Senigallia Consiglio

Seduta del Consiglio Comunale num. 26 del 23 maggio 2017

Precedente | Successiva

INTERROGAZIONI ED INTERPELLANZE

Il SINDACO: grazie Consigliere Bedini, lei ha sempre particolare attenzione e cura per la parte sud giustamente del nostro territorio, ricordo il suo intervento in fase di bilancio e se dovessi fare un computo delle richieste potrei già iniziare a spuntarle rispetto all’illuminazione pubblica, rispetto ai giochi, rispetto alla progettazione della pista ciclabile con Fano, stiamo procedendo. Giustamente tra gli elementi che lei tiene sempre sotto monitoraggio, la ringrazio anche per i feedback che ci mette a disposizione, il tema del controllo del territorio tramite telecamere è una necessità, anzi io approfitto anche se in maniera non troppo ortodossa per recuperare e sollecitare il Segretario per fornire la risposta al Consigliere Palma su un’interrogazione che mi ha fatto, sono stato redarguito pubblicamente sulla stampa, ma oltre che dire preparate le risposte, adesso tra un po’ faccio l’accesso agli atti e poi mi denuncio da solo, mando tutto in Procura, faccio tutto da solo, self made man, così Segretario siccome devo rispondere a Palma che ha fatto una interrogazione tre mesi fa e vi ho detto rispondete, non avete risposto, faccio l’accesso agli atti, voglio fare un accesso agli atti e tengo un ufficio inchiodato tutto il giorno per capire dove sono finite le telecamere della Cesanella, quelle che abbiamo messo in giro e che spero con la procedura che Bedini ha sollecitato che ovviamente coinvolge la Prefettura, coinvolge le forze dell’ordine, di poter magari trovare una posta dentro il bilancio del prossimo anno. Tra l’altro su questo stiamo lavorando appunto con la Prefettura perché in passato hanno messo a disposizione delle risorse per consentire questo tipo di intervento, c’è una dichiarazione del ministro proprio qualche giorno fa di riprendere quei capitoli e rimpinguarli per facilitare il controllo sul territorio da parte delle forze dell’ordine, noi saremo attenti in modo da poter eventualmente intercettare anche quei bandi ma insieme potremo costruire un percorso. Sono assolutamente convinto che la modalità, adesso lei ha citato dei luoghi, mi viene in mente oggi la pescheria che potrebbe essere un altro luogo e altri luoghi in città che abbisognano proprio e abbisognano anche di un progetto di gestione perché bisogna istruire il personale e dotarsi del personale che sia in grado di controllare in maniera sistematica quindi un tema che è particolarmente caro al Sindaco e a questa Amministrazione, troveremo il modo anche guardando un po’ il resto del territorio e in accordo con la Prefettura di poter arrivare ad una dotazione e a un sistema integrato di telecamere sull’intero territorio comunale.