Senigallia Consiglio

Seduta del Consiglio Comunale num. 18 del 28 settembre 2016

Precedente | Successiva

INTERROGAZIONI ED INTERPELLANZE

Il SINDACO: buon pomeriggio a tutti, saluto i colleghi di Giunta, lei Presidente, Consiglieri tutti, pubblico che ci segue con il nostro streaming e con Radio Duomo. Consigliere Sartini, mi sono permesso, visto che la sua interrogazione ovviamente assolutamente legittima rispetto alla tempistica, qualche perplessità il Sindaco ce l’ha sul piano della modalità perché come al solito la forma è quella dell’interrogazione, la sostanza è quella dell’interrogatorio e quindi capisce, lei l’ha mandata ieri e pretende dal Sindaco, dall’Amministrazione che sia nelle condizioni di rispondere a dieci domande che poi ovviamente lei provvederà ad inviare in Procura e la Procura insieme a tutte le altre interrogazioni che lei sta inviando, quella che riguarda il porto, quella che riguarda il PAI, quella che riguarda il gattile, quella che riguarda il canile, quella che riguarda il gatto, ecco insieme a tutte quelle io devo stare molto attento a come rispondo, perché non è che c’è una dialettica politica, quindi mi son permesso, e glielo faccio avere, nella giornata di stamane di scrivere al dirigente dell’Area Tecnica e Territorio Roccato e al Segretario dirigente anche dell’Ufficio Educazione Formazione Sport, dottor Stefano Morganti, di mettermi nelle condizioni di rispondere in maniera dettagliata all’interrogatorio al quale lei mi sottopone. Scorretto nei confronti di tutti, l’interrogazione è una, dieci domande. Cosa ho fatto nella giornata del 14 maggio 2015? Quali sono e con chi ha svolto approfondimenti? Guardo i consiglieri che hanno più dimestichezza di me in quell’ambito, sembra più un interrogatorio, quindi per rispondere in maniera dettagliata, guardi Sartini, senza far polemica gliela faccio avere subito, anzi chiedo a un famiglio di poter far avere al Consigliere Sartini la lettera, ovvio questa non è firmata, ma c’è quella protocollata e firmata, che io ho prontamente girato ai tecnici ai quali chiedo di monitorare insieme con me che vengano prodotte le risposte adeguate perché faccio tutto ma non il Segretario anche del segretario comunale. La ringrazio per l’interrogazione e spero che la struttura sia in grado di rispondere in modo dettagliato. Si dà atto che entra l’Assessore Ramazzotti ed il Consigliere Santarelli: Presenti con diritto di voto n. 16.