Senigallia Consiglio

Seduta del Consiglio Comunale num. 91 del 24 marzo 2015

Precedente | Successiva

Evento del Consiglio Comunale del 24 marzo 2015

Residenza municipale - piazza Roma

Il Consiglio comunale di Senigallia tornerà a riunirsi domani, martedì 24 marzo. La sessione, convocata alle ore 16,30 dal presidente Enzo Monachesi, si aprirà come di consueto con lo spazio riservato alla presentazione di interrogazioni e interpellanze.

A seguire, l'ordine del giorno prevede la discussione sulla proposta di inserimento dell'area ex Lavatoio Cannella nell'elenco dei beni ricadenti nel territorio del Comune di Senigallia suscettibili di valorizzazione o dismissione.

Si passerà poi ad esaminare la proposta di cessione a titolo oneroso della quota di partecipazione nella società Cir33 Srl a favore dell'Ata.

Di seguito, il Consiglio comunale affronterà i seguenti argomenti: le linee di indirizzo per la redazione del piano di razionalizzazione delle società partecipate dal Comune; le modifiche al Regolamento comunale per la concessione dei beni demaniali e del patrimonio non disponibile e per l'applicazione del relativo canone; la determinazione delle quote di partecipazione all'Ata (Ato 2 Ancona) e le linee di indirizzo per l'applicazione del nuovo Isee dal 1° gennaio 2015; la discussione sulla modifica all'articolo 63 dello Statuto comunale relativo a istanze, petizioni e proposte.

A seguito della decisione assunta il 23/03/2015 dalla Conferenza dei capigruppo, l'ordine del giorno è stato integrato dalla mozione di sfiducia nei confronti del presidente Enzo Monachesi, presentata dal gruppo consiliare Coordinamento civico.

L'eventuale prosecuzione dei lavori è prevista per mercoledì 25 marzo alle ore 18.