Senigallia Atto

Nuovo statuto società Multiservizi s.p.a.

Delibera del Consiglio Comunale N° CC/2016/85 del 28 settembre 2016

Presentazione
Approvazione
28.9.2016

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N° 85 
Seduta del 28/09/2016
OGGETTO:	APPROVAZIONE NUOVO STATUTO SOCIETA’ MULTISERVIZI S.p.A.
L’anno duemilasedici addì ventotto del mese di settembre alle ore 15:30  nel Palazzo Municipale di Senigallia e nella solita sala delle adunanze consiliari.
Previa convocazione nei modi di rito, si è oggi riunito, in seduta straordinaria il Consiglio Comunale.
Fatto l’appello nominale risultano:
ConsiglierePres.Ass.ConsiglierePres.Ass.1 Angeletti Margherita*-14 Paradisi Roberto*-2 Beccaceci Lorenzo *-15 Pedroni Luana*-3 Bedini Mauro*-16 Perini Maurizio*-4 Bozzi Marco-*17 Pierfederici Mauro*-5 Brucchini Adriano-*18 Profili Vilma*-6 Canestrari Alan*-19 Rebecchini Luigi*-7 Fileri Nausicaa*-20 Romano Dario*-8 Giuliani Ludovica*-21 Salustri Maurizio*-9 Gregorini Mauro*-22 Santarelli Luca*-10 Mandolini Riccardo*-23 Sardella Simeone*-11 Mangialardi Maurizio*-24 Sartini Giorgio*-12 Martinangeli Stefania*-25 Urbinati Sandro*-13 Messersì Daniele-*T O T A L E     P R E S E N T I    N° 22

 Alam Mohammad ShafiualConsigliere Straniero Aggiunto-* Becka MaksimConsigliere Straniero Aggiunto*-
Sono altresì presenti gli assessori: Bomprezzi Chantal, Bucari Simonetta, Campanile Gennaro, Girolametti Carlo, Memè Maurizio, Monachesi Enzo, Ramazzotti Ilaria
Essendo legale l’adunanza per il numero degli intervenuti, il Sig. Romano Dario nella qualità di Presidente dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario Comunale Dott. Morganti Stefano 
Chiama a fungere da scrutatori i Consiglieri Signori: 1°  Pedroni Luana; 2° Pierfederici Mauro;  3° Mandolini Riccardo .


Il Presidente del Consiglio ROMANO enuncia l’argomento iscritto al punto 3 dell’ordine del giorno dei lavori consiliari relativo a: APPROVAZIONE NUOVO STATUTO SOCIETA’ MULTISERVIZI S.p.A.. 

Il Presidente del Consiglio ROMANO pone in votazione, palese con modalità elettronica, la proposta iscritta al punto 3 dell’ordine del giorno dei lavori consiliari che viene approvata con 16 voti favorevoli, 3 contrari (Mandolini, Martinangeli, Sartini), 3 astenuti (Canestrari, Paradisi, Rebecchini), come proclama il Presidente ai sensi di legge.

Il Presidente del Consiglio ROMANO pone in votazione, palese con modalità elettronica, l’immediata eseguibilità dell’atto deliberativo che viene approvata con 16 voti favorevoli, 3 contrari (Mandolini, Martinangeli, Sartini), 3 astenuti (Canestrari, Paradisi, Rebecchini), come proclama il Presidente ai sensi di legge.

Tutto ciò premesso

IL CONSIGLIO COMUNALE
- Visto l'argomento iscritto al punto 3 dei suoi lavori;
- Udita la relazione del Sindaco;
PREMESSO che:
- il Comune di Senigallia fa parte da tempo della compagine societaria della società Multiservizi S.p.A., con una percentuale di partecipazione al capitale pari oggi al 16,86684%;
- con deliberazione n. 2 del 14.01.2009, la società Multiservizi S.p.A. ha approvato il nuovo schema di Statuto societario, contenente le modifiche apportate al previgente a seguito della rilevazione della procedura d’infrazione n. 2007/4269 ex art. 226 Trattato CE Regione Marche;
- EVIDENZIATO che, successivamente all’adozione del nuovo Statuto societario, datato 30.01.2009, la società ha riscontrato che sono intervenute modifiche normative sostanziali tali da rendere necessario procedere ad una nuova revisione dello stesso;
- EVIDENZIATO, altresì, che, nella seduta del 21.07.2014, l’Assemblea ordinaria dei soci ha deliberato di considerare la società Multiservizi S.p.A. potenziale soggetto giuridico idoneo ad assumere la gestione unica dei rifiuti a livello provinciale, dando mandato al Presidente del Consiglio di amministrazione di provvedere, in tale logica, all’elaborazione di un Piano Industriale di fattibilità tecnico - economica e finanziaria, anche attraverso appositi incarichi esterni, prevedendo altresì la proposta della conseguente modifica statutaria da sottoporre all’Assemblea stessa;
- VISTA, dunque, la deliberazione del Consiglio di amministrazione della società Multiservizi S.p.A. n. 10 del 04.02.2016, di approvazione dello schema dello Statuto societario contenente le modifiche apportate a seguito delle variazioni normative intervenute successivamente all’ultima modifica del 30.01.2009 e del cd. Progetto Ambiente di cui alla sopra richiamata deliberazione dell’Assemblea ordinaria dei soci del 21.07.2014;
- CONSIDERATO, tuttavia, che, a seguito della deliberazione n. 7 del 27.04.2016 dell’Assemblea Territoriale d’Ambito - ATO2 Ancona, la società Multiservizi S.p.A., con deliberazione n. 48 del 12.07.2016, ha ritenuto di approvare il testo del nuovo Statuto societario apportando ulteriori modifiche;
- RITENUTO, dunque, necessario provvedere all’approvazione dello schema di Statuto societario così come approvato dalla società Multiservizi S.p.A. con la predetta deliberazione n. 48 del 12.07.2016;
- VISTO lo schema di Statuto societario allegato al presente atto a formarne parte integrante e sostanziale;
- VISTO l’art. 42, comma 2, lett. e), del D.Lgs. n. 267/2000, il quale prevede, quale competenza del Consiglio comunale, l’organizzazione dei pubblici servizi, costituzione di istituzioni e aziende speciali, concessione dei pubblici servizi, partecipazione dell’ente locale a società di capitali, affidamento di attività o servizi mediante convenzione;
- Visto il parere favorevole dell’organo di revisione, così come previsto dall’art. 3 comma 4 del decreto correttivo e integrativo del D. Lgs. n. 118/2011;
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie;
- Con votazione palese che ha dato il risultato sopra riportato;
D E L I B E R A
1°) - DI DICHIARARE la premessa parte integrante e sostanziale del presente atto;
2°) - DI APPROVARE in toto il nuovo testo dello Statuto societario della società Multiservizi S.p.A., allegato al presente atto a formarne parte integrante e sostanziale;
3°) - DI DELEGARE sin d’ora il sig. Sindaco ad intervenire all’Assemblea straordinaria dei soci della società Multiservizi S.p.A. che verrà all’uopo convocata dal Presidente ai fini dell’approvazione del nuovo Statuto societario, come in allegato;
4°) - DI TRASMETTERE il presente atto alla società Multiservizi S.p.A. per gli adempimenti conseguenti;
5°) – DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata votazione palese che ha dato il risultato sopra riportato.-
      



Letto, confermato e sottoscritto
	Il Presidente	Il  Segretario Comunale
	F/to Romano Dario	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 6 ottobre 2016 al 21 ottobre 2016 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 24 ottobre 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 17 ottobre 2016, essendo stata pubblicata il 6 ottobre 2016
Lì, 18 ottobre 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,