Senigallia Atto

Approvazione schema di convenzione con la Croce Rossa Italiana Comitato di Senigallia

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2020/236 del 07 febbraio 2020

Presentazione
Approvazione
7.2.2020

Firmatari

  • Maurizio Memè
    Vice sindaco, Assessore con delega a pianificazione urbanistica e progettazione ambientale, gestione e manutenzione del litorale, area portuale, Suap
    Monitorato da 20 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 24
Seduta del 07/02/2020
OGGETTO:	APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE CON LA CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO DI SENIGALLIA

L’anno duemilaventi addì sette del mese di febbraio alle ore 13,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Girolametti CarloAssessore-* Giuliani LudovicaAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Memè Maurizio;

-  Premesso che il Movimento della Croce Rossa nato dall'intento di portare soccorso senza discriminazioni ai feriti sui campi di battaglia, in campo internazionale e nazionale, si adopera per prevenire e lenire in ogni circostanza le sofferenze degli uomini, per far rispettare la persona umana e proteggerne la vita e la salute, favorisce la comprensione reciproca, l'amicizia, la cooperazione e la pace duratura fra tutti i popoli, portando soccorso secondo i principi di imparzialità, neutralità, indipendenza, volontarietà, unità e universalità;
- Vista la collaborazione costante con il Movimento della Croce Rossa, Comitato di Senigallia, nella diffusione della cultura della Protezione Civile, il ruolo fondamentale che riveste all’interno del Comitato delle Associazioni e gruppi di volontari di Protezione Civile del Comune di Senigallia, il ruolo operativo durante le fasi di emergenza e nello svolgimento delle attività del Centro Operativo Comunale ed anche il costante supporto e la collaborazione nell’ambito dei Piani di Sicurezza per gi eventi che si svolgono nel territorio comunale;
- Vista la proposta pervenuta dal Comitato di Senigallia della CRI con sede in Via Narente, 6, Senigallia una proposta di addivenire alla definizione di una convenzione al fine implementare  la costante collaborazione nel campo della prevenzione, della sicurezza, della cura e della protezione civile per la popolazione tutta;
- Ritenuto di poter aderire all’istanza, addivenendo alla sottoscrizione di una apposita convenzione; 
- Visto lo schema di convenzione tra Comune di Senigallia e la Croce Rossa Italiana Comitato di Senigallia, predisposto dall’ufficio comunale Governo del Territorio e Protezione Civile con l’Associazione ed allegato al presente atto;
- Richiamato lo Statuto Comunale approvato con deliberazione consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003 e successiva modificazioni e integrazioni, che all’articolo 6, comma 4 e stabilisce che: il Comune considera l’associazionismo come strumento dei cittadini per realizzare la partecipazione e come contributo sociale autonomo per il perseguimento degli interessi generali e ne agevola le attività coerenti ai principi che lo statuto afferma. A tal fine ogni libera associazione di cittadini può accreditarsi presso l’Amministrazione Comunale, presentando gli atti costitutivi ed indicando i soggetti rappresentativi dell’associazione al fine di creare condizioni idonee alle naturali collaborazioni e al perseguimento di quanto previsto dal presente statuto;
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente Responsabile dell’Area Tecnica, Territorio e Ambiente;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - DICHIARARE la premessa narrativa parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
2°) - APPROVARE lo schema di Convenzione tra Comune di Senigallia e la Croce Rossa Italiana Comitato di Senigallia, concernente le forme di collaborazione tra il Comune e la CRI di Senigallia nel testo che si allega al presente atto per formarne parte integrante e sostanziale;
3°) - DARE MANDATO al dirigente dell’area Tecnica Territorio e Ambiente, Ing. Gianni Roccato di porre in essere tutti gli atti necessari per dare esecuzione al presente atto;
4°) - DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-




Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 6 marzo 2020 al 21 marzo 2020 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 23 marzo 2020	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 17 marzo 2020, essendo stata pubblicata il 6 marzo 2020.
Lì, 18 marzo 2020	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,