Senigallia Consiglio

Seduta del Consiglio Comunale num. 43 del 31 luglio 2018

Precedente | Successiva

CONVENZIONE AI SENSI DELL'ART. 98 DEL D. LGS. N. 267/2000 E DELL'ART. 10 DEL D.P.R. 465/97 TRA I COMUNI DI SENIGALLIA E BARBARA PER LA GESTIONE ASSOCIATA DEL SERVIZIO DI SEGRETERIA COMUNALE

Il Consigliere SARTINI (Senigallia Bene Comune): come ho già detto in Commissione se il Comune di Barbara perderà il Segretario comunale a breve per pensionamento e ha bisogno di un Segretario comunale non vedo l’esigenza di venire a chiedere che il nostro Segretario comunale svolga le funzioni presso quel Comune per una giornata. L’ha chiesto non ai comuni limitrofi ma al più lontano dal suo territorio e tra l’altro al più impegnato per le attività che deve svolgere come segretario nel nostro Comune perché il nostro Comune è quello che ha più pratiche da sottoporre all’attenzione del Segretario, deve controllare per bene, perché non faccia errori, perché tutte le norme vengano applicate correttamente e dia le risposte in tempi adeguati sia ai consiglieri che a tutte le strutture che hanno bisogno della sua preziosa collaborazione per risolvere i dubbi che vengono. Ho già sollevato il problema che sto aspettando da tanto tempo alcune definizioni a cui è stata demandata, così mi ha detto il Presidente del Consiglio, la competenza e ancora sto aspettando, sono mesi, quindi voglio dire quando c’è una problematica che il nostro Segretario deve affrontare dovrebbe affrontarla, se non ha tempo perché il tempo è limitato per tutti gli esseri umani tranne che per Dio, quindi bisogna che lui continui a svolgere le sue funzioni qui a Senigallia perché c’è bisogno della sua presenza sei giorni a settimana. Che poi lui ecceda negli orari, che si stressi facendo le ore in più nella sua attività è un problema personale, quello che per noi è importante è che lui non si stressi, che faccia il suo lavoro qui sei giorni a settimana perché noi abbiamo bisogno della sua presenza qui per dare in tempi veloci le risposte a tutte le problematiche che deve analizzare. Detto questo io non perdo altro tempo perché l’ora è tarda però come ho espresso in Commissione non capisco perché dobbiamo noi perdere un giorno dell’attività del nostro Segretario comunale quando altri Segretari comunali all’interno potrebbero tranquillamente svolgere questa funzione per il Comune di Barbara avendo meno pratiche. Tra l’altro ultimamente quando partirà l’Unione dei Comuni come segretario dell’Unione dei Comuni altro carico, mi sembra che qui si stiano accentrando troppe competenze sul nostro Segretario comunale.