Senigallia Atto

Modifica composizione Commissioni consiliari permanenti

Delibera del Consiglio Comunale N° CC/2019/26 del 29 aprile 2019

Presentazione
Approvazione
29.4.2019

Firmatari

Testo

        
proposta n°2019/959CONSIGLIO
COMUNE DI SENIGALLIAAREA ATTIVITA' ISTITUZIONALIPROVINCIA DI ANCONAUfficio   ATTIVITA ISTITUZIONALIPROPOSTA di DELIBERAZIONE del Consiglio Comunale
OGGETTO: MODIFICA COMPOSIZIONE COMMISSIONI CONSILIARI PERMANENTI
Il RESPONSABILE del PROCEDIMENTO
	FIRMA
data, 11/04/2019IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO
Dario Romano


Trasmessa per l’istruttoria ai seguenti Uffici:
in data
 Finanze Bilancio	___________
 Segreteria A.I.	___________
 Esaminata dalla Giunta.	___________
 Al Presidente del Consiglio Comunale	___________
 Alla Segreteria della _____ª C.C.P.	___________
 Pronta per O.d.G.	___________
	___________



IL CONSIGLIO COMUNALE
- Visto l'argomento iscritto al punto __ dei suoi lavori;
- Udita la relazione del Presidente del Consiglio Comunale;
- Richiamato l’articolo 27 dello Statuto comunale, che prevede la istituzione di Commissioni Consiliari permanenti con criteri proporzionali ed in forme atte a garantire la rappresentanza di tutti i gruppi consiliari;
- Richiamato il Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale e delle Commissioni Consiliari, con particolare riferimento agli articoli 22 e seguenti, che dettano disposizioni in materia di Commissioni Consiliari;
- Richiamata la deliberazione consiliare n. 45 del 13/07/2015 recante Determinazione numero delle Commissioni Consiliari permanenti, numero dei componenti assegnati e materie attribuite - art. 23 Regolamento Consiglio Comunale;
- Richiamata la deliberazione consiliare n. 46 del 13/07/2015 ad oggetto: Elezione dei componenti delle Commissioni Consiliari Permanenti - art. 23 Regolamento Consiglio Comunale;
- Richiamate le deliberazioni del Consiglio Comunale n. 26 del 06/04/2016, n. 105 del 30/11/2016, n. 18 del 01/03/2017, n. 58 del 27/07/2017, n. 61 del 19/07/2018, n. 3 del 14/02/2019,  n. 15 del 21/03/2019, recanti tutte modificazioni alla composizione delle Commissioni Consiliari Permanenti;
- Vista la nota acquisita al prot. n. 25382 del 09/04/2019, con la quale il Consigliere Da Ros Davide comunica il proprio recesso dal gruppo misto e chiede di poter costituire un nuovo gruppo consiliare aderendo a Fratelli d’Italia; 
- Vista altresì la nota del Presidente del Consiglio Comunale prot. n. 26131 del 11/04/2019, di autorizzazione alla costituzione del nuovo gruppo consiliare Fratelli d’Italia ai sensi dell’articolo 21, comma 2, del regolamento;
- Atteso che, in base all’art. 24, comma 2, del regolamento, ciascuna Commissione Consiliare deve rappresentare tutti i gruppi consiliari;
- Considerato che per tutto quanto sopra esposto si rende necessario modificare ed integrare la composizione delle Commissioni Consiliari permanenti procedendo:
a) all’inserimento del Consigliere Da Ros Davide in tutte le Commissioni Consiliari quale rappresentante e unico componente del gruppo consiliare Fratelli d’Italia;
b) all’inserimento del Consigliere Mandolini Riccardo in tutte le Commissioni Consiliari quale rappresentante e unico componente del gruppo misto;
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Segretario Generale;
- Con votazione palese che ha dato il risultato sopra riportato;
D E L I B E R A
1°) - MODIFICARE la composizione delle Commissioni Consiliari permanenti come segue:
- inserire il Consigliere Da Ros Davide in tutte le Commissioni Consiliari quale rappresentante e unico componente del gruppo consiliare Fratelli d’Italia;
- inserire il Consigliere Mandolini Riccardo in tutte le Commissioni Consiliari quale rappresentante e unico componente del gruppo misto; 
2°) – DARE ATTO che la composizione delle Commissioni Consiliari permanenti è quella riportata nel prospetto che, allegato al presente atto, ne forma parte integrante e sostanziale;
3°) - DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata votazione palese che ha dato il risultato sopra riportato.-