Senigallia Atto

Schema di convenzione per Piattaforma pagamenti on-line “MPAY” della Regione Marche per il pagamento e l’acquisizione del segno identificativo relativo agli impianti termici

City government deliberation della Giunta Comunale N° S-LP/2019/1676 del 23 luglio 2019

Presentazione
Approvazione
23.7.2019

Firmatari

  • Enzo Monachesi
    Assessore con delega a manutenzione e sicurezza del territorio, mobilità e trasporti, partecipazione, frazioni, politiche per lo sviluppo sostenibile, gestione dei rifiuti, nuove energie
    Monitorato da 25 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 161
Seduta del 23/07/2019
OGGETTO:	PIATTAFORMA PAGAMENTI ON-LINE MPAY DELLA REGIONE MARCHE PER IL PAGAMENTO E L’ACQUISIZIONE DEL SEGNO IDENTIFICATIVO RELATIVO AGLI IMPIANTI TERMICI - APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE

L’anno duemiladiciannove addì ventitre del mese di luglio alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore-* Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Vice Segretario del Comune Dott. Mirti Paolo  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Monachesi Enzo;
Premesso che:
- con l'imminente entrata in esercizio del CURIT (Catasto Unico Regionale Impianti Termici), che prevede la digitalizzazione di tutti i processi, il pagamento e l’acquisizione del segno identificativo (bollino verde) di cui all'art. 11 della L.R. 19/2015 e s.m.i. avverranno esclusivamente per via telematica tramite la piattaforma Mpay istituita dalla Regione Marche;
- la piattaforma Mpay è il Sistema Informativo regionale dei pagamenti elettronici, che costituisce lo strumento a disposizione degli enti marchigiani per l’erogazione dei servizi di pagamento on line, attraverso l’adesione al Nodo dei Pagamenti – SPC di PagoPA gestito dall’AGID,  obbligatorio dal 31/12/2015;
- al Comune di Senigallia, in qualità di Autorità Competente ai sensi dell'art. 2 della L.R. Marche 19/2015 (Norme in materia di esercizio e controllo degli impianti termici degli edifici), spettano gli introiti derivanti dalla cessione del segno identificativo previsto dall'art. 11 della citata L.R. Marche 19/2015;
- si è rilevata quindi la necessità di aderire al sistema di pagamenti elettronici regionale Mpay solo per il pagamento del segno identificativo relativo agli impianti termici, in quanto per gli altri pagamenti on line il Comune di Senigallia ha, giusta Determinazione n. 1492 del 16/10/2017, individuato (per l’anno 2018 e 2019), come partner tecnologico, la ditta E-Fil srl con sede in Roma – Viale Palmiro Togliatti, 1625, partita IVA 03789750100 che ha provveduto ad accreditarsi presso l’AgID come intermediario tecnologico per il Comune di Senigallia;
Tenuto conto che la Regione Marche, nella sua qualità di intermediario tecnologico, ha approvato, con delibera n. 1124/2016 del 27/09/2016, lo schema di convenzione per i servizi di pagamento elettronici e la fatturazione elettronica agli enti strumentali, locali e del comparto sanitario;
Ritenuto pertanto necessario aderire al suddetto sistema di pagamenti elettronici, solo per il pagamento del segno identificativo relativo agli impianti termici;
Considerato che la procedura di adesione al sistema di pagamenti elettronici Mpay della Regione Marche prevede l’approvazione dello schema di convenzione di cui alla Delibera n. 1124/2016 del 27/09/2016 che viene allegato al presente atto con le modifiche non sostanziali comunicate dall’ufficio di riferimento regionale,  a formarne parte integrante e sostanziale;
Visto lo schema di Convenzione che prevede: 
- all’art. 5 che non sono previsti altri oneri a carico delle parti per il periodo di durata della presente convenzione.
- all’art. 6 che la durata della Convenzione è fino al 31/12/2020;
- all’art. 7 che è necessario individuare Responsabile dell’esecuzione della convenzione per l’Ente ed il referente incaricato per i pagamenti;
Tenuto conto che:
-  il Comune di Senigallia aderisce al sistema Mpay della Regione Marche per il pagamento del segno identificativo ("bollino verde"), come da Schema di Convenzione allegato, parte integrante e sostanziale del presente atto, e che non sono previsti costi;
- la stipula della Convenzione è necessaria per l'imminente avvio del catasto termico regionale; 
- il Comune di Senigallia effettua le attività di accertamento ed ispezione degli impianti termici tramite il soggetto esecutore Aset S.p.A. ai sensi di quanto statuito con delibera di Consiglio Comunale n. 26 del 29/03/2017 e secondo le modalità di cui al contratto di partenariato pubblico-pubblico del 13 giugno 2017 e che, pertanto, ha delegato la società Aset S.p.A. all'incasso della quota parte degli introiti di spettanza dell'autorità competente derivanti dalla cessione del segno identificativo, a decorrere dall'attivazione della procedura telematica di cui all'art. 11 comma 4 della LR 19/2015;
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) – DI APPROVARE le premesse quali parte integrante del presente atto;
2°) – DI APPROVARE lo Schema di Convenzione per i servizi di intermediazione tecnologica della Regione Marche per i pagamenti elettronici agli enti strumentali, locali, e del comparto sanitario, ai sensi del D.Lgs. 7/03/2005 n. 82 predisposto dalla Regione Marche e allegato al presente atto per farne parte integrante e sostanziale che non prevede costi a carico del Comune di Senigallia;
3°) – DI INDIVIDUARE quale Responsabile della Convenzione il Dirigente dell’Area Tecnica Territorio Ambiente, Ing. Roccato Gianni e di dare mandato allo stesso di sottoscrivere digitalmente la Convenzione in nome e per conto dell'Ente;
4°) – DI CONFERMARE, quale Referente dei pagamenti, Sergio Cingolani dell’Ufficio Sistemi Informativi, già individuato in occasione dell’avvio dei pagamenti on line del Comune di Senigallia in esecuzione della Determinazione n. 1492 del 16/10/2017 ;
5°) – DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Vice Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Mirti Paolo

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 2 agosto 2019 al 17 agosto 2019 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 19 agosto 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 13 agosto 2019, essendo stata pubblicata il 2 agosto 2019
Lì, 14 agosto 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,