Senigallia Consiglio

Seduta del Consiglio Comunale num. 61 del 04 aprile 2013

Precedente | Successiva

Interrogazioni e Interpellanze

Il Consigliere MANCINI (Partecipazione): “Io vorrei ricordare una questione che purtroppo si affaccia in tutte le primavere nel nostro territorio comunale, questa questione è quella dell’uso di sostanze chimiche diserbanti che la Provincia e l’ANAS o la Provincia o l’ANAS usano per impedire la crescita della vegetazione ai bordi delle strade. La cosa è particolarmente grave perché in ogni caso si tratta di sostanze chimiche potenti, e conoscendo come tutti voi ….”

Il Presidente del Consiglio MONACHESI: “Mancini, scusi a chi indirizza la sua interrogazione?”

Il Consigliere MANCINI (Partecipazione): “All’Amministrazione, il Sindaco o gli Assessori decideranno loro, la questione è di interesse generale ovviamente. Stavo dicendo che conoscendo come tutti conosciamo la configurazione del nostro territorio, sappiamo che questa diffusione di diserbante sui bordi delle strade, significa che poi queste sostanze chimiche si diffondono nell’aria, nel terreno, nelle acque, possono facilmente arrivare alle abitazioni che spesso sono in prossimità delle strade, arrivano negli orti, nei campi coltivati, possono arrivare nelle acque e quindi si tratta di una pratica che viene usata in sostituzione dello sfalcio dell’erba. Devo anche dire che il nostro Consiglio comunale, non mi ricordo se due anni fa, aveva approvato una mozione, se non ricordo male all’unanimità, per dire che quella pratica nel nostro territorio non dovrebbe essere assolutamente messa in atto, e quindi il fatto che oggi girando un po’ per il territorio si vedano quelle fasce di erba arancione, quella è la prova che appunto i diserbanti vengono usati. Adesso tra l’altro ci sono anche degli approfondimenti circa particolari sostanze che possono essere contenute nella miscela che noi non conosciamo usata dalla Provincia o dall’ANAS e naturalmente si tratta molte volte di sostanze tutt’altro che innocue e che non ci fanno stare tranquilli. Allora io mi chiedo quale iniziativa possa assumere la Giunta, il Sindaco, rispetto a questa questione, ripeto, a fronte di una decisione unanime del Consiglio comunale che diceva nel territorio di Senigallia quei diserbanti sui bordi delle strade non si danno e invece continuano a darli. Che facciamo?”

Si dà atto che entra il Consigliere Battisti: Presenti con diritto di voto n. 23.