Senigallia Consiglio

Seduta del Consiglio Comunale num. 49 del 14 febbraio 2019

Precedente | Successiva

INTERROGAZIONI ED INTERPELLANZE

Il Consigliere PARADISI (Unione Civica): sì signor Sindaco, con tutto il rispetto ovviamente mi conosce e sa perfettamente che un conto sono le posizioni politiche e un conto le polemiche personali ovviamente, ma in questo caso con tutto il rispetto non sono soddisfatto della sua risposta né sulla destinazione di Palazzo Gherardi perché comprendo, apprezzo anche l’onestà intellettuale di dire ci abbiamo provato, ci arrendiamo, in questo momento risorse non ce ne sono, lo apprezzo però io credo che una indicazione quantomeno politica, progettuale l’Amministrazione comunale, il Consiglio comunale questa la possa dare anche per il futuro e anzi a questo punto noi ci faremo testimoni e portatori di questo specifico interesse che è un interesse della città e quindi saremo noi che a questo punto chiederemo al Consiglio comunale di esprimersi sul futuro di Palazzo Gherardi. Detto questo però la parte che riguarda una difesa che non capisco, che non comprendo signor Sindaco del Preside Orsolini che si è dimostrato indifendibile, questo signor Sindaco non lo apprezzo. Orsolini innanzitutto non è vero che non ha avuto nessuna comunicazione perché delle due l’una: o la dottoressa Laura Filonzi che è persona di sua fiducia, che è persona che io stimo, è la Dirigente degli Uffici finanziari del Comune di Senigallia, è persona che io stimo, o la dottoressa Laura Filonzi è una bugiarda, e allora signor Sindaco lei deve prendere le sue contromisure e cacciarla perché se ci ha raccontato, come ci ha raccontato, di aver avvisato la scuola via telefonica che ci sarebbe stata una ispezione consiliare, e questo me lo ha garantito la dottoressa Filonzi, aggiungendo come ho sempre fatto nel corso degli anni con tutti gli altri presidi con i quali mai vi è stato un solo problema, mai, oppure la dottoressa Filonzi ha detto la verità, quella telefonata l’ha fatta e quindi il preside Orsolini coscientemente ha fatto sbarrare i cancelli. Io credo che la dottoressa Filonzi non sia una bugiarda e quindi menta il preside Orsolini se le ha riferito che non è stato avvisato, sta mentendo il Preside Orsolini, ma delle due l’una o mente la dottoressa Filonzi o mente il Preside Orsolini, io credo alla dottoressa Filoni. Ma le credo anche per un semplice motivo perché quando siamo arrivati signor Sindaco c’era già il funzionario della scuola che non era lì a caso, era lì per fare entrare, per permettere il sopralluogo, l’unica cosa che Orsolini non sapeva, non aveva capito, era che il sopralluogo lo avrebbero fatto dei Consiglieri comunali, è lì che nasce l’opposizione di Orsolini, Orsolini aveva pensato che era un sopralluogo di dirigenti o tecnici del Comune e non di Consiglieri comunali, quindi lo sapeva e quindi la presenza del funzionario, il signor Gaetano che era già lì, dimostra che Orsolini sapeva che c’era il sopralluogo, quindi la bugiarda non è la dottoressa Filonzi. Prima cosa. Seconda cosa quando il Preside Orsolini scrive, mi avete consegnato adesso la lettera del 16 di ottobre, scrive che non vuole che sia rinnovato il contratto di comodato gratuito perché ha un altro progetto il Preside Orsolini sta scrivendo che vuole restare lì abusivamente, peggio ancora, cioè il Preside Orsolini è consapevole che sta lì abusivamente e non solo sta lì abusivamente ma addirittura consapevole che è scaduto il contratto di comodato, consapevole di questo fa chiudere il cancello sul locale di cui lui non ha più nemmeno il comodato, ma stiamo scherzando? E questo è difendibile? Cioè l’atteggiamento di questo signore è difendibile? Di questo ospite della città di Senigallia, è difendibile? Io credo di no. E infine il preside Orsolini dice ho un altro progetto, ho un bel progetto di recupero, e qual è il progetto di recupero? È quello di abbandonare quei reperti, quelle attrezzature per terra in mezzo alla polvere come noi abbiamo fotografato? Complimenti al preside Orsolini per questa geniale idea di recupero, lo dico e lo ripeto, il Regio Liceo Perticari merita di più, il Regio Liceo Perticari non è del Preside Orsolini, abbia rispetto, il Regio Liceo Perticari è della città di Senigallia, la prossima settimana saremo ancora a Palazzo Gherardi e lo saremo tutte le settimane, tutte le settimane saremo lì, ci provi ancora il Preside Orsolini a fermarci, ci provi ancora. E vogliamo trovare quei reperti puliti, quei locali areati, vogliamo trovare rispetto per il liceo classico e se non è il Sindaco che alza la voce contro il preside Orsolini lo facciamo noi, anzi lo sto già facendo.