Senigallia Atto

Avvio del procedimento per la consegna definitiva delle strade comunali e delle opere connesse alle bretelle autostradali relative all’ampliamento dell’A14. Definizione obiettivi.

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2019/2902 del 03 dicembre 2019

Presentazione
Approvazione
3.12.2019

Firmatari

  • Maurizio Memè
    Vice sindaco, Assessore con delega a pianificazione urbanistica e progettazione ambientale, gestione e manutenzione del litorale, area portuale, Suap
    Monitorato da 20 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 276
Seduta del 03/12/2019
OGGETTO:	AVVIO DEL PROCEDIMENTO PER LA CONSEGNA DEFINITIVA DELLE STRADE COMUNALI E DELLE OPERE CONNESSE ALLE BRETELLE AUTOSTRADALI, RELATIVE ALL’AMPLIAMENTO DELL’A14. DEFINIZIONE OBIETTIVI.

L’anno duemiladiciannove addì tre del mese di dicembre alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore-* Bucari SimonettaAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore-* Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Mangialardi Maurizio;
Premesso
Il Comune di Senigallia, a seguito di verbali di presa in consegna provvisoria siglati con  Società Autostrade SpA, gestisce e mantiene opere stradali di rilevanza locale e sovra locale, realizzate in dipendenza dell’ampliamento a tre corsie della autostrada A14 e delle bretelle di raccordo ad essa connesse.
Tali verbali di consegna provvisoria delle opere stradali, elencati nel Documento istruttorio allegato, definiscono che la consegna avrà carattere definitivo a far data dal collaudo tecnico amministrativo definitivo dei lavori di Ampliamento alla terza corsia e una volta ratificata la convenzione tra il Comune stesso e la Società Autostrade SpA afferente il possesso, la gestione e gli altri aspetti amministrativi.
L’Amministrazione comunale intende avviare il procedimento di presa in carico definitiva delle opere stradali al fine di:
- adempiere a quanto previsto dai verbali di consegna provvisoria;
- superare l’attuale discrepanza tra la classificazione delle strade di progetto (e le loro fasce di rispetto definite in base al progetto definitivo di esproprio nel PRG), e l’attuale consistenza patrimoniale delle stesse, che le annovera ancora tra le aree di proprietà di Autostrade SpA, con innumerevoli problemi di classificazione e gestione operativa delle stesse;
- snellire le procedure autorizzative di apertura di nuovi accessi, passi carrabili, apposizione cartellonistica stradale, necessari ad una miglior gestione e al raccordo con la viabilità locale.
Dato atto
- che il procedimento di presa in consegna definitiva non comporta spese dirette e ulteriori per il Comune di Senigallia in quanto i costi di gestione e manutenzione delle opere stradali in oggetto è già oggi in carico al Comune di Senigallia e previste nei rispettivi capitoli di bilancio, e le spese connesse alla convenzione da stipulare (bollo, registrazione e spese fiscali, Iva se dovuta) sono a carico di Autostrade per l’Italia; 
Considerato 
- che per quanto attiene la Bretella sud è necessario approfondire con Autostrade per l’Italia SpA le possibili collaborazioni e affidamenti di incarichi per la manutenzione e la gestione della Bretella Sud, con particolare riferimento alla galleria del Cavallo e al viadotto del Morignano, prima di definire le modalità di presa in carico della stessa in quanto ad oggi non sono state trasferite le specifiche tecniche e il Comune di Senigallia non detiene ad oggi mezzi idonei a tali manutenzioni;
Ritenuto necessario
-  avviare il procedimento di presa in consegna definitiva delle opere stradali connesse all’ampliamento della Terza corsia dell’A14, al fine di avere un quadro univoco di riferimento per le distanze dai confini stradali previsti dal Codice della strada, e snellire le procedure autorizzative connesse alla gestione della viabilità locale, richiedere agli uffici competenti la  definitiva classificazione delle strade e delle intersezioni prese in carico;
Ritenuto deliberare in merito;
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - INCARICARE, l’Area Tecnica Territorio Ambiente di dare avvio alle procedure necessarie alla consegna definitiva delle opere stradali come citate in premessa e già oggetto di consegna provvisoria da parte di Autostrade per l’Italia S.p.A., così come elencate nel Documento Istruttorio allegato alla presente deliberazione; 
2°) - AVVIARE altresì i contatti con Autostrade per l’Italia S.p.A con l’obiettivo di approfondire le possibili collaborazioni e affidamenti incarichi per la manutenzione e la gestione della Bretella Sud, con particolare riferimento alla galleria del Cavallo e al viadotto del Morignano, necessari e propedeutici alla presa in carico della Bretella Sud;
3°) - DARE ATTO che il responsabile del procedimento è l’ing. Gianni Roccato, Dirigente Area Tecnica Territorio Ambiente, salvo sua diversa determinazione;
4°) - DARE MANDATO di aggiornare le fasce di rispetto stradale definite dal PRG, sollecitando gli Uffici Regionali competenti in merito alla classificazione delle strade e delle intersezioni prese in carico, in conformità al Codice della Strada;
5°) - DARE MANDATO all’ing. Gianni Roccato, Dirigente Area Tecnica Territorio Ambiente di stipulare a nome del Comune di Senigallia le convenzioni di consegna definitiva delle strade, a completamento di quanto già siglato nella fase della consegna provvisoria delle opere;
6) - DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 4 dicembre 2019 al 19 dicembre 2019 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 20 dicembre 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 15 dicembre 2019, essendo stata pubblicata il 4 dicembre 2019
Lì, 16 dicembre 2019	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,