Senigallia Consiglio

Seduta del Consiglio Comunale num. 90 del 19 marzo 2015

Precedente | Successiva

Interrogazioni ed interpellanze. Seduta del 19 marzo 2015

  • Memè, Maurizio
    Vice sindaco, Assessore ai Lavori Pubblici
    Monitorato da 20 cittadini

Il Vice Sindaco MEME’: grazie Presidente, mi scuso per il ritardo però purtroppo per motivi di lavoro sono arrivato con qualche minuto di ritardo. Saluto i Consiglieri, saluto le persone che ci stanno ascoltando per radio e ringrazio il consigliere Cameruccio per questa domanda perché chiaramente mi permette, a nome mio, della Giunta, del Sindaco soprattutto, di scusarmi innanzitutto con i familiari che purtroppo in quell’occasione hanno subito un disservizio. Un disservizio che piace ricordare, che il Sindaco ha risolto in ventiquattro ore, ovverosia in ventiquattro ore è stata sostituita la ditta che aveva l’incarico di effettuare i servizi cimiteriali. Sapevamo che c’erano delle difficoltà, sapevamo che c’era una certa attenzione rispetto a una situazione abbastanza complessa, è chiaro che nessuno poteva mai prevedere quel tipo di situazione. Una situazione che lo ripeto il sindaco in ventiquattro ore, sfido qualsiasi amministrazione ad aver fatto questo tipo di procedura, ha in pratica sostituito la ditta vincitrice con la seconda arrivata. È  chiaro che la seconda arrivata si è messa subito all’opera senza in pratica nessun tipo di disservizio rispetto alla continuità del servizio stesso e chiaramente con grande professionalità. Rispetto alla situazione più complicata e più complessa che si è venuta a creare è chiaro che a noi interessa fondamentalmente che i cittadini della nostra città abbiano i servizi in un luogo penso caro a tutti consigliere Cameruccio, quello è un luogo in cui tutti noi andiamo in un momento di grande difficoltà, in un momento di grande fragilità perché chiaramente ci sono le persone a noi care, su tutti e tre i cimiteri, e quindi è volontà dell’Amministrazione avere un cimitero ordinato, pulito, curato nel verde e soprattutto che i servizi cimiteriali funzionano nel modo più adeguato possibile. Lo dico con grande sincerità e su questo discorso della qualità non facciamo sconti a nessuno, l’esempio di aver sostituito la ditta, e dispiace che poi questo è dovuto accadere, chiaramente è stato fatto proprio in funzione di quello che lei Cameruccio ricordava, ovverosia che al centro dell’azione ci sono i cittadini, i cittadini che hanno bisogno di risposte puntuali, i cittadini che non possono subire un problema interno a una ditta, perché noi avevamo un contratto con una ditta e i rapporti interni alla ditta vanno risolti nelle sedi opportune, quindi se c’erano delle diatribe tra la proprietà della ditta e le maestranze ci sono i sindacati, ci sono una serie di interlocutori preposti a questo, se il consigliere Rebecchini si ricorda siamo stati anche con Rebecchini parte attiva proprio per cercare una mediazione, ma quando la mediazione purtroppo produce un disservizio, la pubblica amministrazione se ne deve far carico e deve intervenire subito. Questo lo dico proprio per chiarire la risposta al consigliere Cameruccio. Per quanto riguarda la pulizia e gestione del verde. Siamo in fase di gara perché chiaramente riappaltiamo quel tipo di servizio, appena sarà terminata la fase di gara, quindi apertura delle buste, valutazione tecnica ed economica, riferirò in Consiglio sulla nuova ditta che andrà a svolgere le funzioni di pulizia e cura del verde che chiaramente sono svincolate dall’appalto della tumulazione.

Si dà atto che entra il Consigliere Ramazzotti: Presenti con diritto di voto n. 15.