’imposta comunale sulla pubblicità (ICP), del diritto sulle pubbliche affissioni (DPA) inclusa la materiale affissione e defissione dei manifesti, del canone per l’occupazione di spazi e aree pubbliche (COSAP) e della tassa rifiuti per occupazioni temporanee (TARI giornaliera) per il periodo dall'1.07.2019 al 30.06.2024 con eventuale prosecuzione per ulteriori anni 3;
- Rilevato che, con successiva Determinazione Dirigenziale n. 918/2019 si è proceduto all’aggiudicazione della concessione in favore della Ditta Abaco S.p.A. con sede in Padova, Via F.lli Cervi n. 6, P. IVA 02391510266 e all’affidamento dell’esecuzione anticipata del servizio con decorrenza dal 01.07.2019, nelle more dell’espletamento delle attività di controllo circa la ricorrenza dei requisiti richiesti per contrattare con la pubblica Amministrazione;
- Dato atto che, come precisato nei documenti di gara, l’aggiudicazione della concessione comporta il trasferimento in capo al concessionario della qualifica di Funzionario Responsabile in ordine ai tributi oggetto di concessione;
- Considerato che l’art. 1, comma 692, della L. 27 dicembre 2013, n. 147 prevede che il comune designa il funzionario responsabile a cui sono attribuiti tutti i poteri per l’esercizio di ogni attività organizzativa e gestionale, compreso quello di sottoscrivere i provvedimenti afferenti a tali attività, nonché la rappresentanza in giudizio per le controversie relative al tributo stesso e il successivo comma 693 aggiunge che ai fini della verifica del corretto assolvimento degli obblighi tributari, il funzionario responsabile può inviare questionari al contribuente, richiedere dati e notizie a uffici pubblici ovvero a enti di gestione di servizi pubblici, in esenzione da spese e diritti e disporre l’accesso ai locali ed alle aree assoggettabili al tributo, mediante personale debitamente autorizzato e con preavviso di almeno sette giorni;
- Ritenuto che occorra pertanto procedere alla nomina del nuovo Funzionario responsabile per i tributi oggetto di concessione;
- Dato atto che in capo  all’ufficio tributi e canoni di questo Comune permane la gestione e riscossione dei restanti tributi comunali, individuati nella IUC – Imu, Tari e Tasi;
- Considerato che il Concessionario come sopra individuato ha identificato la figura del Funzionario Responsabile per i tributi oggetto di concessione da parte del Comune di Senigallia il Presidente del Consiglio di Amministrazione e legale rappresentante della ditta Abaco S.p.A. Sig. Targa Loris;
- Ritenuto pertanto di procedere alla nomina del predetto quale funzionario responsabile del Comune di Senigallia per i tributi oggetto di concessione, per tutta la durata del rapporto concessorio;
- Visto il D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 sull'ordinamento degli enti locali e successive modificazioni ed integrazioni;
- Visto lo Statuto comunale;
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali dirigente dell’Area Risorse umane e finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - DI DICHIARARE la premessa narrativa parte integrante e sostanziale del presente atto;
2°) - DI DESIGNARE il Presidente del Consiglio di Amministrazione e legale rappresentante della ditta Abaco S.p.A. Sig. Targa Loris quale funzionario responsabile per i tributi e canoni comunali  COSAP,  PUBBLICITA’/PUBBLICHE AFFISSIONI e TARI giornaliera, ai sensi della normativa vigente in premessa richiamata;
4°) - DI DARE ATTO che, in ragione di tali designazioni, al predetto funzionario responsabile sono attribuite tutte le funzioni e i poteri per l’esercizio di ogni attività organizzativa e gestionale connessa a tali tributi, come previsto dalle disposizioni legislative richiamate in premessa;
5°) - DI DARE ATTO che in capo all’Ufficio Tributi e canoni di questo Comune permane la gestione e riscossione dei restanti tributi comunali, individuati nella IUC – Imu, Tari e Tasi, di cui la Dott.ssa Marta Rosati mantiene il ruolo di Funzionario Responsabile già individuato con la propria precedente deliberazione n. 170/2015;
6°) - DI DEMANDARE al Concessionario Abaco S.p.A. l’onere della comunicazione del nominativo del funzionario come sopra designato agli organi e enti interessati, quale il Ministero delle Finanze, mentre il Comune di Senigallia curerà la pubblicazione della designazione di cui al presente atto mediante pubblicazione del medesimo all’Albo Pretorio;
7°) – DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 4 luglio 2019 al 19 luglio 2019 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 22 luglio 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 15 luglio 2019, essendo stata pubblicata il 4 luglio 2019
Lì, 16 luglio 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,