Senigallia Atto

Aggiornamento della quote di partecipazione nell'A.T.A in materia di gestione dei rifiuti

Delibera del Consiglio Comunale N° CC/2015/23 del 24 marzo 2015

Presentazione
Approvazione
24.3.2015

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N° 23 
Seduta del 24/03/2015
OGGETTO:	A.T.A. RIFIUTI - ATO 2 ANCONA - DETERMINAZIONE QUOTE DI PARTECIPAZIONE LEGGE R.L. 24/2009
L’anno duemilaquindici addì ventiquattro del mese di marzo alle ore 16:30  nel Palazzo Municipale di Senigallia e nella solita sala delle adunanze consiliari.
Previa convocazione nei modi di rito, si è oggi riunito, in seduta straordinaria il Consiglio Comunale.
Fatto l’appello nominale risultano:
ConsiglierePres.Ass.ConsiglierePres.Ass.1 Allegrezza Elisabetta*-17 Marcantoni Fabrizio-*2 Angeletti Margherita *-18 Marcellini Massimo-*3 Battisti Paolo-*19 Monachesi Enzo-*4 Brucchini Adriano*-20 Papa Caterina-*5 Bucari Simonetta*-21 Paradisi Roberto-*6 Bucci Vania*-22 Pergolesi Enrico*-7 Cameruccio Gabriele-*23 Perini Maurizio-*8 Canestrari Alan-*24 Quagliarini Luciano-*9 Cicconi Massi Alessandro-*25 Ramazzotti Ilaria*-10 Donatiello Giulio*-26 Rebecchini Luigi C.D.-*11 Fiore Mario-*27 Rimini Enrico-*12 Giacchella Massimiliano*-28 Romano Dario*-13 Girolametti Carlo*-29 Salustri Maurizio*-14 Gregorini Mauro*-30 Sardella Simeone*-15 Mancini Roberto-*31 Sartini Oliviano*-16 Mangialardi Maurizio*-T O T A L E     P R E S E N T I    N° 16

 Shikova NataliyaConsigliere Straniero Aggiunto-* Rana Mohammad IsmailConsigliere Straniero Aggiunto-*
Sono altresì presenti gli assessori: Ceresoni Simone, Curzi Paola, Meme' Maurizio, Paci Francesca Michela, Schiavoni Stefano.
Essendo legale l’adunanza per il numero degli intervenuti, il Sig. Simeone Sardella nella qualità di Consigliere Anziano dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario Comunale Dott. Morganti Stefano 
Chiama a fungere da scrutatori i Consiglieri Signori: 1°  Donatiello Giulio; 2° Pergolesi Enrico;  3° Allegrezza Elisabetta .
Il Consigliere Anziano SARDELLA enuncia l’argomento iscritto al punto 6 dell’ordine del giorno dei lavori consiliari relativo a: A.T.A. RIFIUTI - ATO 2 ANCONA - DETERMINAZIONE QUOTE DI PARTECIPAZIONE LEGGE R.L. 24/2009 e concede la parola al Sindaco per la relazione introduttiva.

Il SINDACO: una pratica molto importante perché parliamo di rifiuti ed acqua, la facciamo in un Consiglio comunale abbastanza spoglio però ci assumiamo sempre tutte le responsabilità. Per i rifiuti faccio buono il ragionamento che era nella precedente discussione e che riporto qui dentro in questa pratica che invece è stata licenziata all’unanimità dalla Commissione, trattiamo la rideterminazione delle quote di partecipazione di Senigallia e degli altri Comuni aggiornandoci al Censimento del 2011 e correggendo anche qualche errore materiale percentuale perché i decimali non riportavano a cento, quindi la discussione è stata già fatta in Commissione. Per quanto riguarda l’ATA rimando al dibattito del precedente punto all’ordine del giorno e chiedo la votazione al Consiglio comunale.

Il Consigliere Anziano SARDELLA pone in votazione, palese con modalità elettronica, la proposta iscritta al punto 6 dell’ordine del giorno dei lavori consiliari che viene approvata con 16 voti favorevoli, nessuno contrario, nessuno astenuto, come proclama il Consigliere Anziano ai sensi di legge.

Il Consigliere Anziano SARDELLA pone in votazione, palese con modalità elettronica, l’immediata eseguibilità dell’atto deliberativo che viene approvata con 16 voti favorevoli, nessuno contrario, nessuno astenuto, come proclama il Consigliere Anziano ai sensi di legge.

Tutto ciò premesso
IL CONSIGLIO COMUNALE
- Visto l'argomento iscritto al punto 6 dei suoi lavori;
- Udita la relazione del Sindaco;
Premesso che:
- l’art. 7, comma 1, della L.R. n. 24/2009 attribuisce che le funzione già esercitate dalle Autorità d’Ambito  di cui all’art. 201 del D. Lgs. 03/04/2006, n. 152 (Norme in materia ambientale) siano svolte per l’A.T.O. 2 – Ancona dall’Assemblea Territoriale d’Ambito (A.T.A.) costituita fra la Provincia di Ancona ed i Comuni che ne fanno parte;
- l’ATA, a cui partecipano  obbligatoriamente la Provincia ed i Comuni dell’A.T.O., è dotata di personalità giuridica di diritto pubblico, di autonomia gestionale, amministrativa e di bilancio;
- i Comuni appartenenti all’ATO, ai sensi dell’art. 7, comma 6, della L.R. n. 24/2009, assicurano le risorse necessarie per l’esercizio delle funzioni attribuite all’ATA anche attraverso i proventi della tariffa di cui all’art. 238 D.lgs. 152/2006 o della tassa per lo smaltimento rifiuti solidi urbani;
- con deliberazione del Consiglio Comunale n. 69 del 18/07/2012, si approvava lo schema di convenzione per l’esercizio unitario delle funzioni amministrative in materia di organizzazione dei servizi di gestione integrata dei rifiuti urbani da parte dell’Assemblea Territoriale d’Ambito (ATA) dell’Ambito Territoriale Ottimale ATO 2 – Ancona;
- l’articolo 2 della citata convenzione stabilisce che le quote di partecipazione all’ATA siano determinate per il 75 per cento in carico ai Comuni sulla base della popolazione residente in ciascun Comune, quale risulta dai dati dell’ultimo censimento ISTAT e sono adeguate dall’ATA con decorrenza dal 1° gennaio dell’anno successivo alla relativa deliberazione;
- Preso atto che risulta necessario l’aggiornamento delle quote di partecipazione a seguito avvenuta pubblicazione del censimento ISTAT 2011, come previsto dagli artt. 2 e 3 della convenzione sopradetta, ed a seguito di alcuni errori dovuti agli arrotondamenti delle singole percentuali;
- Viste le tabelle aggiornate al censimento ISTAT 2011 trasmesse con comunicazione dell’Assemblea Territoriale d’Ambito ATO 2 – Ancona del 06/11/2013, pervenuta al protocollo comunale in data 07/11/2013 al n. 60003, che vengono allegate alla presente deliberazione sotto la lettera A e B, costituendone parte integrante e sostanziale,
- Ritenuto, alla luce di quanto sopra esposto, di dover procedere all’approvazione delle tabelle aggiornate;
- Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Attività Istituzionali, Cultura e Comunicazione;
- dal Dirigente responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie;
- Con votazione palese che ha dato il risultato sopra riportato;
D E L I B E R A
1°) – DI DARE ATTO che la premessa narrativa forma parte integrante e sostanziale della presente proposta;
2°) – DI APPROVARE le tabelle di cui agli art. 2 e 3 della Convenzione per l’esercizio unitario delle funzioni amministrative in materia di organizzazione dei servizi di gestione integrata dei rifiuti urbani da parte dell’Assemblea Territoriale d’Ambito (A.T.A.) dell’Ambito Territoriale Ottimale ATO 2 – Ancona, relative alla quota di partecipazione del Comune di Senigallia, aggiornata in base al censimento della popolazione ISTAT dell’anno 2011, debitamente corrette dagli errori di arrotondamento, come indicato ed inviato con la nota in data 06/11/2013, prot. n. 80/13, pervenuta al protocollo comunale in data 07/11/2013 al n. 60003, allegate al presente atto sotto le lettere A e B che costituiscono parte integrante e sostanziale del presente atto;
3°) – DI TRASMETTERE copia del presente atto deliberativo all’Assemblea Territoriale d’Ambito ATO 2 - Ancona per gli adempimenti conseguenti. 
4°) – DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata votazione palese che ha dato il risultato sopra riportato.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il Consigliere Anziano	Il  Segretario Comunale
	F/to Simeone Sardella	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 30 aprile 2015 al 15 maggio 2015 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 18 maggio 2015	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 11 maggio 2015, essendo stata pubblicata il 30 aprile 2015
Lì, 12 maggio 2015	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,