Senigallia Atto

Opere per installazione impianto di sollevamento acque in zona Saline via Podesti

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2019/2470 del 29 ottobre 2019

Presentazione
Approvazione
29.10.2019

Firmatari

  • Enzo Monachesi
    Assessore con delega a manutenzione e sicurezza del territorio, mobilità e trasporti, partecipazione, frazioni, politiche per lo sviluppo sostenibile, gestione dei rifiuti, nuove energie
    Monitorato da 25 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 241
Seduta del 29/10/2019
OGGETTO:	OPERE PER INSTALLAZIONE IMPIANTO DI SOLLEVAMENTO ACQUE IN ZONA SALINE-VIA PODESTI

L’anno duemiladiciannove addì ventinove del mese di ottobre alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*-Girolametti CarloAssessore-* Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Monachesi Enzo;
Preso atto che è volontà dell'Amministrazione Comunale, procedere all’installazione di un impianto di sollevamento acque di drenaggio del canale di scolo presente tra la zona Saline e Via Podesti nell’area retrostante la Piscina Comunale;
Tenuto conto che ad ogni pioggia intensa si formano ristagni di acqua nell’area incolta di proprietà comunale compresa tra il fabbricato ubicato in Via Podesti n. 226, la piscina comunale e la pista di atletica e che tali ristagni creano disagi alle abitazioni limitrofe;
Considerato che l’intervento consiste nella realizzazione delle opere necessarie per l’installazione, la fornitura e la messa in funzione di una pompa di sollevamento da ubicare nel tratto finale del canale di scolo sopra citato in modo che le acque raccolte vengano confluite nel canale posto a valle.
Visto il preventivo per l’esecuzione di Opere per installazione impianto di sollevamento acque in zona Saline-Via Podesti, redatto dall’Ufficio Strade, che comporta una spesa di Ђ 6.400,00 così ripartita:
Lavori			Ђ 	4.840,42
Somme a disposizione:
- I.V.A. 22% sui lavori	Ђ	1.064,89
- Lavori in economia	Ђ	494,69
SOMMANO	Ђ	1.559,58	Ђ	1.559,58
TOTALE			Ђ	6.400,00
Composto dai seguenti elaborati:
1. Relazione tecnica e individuazione intervento;
2. Computo metrico;
3. Quadro economico;
Preso atto che ai sensi dell'art. 26 del D.Lgs. n°50/2016 è stata eseguita la verifica e validazione del progetto esecutivo;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;
- del Dirigente responsabile dell’Area Risorse Umane e Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - DI PRENDERE ATTO che quanto esposto in narrativa è meritevole di approvazione;
2°) - DI APPROVARE il preventivo per l’esecuzione dei lavori di Opere per installazione impainto di sollevamento acque in zona Saline-Via Podesti, redatto dall’Ufficio Strade, che comporta una spesa di Ђ 6.400,00 così ripartita:
Lavori			Ђ 	4.840,42
Somme a disposizione:
- I.V.A. 22% sui lavori	Ђ	1.064,89
- Lavori in economia	Ђ	494,69
SOMMANO	Ђ	1.559,58	Ђ	1.559,58
TOTALE			Ђ	6.400,00
Composto dai seguenti elaborati:
1. Relazione tecnica e individuazione intervento;
2. Computo metrico;
3. Quadro economico;
3°) - DI DARE ATTO che la spesa di Ђ. 6.400,00= trova copertura finanziaria nel bilancio di previsione finanziario armonizzato 2019-2021, annualità 2019 e verrà impegnata con successivo atto;
4°) - DI DARE MANDATO al Dirigente dell'Area Tecnica Territorio Ambiente di provvedere a tutti gli atti consequenziali per il collocamento in appalto delle opere in oggetto;
5°) - DI INDIVIDUARE il Responsabile del Procedimento nel funzionario dell’Ufficio Strade, Geom. Maurizio Piccinini;
6°) – DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 5 novembre 2019 al 20 novembre 2019 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 21 novembre 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 16 novembre 2019, essendo stata pubblicata il 5 novembre 2019
Lì, 18 novembre 2019\	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,