Senigallia Consiglio

Seduta del Consiglio Comunale num. 45 del 30 ottobre 2018

Precedente | Successiva

MOZIONE PRESENTATA DAL GRUPPO CONSILIARE SENIGALLIA BENE COMUNE AD OGGETTO: "ATTUAZIONE ART. 12 COMMA 2 DELLA LEGGE REGIONALE N. 1/2014"

Il Presidente del Consiglio ROMANO: al di là del merito col quale le ho risposto e che ha correttamente enunciato, il tema dell’urgenza purtroppo non sussiste perché non dipende da quando lei si accorge di un atto ma rispetto a quello a cui devo sottostare io ci sono i regolamenti e ci sono i fatti, e allora ci sono degli atti che sono stati approvati, l’atto che è stato approvato in aula è di fine settembre, per me non sussiste alcuna urgenza perché tra la data di convocazione del Consiglio e la data odierna non è avvenuto alcun fatto in più che possa avere aggiunto qualcosa, quindi rispetto al nuovo documento che lei ha presentato seguirà l’iter, lo valuteremo e se è corretto tecnicamente come presumo, perché lo ha corretto, però dobbiamo valutare, andrà nel prossimo Consiglio di novembre senza alcuna urgenza, se è un ordine del giorno. Siccome lo ha corretto perché ha capito che un ordine del giorno non è una delibera, e su questo la invito ad approfondire meglio questi temi perché l’ordine del giorno può invitare qualcuno a fare qualcosa come vedremo dopo in un altro atto, però avere il carattere di proposta di delibera significa fare un altro percorso, quindi io devo stoppare questi documenti se non sono corretti e se non c’è il carattere d’urgenza non viene in Aula per essere votato in urgenza. Consigliere Sartini prego poi andiamo avanti così rimane anche a verbale ma è già per iscritto quindi non aggiunge nulla.